Quali sono i pericoli di non fermentato di soia?

Quali sono i pericoli di non fermentato di soia?


Anche se non si consumano regolarmente prodotti di soia come il tofu, si rischia di essere inavvertitamente mangiare prodotti di soia ogni giorno. Secondo un articolo del Guardian del 2006, il 60 per cento di tutti gli alimenti, compresi gli alimenti per bambini, cereali, biscotti e torte contengono soia. Questo potrebbe essere etichettato come proteine ​​idrolizzate vegetali, proteine ​​isolate di soia o olio vegetale, dare al consumatore alcuna indicazione che il prodotto contiene soia. La maggior parte di questa soia è fermentato, e gli scienziati hanno recentemente lanciato l'allarme per quanto riguarda il consumo di soia fermentati in grandi quantità.

Infertilità maschile

I fitoestrogeni nella soia possono influenzare i livelli di testosterone degli uomini, secondo il professor Richard Sharpe, che è a capo di unità scienze della riproduzione umana del Medical Research Council presso l'Università di Edimburgo. Egli ritiene che possono avere un effetto negativo più tardi nella vita quando somministrato ai ragazzi infantili in grandi quantità.

Pericoli per neonati

Il latte di soia deve essere somministrato solo ai bambini in piccole dosi in quanto contiene alti livelli di estrogeni, l'ormone sessuale femminile, secondo la Food Standards Agency. Gli esperti ritengono che questo può causare pubertà per iniziare presto. Esperimenti su ratti hanno inoltre dimostrato che il loro sistema immunitario soppresso. Gli inibitori della tripsina nella soia fermentati possono anche arrestare la crescita perché interferisce con l'assorbimento delle proteine.

Link al cancro

Le elevate quantità di phtyo-estrogeni hanno portato gli esperti a sospettare ci può essere un legame tra cancro al seno e che consumano grandi quantità di soia fermentati. Fitoestrogeni possono anche danneggiare la tiroide, aumentando il rischio di cancro alla tiroide. Gli studi che ricercano il legame tra soia e il cancro alla prostata non sono conclusivi, ma il professor Sharpe ritiene che i maschi che hanno consumato grandi quantità di soia nell'infanzia potrebbe essere a un maggiore rischio di sviluppare la malattia più tardi nella vita, ma non c'è abbastanza data storica per eseguire questo su.

nutrienti Interferenza

I fitati nella soia fermentati possono bloccare l'assorbimento di nutrienti essenziali come calcio, ferro, zinco, magnesio e vitamina B12. Aumentano anche bisogno del corpo di vitamina D, che il corpo crea durante l'esposizione alla luce solare.