Come trattare la pre-menopausa sudorazioni notturne

Se sei una donna si avvicina la menopausa, si potrebbe cominciare a sperimentare i sintomi pre-menopausa, tra cui sudorazione notturna, che possono influenzare il vostro sonno e negativamente influenzare la vita di tutti i giorni. Si può alleviare sudorazioni notturne trattando con pre-menopausa, nel suo complesso, o trattando le sudorazioni notturne solo.

istruzione

1 Visita il tuo medico. A seconda della gravità dei tuoi sudori notturni e altri sintomi, si potrebbe consigliare di iniziare la terapia ormonale sostitutiva. I farmaci utilizzati in questa terapia può alleviare i sintomi, ma hanno anche alcuni effetti collaterali potenzialmente gravi. Si potrebbe desiderare di avere un secondo parere prima di prendere qualsiasi farmaci per i sintomi pre-menopausa.

2 Consultare un erborista sulle medicine alternative per aiutare con i sintomi pre-menopausa. Questi possono includere l'agopuntura e diverse erbe per aiutare i livelli di ormone equilibrio.

3 Ridurre il livello di stress prima di andare a letto, per esempio, lo yoga, la meditazione o semplicemente per rilassarsi con un libro e una tazza di tè. Fate quello che calma.

4 Mangiare una dieta ricca di estrogeni. Alcuni alimenti altamente estrogenici includono soia, ciliegie e patate dolci.

5 Esercizio su base regolare.

6 Raffreddare la temperatura della vostra camera prima di andare a letto. È possibile attivare l'aria condizionata o accendere un ventilatore. Se non si vuole raffreddare tutta la casa a quel livello, l'acquisto di un condizionatore d'aria singola unità per mantenere nella vostra camera.

7 Mantenere un impacco di ghiaccio pronto nel congelatore in modo che se si fa svegliare con sudorazioni notturne, è possibile rinfrescarsi te giù in fretta. Facendo una doccia fredda può anche aiutare.

Consigli e avvertenze

  • Chiedi donne si sa che hanno affrontato i sintomi pre-menopausa per vedere cosa ha funzionato meglio per loro.
  • Non assumere tutte le droghe per evitare sudorazioni notturne in pre-menopausa senza consultare il medico.