Quercetina Effetti collaterali

La quercetina è un bioflavonoide trova principalmente nel vino rosso, mele, pompelmo, cipolle e tè nero. La sostanza è un antiossidante e può avere proprietà anti-infiammatorie. Alcune persone prendono la quercetina come un supplemento per il trattamento e la prevenzione di varie condizioni di salute.

Funzione

La quercetina, come gli altri antiossidanti, elimina i radicali liberi. Queste sono molecole instabili nel corpo che può danneggiare le cellule circostanti, portando ad effetti di invecchiamento, malattie cardiache e anche il cancro. La quercetina può anche essere utile per il trattamento di allergie, asma e altre condizioni infiammatorie.

Tipo orale

integratori quercetina orali sono stati associati con mal di testa e formicolio alle mani o piedi. Bruciore di stomaco o reflusso acido possono verificarsi con dosi più elevate, ma questo spesso può essere evitato prendendo quercetina con il cibo.

Tipo iniettabili

Gli effetti indesiderati riportati con la forma iniettabile di quercetina includono vampate di calore e sudorazione, mancanza di respiro, nausea e vomito.

rischi

Rari casi di danni renali sono stati riportati dopo alte dosi di quercetina iniettato. Inoltre, anche se molto raro, alcune persone hanno una reazione allergica a questi supplementi.

Interazioni farmacologiche

La quercetina può diminuire l'efficacia degli antibiotici fluorochinolonici. Inoltre, la quercetina è un fitoestrogeni con funzioni simili agli ormoni estrogeni, e può interagire con la terapia ormonale sostitutiva o altro supplementazione di estrogeni.