Esercizi Brain Injury di stimolazione

June 8 by admin

Esercizi Brain Injury di stimolazione


Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, 1,4 milioni di persone negli Stati Uniti vivono una lesione traumatica cerebrale ogni anno. lesioni cerebrali possono essere devastanti. Spesso, le persone con lesioni cerebrali sono in grado di vivere in modo indipendente. I loro pensieri, sentimenti e comportamenti possono tutti essere influenzati da loro lesioni cerebrali. Fortunatamente, molte di queste competenze possono essere recuperati impegnandosi in esercizi di stimolazione del cervello lesioni.

I giochi

Secondo la Fondazione Risorsa Cervello, molti dei giochi che molte persone hanno giocato come un bambino può effettivamente servire come efficaci esercizi di stimolazione cerebrale a seguito di una lesione cerebrale. In particolare, molti di questi esercizi possono essere eseguiti a casa da soli o con l'aiuto di una persona cara. Alcuni esempi includono puzzle, labirinti semplici, Solitaire, boia, ricerca di parole e riempire gli spazi vuoti. Per un elenco dettagliato di come completare ogni esercizio, vedi il link qui sotto.

L'Università di Alabama a Birmingham trauma cranico Modello Sistema

L'Università di Alabama a Birmingham trauma cranico Modello System ( "il sistema") è stato sviluppato dal Dr. Tom Novack e il Dr. Jacqueline Blankenship. Essi sistema comprende oltre quaranta attività che aiutare l'individuo a recuperare le sue capacità di pensiero. I compiti variano in difficoltà e sono organizzati per le particolari aree di competenza che vengono stimolati, tra cui un controllo accurato del motore, l'attenzione e la concentrazione, l'orientamento della memoria, ragionamento e problem solving, abilità spaziali visive e competenze linguistiche. Le attività includono cose come lavorare con i soldi, sequenziamento giochi e lavorare con l'argilla. È possibile trovare una descrizione dettagliata di tutte le attività al link qui sotto.

Stimolazione cerebrale profonda

In alcuni casi gravi, esercizi possono non essere sufficienti per stimolare il cervello. In questi casi, la stimolazione cerebrale profonda può essere necessario. La stimolazione cerebrale profonda coinvolge chirurgicamente l'impianto di un dispositivo medico, che stimola il cervello attraverso segnali elettrici lievi. In alcuni casi, la stimolazione cerebrale profonda ha dimostrato la capacità di stimolare e preservare le aree del cervello in pazienti che si trovano in stato vegetativo a seguito di una lesione cerebrale grave.

Related Articles