Come trattare la pelle Bolle con bicarbonato di sodio

Un punto d'ebollizione è una infezione della pelle che inizia come zona rossa sulla pelle e diventa un nodulo duro. Dopo circa una settimana di pus inizia a sviluppare e il nodulo diventa più grande e più tenera. Il pus continua ad accumulare e il nodulo diventa più grande e più dolorosa, come il passare del tempo. Una volta che una tasca di pus comincia a sviluppare sopra il grumo, si è sviluppato in una grave infezione. Trattare ebollizione con bicarbonato di sodio nelle fasi iniziali di solito tenerlo da sviluppare in una condizione che deve essere trattata da un medico.

istruzione

1 Mettere una piccola quantità di bicarbonato di sodio in una ciotola. Mescolare in acqua quanto basta per fare una pasta. Amalgamare bene.

2 Applicare la miscela pasta sulla ebollizione e la zona circostante.

3 Immergere un panno in acqua tiepida e strizzarlo per creare un impacco caldo. Mettere l'impacco sopra ebollizione e bicarbonato di sodio in pasta.

4 Lasciare la compressa in posizione per 10 minuti. Verificare se ebollizione è drenante.

5 Ripetere il processo per un massimo di due ore se necessario. Se la bollitura non è ancora drenante è necessario contattare un medico prima che l'infezione diventa grave.

Consigli e avvertenze

  • Se si avvia la febbre, striature rosse stanno andando fuori dal bollore, il dolore diventa grave o ebollizione non si scaricherà con il cataplasma bicarbonato di sodio è necessario cercare la cura del proprio medico.