Il modo migliore per sciogliere placca nelle arterie

Placca nelle arterie, noto come aterosclerosi, accade quando le arterie intasarsi con depositi di calcio, grassi, rifiuti cellulari e colesterolo. Secondo l'American Heart Association, l'aterosclerosi è un processo lento che spesso richiede anni per svilupparsi. L'AHA offre suggerimenti su come ridurre e infine sciogliere l'accumulo di placche nelle arterie per un cuore sano.

Le cause della placca

L'accumulo di placca spesso inizia presto in età adulta, e progressivamente peggiora come una persona matura. Secondo l'AHA, cause tipiche includono l'alta pressione sanguigna, livelli elevati di colesterolo, diabete e fumo. Una dieta ricca di grassi, sodio e colesterolo causa dei rifiuti e altri sottoprodotti da depositare alla parete arteriosa, causando una restrizione del flusso sanguigno.

dissoluzione Plaque

La Mayo Clinic offre suggerimenti su cambiamenti di stile di vita che aiutano a sciogliere la placca nelle arterie. Se si fuma, smettere al più presto possibile. Il fumo provoca danni alle arterie da loro indurimento. Secondo l'AHA, non appena si smette di fumare si stanno riducendo drasticamente il rischio di infarto, ictus e malattia coronarica.
L'esercizio fisico è essenziale per la salute del cuore. Esercitando, si sta pompando sangue e ossigeno in tutto il corpo, migliorando la circolazione e aumentando la produzione di nuovi vasi sanguigni che si muovono intorno alle aree di blocco, noto come vasi collaterali. La Mayo Clinic e AHA suggeriscono l'esercizio per almeno 30 a 60 minuti ogni giorno.
Le modifiche di dieta sono uno dei modi migliori per sciogliere la placca nelle arterie. Attenersi a una dieta ricca di cereali integrali, frutta e verdura, e pesci che contengono acidi grassi omega-3 cuore-sani. fonti di pesce ideali includono il salmone, l'aringa e la trota. Gli alimenti ricchi di fibre possono anche contribuire ad abbassare i livelli di colesterolo nel sangue, secondo l'AHA. Frutta e verdura di qualsiasi varietà contengono antiossidanti, vitamine e minerali per aiutare a gestire il peso e ridurre la pressione sanguigna, come suggerito dal AHA.
Limitare sodio a meno di 2.300 mg al giorno, e prestare attenzione al cibo che contiene sodio nascosto come gli alimenti surgelati, confezionati o trasformati. Consumare prodotti lattiero-caseari che sono o senza grassi o non hanno il grasso più di 1 per cento. Bere alcol con moderazione, che è un bicchiere al giorno per una donna e due per un uomo.