Gli alimenti che contribuire ad alleviare il dolore neuropatia

Gli alimenti che contribuire ad alleviare il dolore neuropatia


Neuropatia o neuropatia periferica è una condizione caratterizzata da un danno al sistema nervoso periferico. Il sistema nervoso periferico è tutto tranne il cervello e il midollo spinale (il sistema nervoso centrale), tra cui i nervi motori, i nervi sensoriali e nervi autonomici, che controlla le funzioni automatiche come la digestione e la frequenza cardiaca. sintomi neuropatici possono includere bruciore e / o jabbing dolore e sensibilità anche al tocco leggero. La causa del danno ai nervi variano da un infortunio al diabete. La cattiva alimentazione è un concausa in molti casi di neuropatia e può essere l'unica causa della condizione. Mangiare i cibi giusti può alleviare e in alcuni casi eliminare i sintomi della neuropatia periferica.

Storia

La correlazione tra neuropatia e nutrizione è così forte che il termine "vitamina" è stato utilizzato nel 1911 per l'agente di cura in uno studio su una forma di neuropatia. Come R. Andrew Sewell, MD e Lawrence D. Recht, MD riferiscono in un articolo eMedicine (aggiornato il 30 Novembre 2009), un certo dottor Eijkman curato la condizione in piccioni somministrando loro lolla di riso. I lolla di riso sono stati ricchi di tiamina (altrimenti noto come vitamina B1), che è ciò che l'ingrediente mistero è stato ribattezzato da "vitamina" nel 1936.

Teoria

Secondo Sewell e Recht, neuropatia nutrizionale o è il risultato diretto della carenza di vitamina (di solito la vitamina B) o il risultato di disordini metabolici che riducono la capacità del corpo di assorbire i nutrienti. Ad esempio, etanolo interferisce con l'assorbimento della vitamina B1, che è uno dei motivi che l'alcolismo può causare neuropatia periferica.

Applicazione

Le vitamine del gruppo B sono B1 (tiamina), B3 (niacina), B6 ​​(piridossina) e B12 (cianocobalamina). The Times Guida New York della Sanità raccomanda pane fortificate, cereali, pasta, cereali integrali, carni magre, pesce, fagioli secchi, piselli e soia come le migliori fonti di B1. Germe di grano è la fonte preferita grano intero, e carne di maiale magra la migliore fonte di carne.

Per carenza di B3, mangiare carne di manzo, maiale, pollo e lievito prodotti. Fegato, reni, latticini e pesce sono ricchi di vitamina B12. Per B6, mangiare un sacco di cereali integrali, fegato, verdure e carni muscolari (manzo, maiale, pollame e pesce). Usare cautela con cibi B6, però. Secondo Sewell e Recht, il consumo eccessivo di B6 a lungo termine in realtà provoca neuropatia sensoriale.

altri alimenti

carenza di acido pantotenico (B5) è raro, secondo Sewell e Recht, ma è stata legata alla sindrome di bruciore piedi della neuropatia. Lievito, fegato e uova sono le migliori fonti, secondo le vitamine Diario. La vitamina E, anche di fondamentale importanza per la salute dei nervi secondo la Mayo Clinic, si trova in noci, semi, oli vegetali, verdure a foglia verde e cereali fortificati, dice il National Institutes of Health Office di integratori alimentari.

Prevenzione / Soluzione

Una corretta alimentazione è essenziale per la salute dei nervi. Se il dolore di neuropatia è legato a carenze nutrizionali, consultare il proprio medico per la progettazione di un programma di sana alimentazione individualizzato che aiuterà la vostra condizione.