Ayurvedica come una cura per sanguinamento anomalo

sanguinamento anomalo, che si tratti di pali o reclami gomma, può essere trattata con molti farmaci, disponibili over-the-counter in farmacia. Anche se a volte si potrebbe correre il rischio di effetti collaterali con questi farmaci, per un trattamento completamente al sicuro da sostanze naturali, si può provare l'antica scienza indiana di ayurvedica come una cura per sanguinamento anomalo.

Lohas e gelatina per eccessivo sanguinamento mestruale

Secondo una ricerca dal Dott Vikrama della sede in India Charaka Ayurveda Center, una dose giornaliera di un cucchiaino della varietà Loha di polveri come Pradarari e Pradarantaka è utile per le donne che soffrono di periodi eccessivi. A parte l'arresto veloce di sanguinamento uterino anomalo, questi agiscono come tonico ringiovanimento per molti problemi urogenitali. Gli studi del Dr. Vikrama mostrano anche che la gelatina a base di erbe Supari Paka - un cucchiaio massaggiato delicatamente sulla zona dell'inguine --- può essere un utile tonico ringiovanimento femminile che mantiene muscoli dell'utero e vagina sana evitando sanguinamento anomalo. Tali ingredienti ayurvedici sono facilmente disponibili in specializzati o negozi di alimentari indiani.

Altri rimedi ayurvedici per eccessivo sanguinamento mestruale

Gli studi di herbologists come il Dr. Vikrama mostrano che un cucchiaio ciascuno dei rasa come Pradarantaka e Pradararipu, quando prese ogni giorno, aiuta a prevenire e ridurre gli scarichi anomali di qualsiasi tipo, soprattutto sanguinamento uterino nelle donne. Allo stesso modo, un cucchiaino di Bolabadha rasa e Bolabadha parpati può aiutare arrestare la perdita di sangue dai tessuti, in particolare dagli organi urogenitali. Tali medicinali ayurvedici che aiutano a smettere di sanguinare sono facilmente disponibili come tonico o polveri in specialità o negozi di alimentari indiani.

Fichi e sesamo per anormale sanguinamento Piles

Secondo le ricerche di erboristi e consulenti Ayurveda presso centri di cura internazionali, fichi e semi di sesamo costituiscono due tra i più efficaci trattamenti ayurvedici per sanguinamento anomalo durante pali. Immergere un paio di fichi in una sola tazza di acqua durante la notte. Avere mezzo bicchiere di questa acqua e un singolo imbevuto di acqua di fico bagnato al mattino e la notte, prima colazione e dopo cena. L'aiuto di semi di fico in movimento peristaltico delle viscere e prevenire la stipsi, oltre a ridurre anomalo sanguinamento pali. Si potrebbe anche riscaldare circa 25 g di semi di sesamo in mezzo litro di acqua fino il miscuglio bollito riduce ad un quarto di litro. Ora schiacciare i semi di sesamo e consumare insieme a un cucchiaino di burro.

Altri rimedi ayurvedici per anormale sanguinamento Piles

specialisti Ayurveda come il Dr. Vikrama consigliare anche un sacco di erbe come zenzero, aglio, zucca amara, barbabietola e aglio nella vostra dieta quotidiana per prevenire le emorragie pali. Si potrebbe anche applicare una pasta a base di terra ravanello bianco e latte per la zona anale per ottenere sollievo dal sanguinamento pali legati. Hanno un sacco di acqua, smettere di fumare e bere alcolici ed essere sicuri di includere un sacco di verdure a foglia verde alla vostra dieta quotidiana.

Rimedi ayurvedici per gengive sanguinanti

rimedi ayurvedici per sanguinamento delle gengive eccessivamente tentare di riparare e rigenerare tessuti gengivali, al fine di fermare la perdita di sangue. Secondo doganali ayurvedici secolari, si potrebbe avere un sacco di pompelmo, il contenuto di acido di che aiuta rinvigorire le cellule delle gengive e ridurre il sanguinamento. Si può anche provare a massaggiare olio di sesamo direttamente alla zona interessata gomma o usarlo nella vostra cucina. Ma il migliore e più comune cura ayurvedica, anche un rimedio domestico popolare in ogni casa indiana, per sanguinamento delle gengive è o sciacquare la bocca con soluzione salina tiepida o consumare la stessa prima di colazione e dopo cena. Ciò mantiene le gengive sane e previene l'accumulo di placca.