Come ridurre il cortisolo con gingko

Il cortisolo è un ormone steroide naturale prodotto dalle ghiandole surrenali. Questo ormone è necessario per la normale funzione cerebrale, mantenendo i livelli di zucchero nel sangue e la pressione sanguigna, ed è parte integrante del sistema immunitario. cortisolo eccessivo, tuttavia, può avere effetti negativi, tra cui disturbi della memoria, affaticamento, glicemia alta, problemi muscolari e ridotta immunità. Alcuni operatori sanitari alternativi ritengono che il ginkgo biloba può ridurre i livelli di cortisolo. Dal momento che l'erba ha altri benefici potenziali - è comunemente utilizzato per la valorizzazione della memoria, per esempio - e gli effetti collaterali sono rari, dando per ridurre i livelli di cortisolo potrebbe essere la pena di provare.

istruzione

1 Acquistare un integratore ginkgo biloba di alta qualità da un negozio di alimenti naturali o di un negozio di reputazione online al dettaglio. Se si ha familiarità con ginkgo, parlare con lo specialista di erbe in un negozio locale.

2 Iniziare con un integratore ginkgo biloba di 40 mg tre volte al giorno. Potrebbe essere necessario prendere il supplemento per un paio di settimane prima che i risultati positivi apprezzabili sono evidenti, secondo Ray saheliana, un medico specializzato in nutrizione.

3 Aumentare l'assunzione di integratore a 60 mg tre volte al giorno, se non si dispone di effetti collaterali e vorrebbe ottenere risultati migliori.

4 Bere il tè ginkgo al posto della vostra capsula o compressa integrare in qualsiasi momento si desidera. bustine di tè Ginkgo hanno in genere 30 mg di estratto di erbe.

5 Guarda per gli effetti collaterali più frequenti che si verificano con ginkgo biloba, che può essere un mal di stomaco, nausea, gas, diarrea, o mal di testa. Ridurre la dose o prendere il supplemento meno spesso se uno di questi si verificano.

6 Prendere il supplemento per un massimo di sei mesi, il telaio tempo massimo continuo raccomandato dal National Institutes of Health (NIH).

Consigli e avvertenze

  • Ginkgo può causare reazioni allergiche della pelle, e anche se questo è raro, l'eruzione può diventare molto grave. Sospendere l'uso e consultare immediatamente un medico se si sviluppano alcun tipo di eruzione cutanea durante l'assunzione di ginkgo.
  • Le persone che assumono anticoagulanti o che hanno qualsiasi tipo di sanguinamento problemi non dovrebbe prendere il ginkgo.
  • Non consumare i semi di ginkgo, in quanto sono tossici.