Quali sono gli effetti a lungo termine da una ferita di nascita del plesso brachiale?

lesioni del plesso brachiale sono tra le più comuni complicanze ostetriche medico-causati; si verificano quando le radici nervose diventano danneggiato attraverso una consegna traumatica. Queste radici nervose (tipicamente C5 e C6) controllare il braccio e la mano; lesioni ai loro può portare ad una paralisi parziale o completa o compromissione dei muscoli della parte superiore del braccio. Anche se queste lesioni non sono in genere pericolosi per la vita, possono causare problemi a lungo termine.

Le cause

I bambini che hanno una lesione del plesso brachiale hanno danni alle loro radici nervose nel collo, che si traduce in difficoltà con i movimenti del braccio. Questo danno si verifica in genere quando i bambini sono stati manipolati eccessivamente (soprattutto nelle loro collo o testa) durante sia un parto vaginale o cesareo. A volte la manipolazione è necessario a causa di una complicazione delle nascite, come la distocia di spalla o un troppo grande bambino. I nervi possono richiedere mesi per recuperare completamente, estendendo il tempo di recupero di una lesione del plesso brachiale.

Frequenza e diagnosi

lesioni del plesso brachiale si verificano in più di 1 su 1.000 nati e sono tra le lesioni più comuni subite da bambini alla nascita. I bambini che hanno una lesione del plesso brachiale presente con risultati pianto eccessivo e poveri nei test riflessi eseguite subito dopo la nascita. Dopo la diagnosi, i bambini che hanno lesioni del plesso brachiale sono spesso indicati sia specialisti e fisioterapisti per l'assistenza in opzioni di trattamento.

Prognosi

La prognosi per lesioni del plesso brachiale sono abbastanza buone; recupero completo è stimata essere tra il 75% e il 95%. La maggior parte dei bambini iniziano la terapia fisica nelle prime settimane dopo la nascita. Tuttavia, alcuni bambini fanno esperienza di effetti a lungo termine di una lesione del plesso brachiale. Questi bambini potrebbero avere bisogno di un intervento chirurgico o terapia fisica prolungata per assisterli con i normali movimenti del braccio.

Effetti a lungo termine

A causa della natura di una lesione del plesso brachiale, i bambini che non migliorano in modo drammatico nel raggio di 3 a 6 mesi dopo la nascita hanno spesso una scarsa prognosi per il completo recupero. i bambini colpiti potrebbero sperimentare la paralisi della mano o del braccio, nel miglior modo possibile la debolezza del braccio per tutta la vita. In genere, questa paralisi o debolezza si verifica solo nel 5% al ​​25% dei bambini che si presentano con una lesione del plesso brachiale alla nascita.

Opzioni di trattamento

opzioni di trattamento iniziali includono massaggi, dolce terapia fisica e vigile attesa. I genitori di bambini affetti da lesioni del plesso brachiale dovrebbero fare attenzione a non a un eccesso di gestire il bambino, che potrebbe causare inutile dolore e traumi. In assenza di un recupero completo, opzioni di trattamento comprendono riparazione chirurgica dei nervi danneggiati e trasferimenti tendinei (in cui un tendine pienamente funzionante viene trasferito alla zona interessata).