Che cosa è un medico del dolore?

La crescita di opzioni di trattamento per alleviare il dolore ha dato origine alla specialità medica della gestione del dolore, i cui operatori hanno una varietà di opzioni di condizione-specifica per alleviare - o il gestore - il dolore. Essi lavorano in combinazione con il trattamento medico o da soli. Alcuni medici di gestione del dolore specializzati in campo medico, come ortopedia, anestesiologia e neurologia.

educazione

Un medico di gestione del dolore si è guadagnato il grado di dottore in medicina (MD) o il medico di osteopatia (DO). Egli deve anche ottenere una licenza da parte dello Stato in cui si pratica la medicina. Pratiche limitati a specialità richiedono la certificazione dai rispettivi Consigli di specialità, come ad esempio il Consiglio di Medicina e Riabilitazione Fisica americano.

Importanza

Come parte della loro formazione medica, i medici possono sviluppare le competenze in una o più aree della gestione del dolore, compreso l'uso di farmaci, impacchi caldi o freddi o la raccomandazione di terapia fisica. specialisti di gestione del dolore, formati in una vasta gamma di modalità di trattamento del dolore, sono in grado di offrire più opzioni di trattamento e di raccomandare quelli più adatti al singolo paziente e malattia.

condizioni

L'Università di Pittsburgh Medical Center elenca sul suo sito web una serie di condizioni e le varie modalità di trattamento per il controllo del dolore. Infortuni e malattie come le ossa rotte, cancro e artrite possono causare dolore. Con tempo limitato, risorse e formazione nella gestione del dolore, i medici spesso coordinano trattamento delle principali condizioni di dolore che inducono con gli specialisti di gestione del dolore. I chirurghi lavorano con i medici di gestione del dolore per accelerare il recupero e facilitare il processo di guarigione.

Valutazione

Un articolo, "dolore cronico", a procedure di valutazione sito dettagli di CIGNA, insieme con le cause e la gestione del dolore. Una valutazione approfondita richiede al medico di gestione del dolore di rivedere storia clinica del paziente, inclusi tutti gli aspetti della storia di famiglia che possono influenzare il piano di diagnosi e trattamento. lo stile di vita del paziente è una considerazione preminente perché potrebbe essere necessario limitare alcune attività come parte del trattamento. Il medico migh anche fare una valutazione psicologica per determinare atteggiamenti emotivi verso il dolore. test condizione-specifica può includere esami del sangue, radiografie e scansioni nucleari.
Theese procedure si traduce in una diagnosi e, da lì, consigli per le varie opzioni di trattamento del paziente-specifici e condizione-specifica.

modalità

Tra l'arsenale di modalità di trattamento a disposizione lo specialista gestione del dolore sono pompe che forniscono farmaci antidolorifici per via endovenosa, su richiesta o ad intervalli prestabiliti; dispositivi impiantabili che bloccano i segnali di dolore; farmaci antidolorifici orali o iniettabili, come i farmaci anti-infiammatori non steroidei, o il cortisone. Altre opzioni includono la terapia fisica e la formazione comportamentale per ridurre la sensibilità agli stimoli del dolore che inducono.
Il medico-gestione del dolore potrebbe anche utilizzare le opzioni di gestione del dolore alternative come la meditazione, l'ipnosi, il biofeedback e l'agopuntura. intervento di sostituzione comune è un'opzione per le condizioni di estremo degrado che non rispondono alle modalità di riduzione del dolore non-chirurgici.