Caratteristiche del cancro al seno

Il cancro è una malattia in cui le cellule iniziano a crescere in maniera incontrollata e finiscono per distruggere tutti i tessuti sani. Il cancro al seno è la seconda più comune forma di cancro tra le donne, dopo il cancro del polmone. Se vi capita di trovare un nodo in uno dei tuoi seni e si scopre di essere cancerogene, è possibile ottenere un trattamento precoce prima che il cancro inizia a diffondersi e avere la possibilità di vivere una vita sana e lunga.

Sintomi

noduli al seno può essere indolore, difficile da spostare e fermo, anche se sono cancerose in natura. È necessario essere a conoscenza di un ispessimento di un seno o un nodulo che non pregiudica il ciclo mestruale. l'individuazione e il trattamento precoce può migliorare notevolmente le possibilità di recupero.

fasi

Le quattro fasi del cancro al seno sono i seguenti:
Nella prima fase, il tumore è o equivalente o inferiore a 2 cm di dimensione e non linfonodi sono coinvolti.
Nella seconda fase, il tumore è più di 2 cm di dimensioni, ma meno di 5 cm. Ci potrebbe essere il coinvolgimento dei linfonodi, se il tumore si è migrato ai linfonodi presenti nel ascellare.
La terza fase è diviso in due categorie, in quanto è l'inizio di cancro al seno avanzato. In fase 3a, il tumore è meno di 5 cm di dimensione e si è già diffuso ai linfonodi ascellari. In fase 3b, il tumore si è ora migrato ai linfonodi presenti nella parete toracica a fianco lo sterno.
Nella quarta fase, le cellule tumorali si sono metastasi ad altri organi del corpo. Il più delle volte il cancro si diffonde ai polmoni, ossa, cervello o del fegato.

trattamento di chirurgia

A seconda delle caratteristiche del tumore, la vostra età e la salute generale, il medico può proporre diverse opzioni di trattamento. La chirurgia è di solito la prima opzione, per mezzo di una mastectomia parziale (asportazione del nodulo), ma è in genere solo un'opzione se il nodulo è piccolo e ben definito. Per i tumori più grandi, una mastectomia completa (rimozione del seno) potrebbe essere l'unica soluzione. La chirurgia è di solito seguita da chemioterapia (con farmaci) o radioterapia (con radiazioni) al fine di distruggere le cellule tumorali residue dentro e fuori il seno.

Il trattamento della droga

Ci sono diversi tipi di farmaci utilizzati nel trattamento del cancro al seno, e il vostro medico vi consiglierà l'opzione migliore per la vostra situazione. Alcuni tumori sono altamente ricettivo per l'ormone estrogeno e un inibitore estrogeni possono essere utilizzati per rallentare la crescita del tumore. Altri farmaci sono utilizzati per bloccare alcuni recettori cellulari, bloccando la chimica chiave necessaria per la crescita della cellula cancerosa. Ancora altri farmaci prendere un approccio indiretto e bloccare la crescita dei vasi sanguigni che forniscono le cellule cancerose con ossigeno e nutrienti. La chemioterapia va direttamente dopo che le cellule tumorali e le distrugge; purtroppo, la chemioterapia utilizza farmaci pericolosi che attaccano anche altre cellule sane.

Tasso di mortalità

A partire dal 2009, il tasso di decessi dovuti al cancro al seno è stato in declino negli ultimi 10 anni. Mentre i farmaci migliori contribuito a tale miglioramento, è lo screening che ha fatto il maggiore impatto. Quanto prima la proiezione è, migliore sarà la possibilità di recupero.

Precauzioni

Se siete tra i 20 ei 39 anni di età, idealmente si dovrebbe sottoporsi ad un esame del seno una volta ogni tre anni, almeno. Questo esame può essere eseguito dal medico o da qualsiasi altra persona qualificata a farlo. Se avete più di 40 anni, si dovrebbe avere un esame annuale del seno. È inoltre possibile eseguire un esame del seno a casa da soli ogni sei mesi.