Tipi di respirazione nello Yoga

La respirazione è l'attività più importante per tutti gli organismi viventi. Gli esercizi di respirazione o pranayama (prana significa vita, Ayama significa controllo) sono la base dello yoga. Secondo gli antichi principi dello yoga, una persona che può controllare il respiro in grado di controllare la sua vita. respirazione yogica consiste essenzialmente di tre tipi: l'inalazione, esalazione e ritenzione del respiro.

Dirga Pranayama

Conosciuto anche come il tre parti respiro, questo esercizio di respirazione è in genere per i principianti. Fondamentalmente vi insegna come riempire completamente i polmoni e poi svuotarli.

Samavritti Pranayama

Questo esercizio, noto anche come la parità di respirazione, aiuta a sviluppare attenzione e concentrazione mentre aiuta il vostro corpo rilassarsi.

Nadi Sodhana

Chiamato anche Respirazione a narici alterne, questo esercizio aiuta a bilanciare i chakra e entrambi i lati del corpo.

Shitali Pranayama

Questo semplice esercizio è chiamato anche il respiro di raffreddamento e aiuta il corpo a raffreddarsi dopo un allenamento yoga.

Ujjayi

Chiamato il respiro dell'oceano, questo esercizio aiuta a migliorare i livelli di concentrazione ed energia.