Suggerimenti Muscle Recovery Advanced

Gli atleti che sono altamente impegnati a loro sport o ricreazione non possono sempre prendere tempo fuori, ma uno dei più grandi ostacoli alla prestazione ottimale si trova in eccesso di formazione. Tuttavia, alcuni approcci avanzati che coinvolgono la nutrizione e la terapia vi permetterà di migliorare notevolmente il recupero.

Non recupero: mangiare più degli alimenti Destra

Prestazioni ottimali richiede di prendere le sostanze nutrienti adeguate nelle giuste proporzioni, prima, durante e dopo l'esercizio fisico, e consumando i giusti rapporti di carboidrati, proteine ​​e integratori tra le sessioni di allenamento.
Gli atleti interessati nel recupero avanzato hanno bisogno di assicurarsi che essi reintegrare i liquidi ed elettroliti per migliorare la gittata cardiaca e regolare la temperatura corporea durante l'esercizio. Per il recupero ottimale, bere liquidi ricchi di elettroliti e potassio, prima e dopo l'allenamento.

sport specifici richiedono diverse quantità di carboidrati e proteine. Maratoneti e ciclisti a lunga distanza richiedono molto più carboidrati per ricostituire le loro riserve di glicogeno diminuita, mentre sollevatori di pesi, velocisti e gli atleti il ​​cui sport richiedono esplosiva movimenti hanno bisogno di gran lunga più proteine. Come regola generale, il rapporto recupero ottimale suggerisce 4 grammi di carboidrati a 1 grammo di proteine ​​al fine di migliorare il recupero.
Pesi e atleti esplosivi avranno bisogno di gran lunga maggiore quantità di proteine ​​per prevenire l'atrofia muscolare. Per mantenere la massa muscolare esistente, si consiglia di atleti di forza consumano 1 a 1,5 grammi di proteine ​​per chilo di massa magra.

Ottenere integratori che il conte

Oltre ai fluidi, carboidrati e proteine, ottenendo i minerali destra e aminoacidi ottimizzerà recupero pure. Oltre a accumulo di acido lattico, i radicali liberi possono accumularsi nel tessuto muscolare dopo l'esercizio e danneggiare la membrana delle cellule muscolari. Gli antiossidanti come la vitamina C ed E, che si trova nel tè verde e agrumi, un aiuto per proteggere le cellule muscolari e migliorare il recupero.
La glutammina svolge un ruolo importante nel recupero muscolare perché stimola la sintesi proteica muscolare e previene l'atrofia muscolare. Glutammina è uno degli elementi di base, non solo di tutti i muscoli scheletrici, ma anche delle cellule del sistema immunitario. Dopo un intenso allenamento, i livelli di glutammina possono scendere di ben il 50 per cento. Se non integrare con glutammina (o ottenere attraverso mangiare uova, carne o proteine ​​in polvere), il corpo si rompe il tessuto muscolare esistenti al fine di sostituire ciò che l'esercizio esaurisce.

Massaggiare via il dolore

Alcuni studi hanno dimostrato che un massaggio post-allenamento può migliorare il recupero, e che i massaggi tra gli allenamenti migliorare notevolmente le prestazioni. tessuto Massaggiato aiuta a prevenire il danno muscolare, riduce la fatica e riduce anche il gonfiore. Inoltre, il massaggio ha dimostrato di ridurre il dolore e migliorare la funzione motoria nei muscoli e articolazioni.
Se non potete permettervi un massaggio, molti prodotti per la casa, tra rulli di schiuma, forniscono rilascio miofasciale, una forma di massaggio di superficie che è utile ad aumentare la circolazione nei muscoli. Se si lavora con un partner, semplici tecniche di massaggio che entrambi si può imparare aiuterà se li si pratica a vicenda dopo gli allenamenti.