Come è il BMI creato?

February 28 by admin

Indice di massa corporea (BMI) è una misura comune di obesità e il grasso corporeo. Si tratta di un semplice rapporto peso-altezza al quadrato, in unità appropriate.

Definizione

BMI è definito come peso in chilogrammi diviso per l'altezza in metri, al quadrato. In unità imperiali, è il peso in libbre volte 703 diviso per l'altezza al quadrato in pollici. Quindi, una persona che è di 6 piedi (72 pollici) di altezza e pesa 200 libbre ha un BMI di 200 volte 703 diviso per 72 al quadrato = 27,1.

Funzione

Un ruolo del BMI è misurare fitness e obesità. A tal fine, ci sono classificazioni standard dei risultati BMI: un indice di 30 o più è classificato come obeso, 25-29,9 in sovrappeso, 18,5-24,9 come normale e sotto 18.5 come sottopeso.

I problemi

Il BMI ha alcune limitazioni. In primo luogo, essa si applica solo agli adulti. In secondo luogo, non tiene conto di forma del corpo. Non tutte le persone che sono 6 piedi di altezza hanno le stesse proporzioni. Una persona con le gambe lunghe, una breve tronco, collo lungo e testa piccola peserà meno di una persona in forma simile, che ha le gambe corte, un lungo tronco, collo corto e grande testa. Le persone con le spalle larghe per la loro altezza avrà un peso maggiore rispetto a quelli con le spalle strette. In terzo luogo, non tiene conto di muscolosità. Felix Jones, un running back sulle NFL Dallas Cowboys, è di 5 piedi e 11 pollici di altezza e pesa 207 chili, che classificarlo come sovrappeso. In concorso, Arnold Schwarzenegger era di 6 piedi e 2 pollici di altezza e 230 chili, che gli ha dato un BMI di 29,5, o in prossimità di obesi.

alternative

Un'alternativa al BMI è il rapporto vita-fianchi. Basta dividere la circonferenza della vita dalla circonferenza dei fianchi. Per gli uomini, un valore inferiore a 0,95 è a basso rischio, 0,96-1 è un rischio moderato e oltre 1 è ad alto rischio, rispetto ai valori di sotto 0,8, 0,81 a 0,85 e oltre 0,85 per le donne, rispettivamente.

Related Articles