La diagnosi di paralisi di Bell

paralisi di Bell è una paralisi temporanea di un lato della faccia. Paralisi facciale si verifica quando i nervi che controllano i muscoli facciali sono danneggiati. La condizione appare improvvisamente e sintomi tipicamente migliorare dopo 2 o 3 settimane, con il pieno recupero di 3 a 6 mesi. paralisi di Bell colpisce circa 40.000 persone l'anno, secondo la Mayo Clinic.

Le cause

paralisi di Bell si verifica da danni al settimo nervo cranico, o del nervo facciale. La causa di danni ai nervi, non è stato trovato, ma può essere associata a infezioni da herpes. L'infiammazione o gonfiore del nervo provoca sintomi di paralisi di Bell.

Fattori di rischio

Il rischio di aumenti di paralisi di Bell in caso di gravidanza o che hanno il diabete. Altri fattori di rischio includono infezioni respiratorie come un raffreddore o l'influenza.

Sintomi

I sintomi si verificano in genere improvvisamente e possono variare da lievi a gravi. I sintomi possono includere sbavando, bere o mangiare difficoltà, cadente del viso, perdita del senso del gusto, mal di testa, spasmi o debolezza di fronte. Altri sintomi possono includere dolore all'orecchio sul lato colpito della faccia, gli occhi asciutti e la bocca, palpebre cadenti e una sensibilità al suono.

Avvertenze

Quando il danno ai nervi è grave, i sintomi possono diventare cronici. Problemi con gusto, possono verificarsi spasmi muscolari della palpebra e danni agli occhi. Cambiamento nell'aspetto del viso da perdita di circolazione può anche essere evidente.

Diagnosi

Nessun test specifico può diagnosticare paralisi di Bell. Il medico esaminerà il viso e può raccomandare test per escludere altre cause di paralisi facciale, come ictus o tumori. Una elettromiografia misura l'attività elettrica nei muscoli per vedere come rispondono alla stimolazione. La risonanza magnetica (MRI) o tomografia computerizzata di scansione (CT) possono essere richiesti per determinare se la paralisi è causata dalla compressione sul nervo da un tumore o un'infezione.

Trattamento

paralisi di Bell si risolve normalmente da sola, ma il medico può raccomandare farmaci se il disturbo è grave o, al fine di accelerare il recupero. I corticosteroidi possono essere prescritti se l'infiammazione del nervo è la causa. Steroidi ridurre il gonfiore, consentendo il coraggio di adattarsi meglio nei suoi confini ossee. farmaci antivirali come l'aciclovir saranno prescritti se il nervo è stato infettato da un virus.
La terapia fisica con massaggio per esercitare i muscoli del viso può aiutare ad evitare contrazioni permanenti in faccia dai muscoli che si sono accorciati o ridotta.
Colliri lubrificanti può essere raccomandato per gli occhi asciutti e una benda sull'occhio indossato durante la notte.
La chirurgia è raramente indicato per la paralisi di Bell, come altri trattamenti possono essere normalmente aiutare con i sintomi della malattia.