Quali sono le cause di elevati livelli di piastrine?

Le piastrine sono frammenti di cellule del sangue coinvolte nella coagulazione. Secondo la Heart Lung and Blood Institute nazionale, un livello di piastrine normale è tra 150.000 a 450.000 piastrine per microlitro di sangue. Alti livelli di piastrine nel sangue si riferiscono a trombocitemia come primario o secondario trombocitosi.

tipi

trombocitemia primaria non è comune e si verifica quando le cellule difettose nel midollo osseo aumentano la produzione di piastrine. Le piastrine di qualcuno con trombocitemia primaria possono salire più in alto di 1 milione di piastrine per microlitro di sangue. trombocitosi secondaria è più comune, e la conta delle piastrine è generalmente meno di 1 milione di piastrine per microlitro di sangue.

Le cause

La causa di trombocitemia primaria non è nota, ma una rara forma di questa condizione è ereditato. trombocitosi secondaria è causata da carenza di ferro anemia, anemia emolitica, la rimozione chirurgica della milza, le reazioni ai farmaci, grave perdita di sangue, infezione di breve durata o infiammazione, risposta all'attività fisica, l'uso eccessivo di alcol, la mancanza di vitamina B12 o di acido folico, e il cancro del polmone, stomaco, intestino, seno, ovaie o sistema linfatico. Questa condizione può verificarsi anche a causa delle condizioni infettivi o infiammatori di lunga durata come la tubercolosi, malattia infiammatoria intestinale o disturbi del tessuto connettivo.

Sintomi

trombocitemia primaria può causare coaguli di sangue in tutto il corpo e sanguinamento. Un coagulo di sangue nel cervello può causare mal di testa, vertigini o un ictus. Un coagulo di sangue nelle mani e nei piedi può causare intorpidimento, rossore e bruciore o dolore lancinante. I coaguli di sangue possono causare altri sintomi quali i cambiamenti nel discorso, confusione, perdita di coscienza, convulsioni, mancanza di respiro, nausea e disagio in una o entrambe le braccia, mascella, al collo o alla schiena. Nelle donne in gravidanza, un coagulo di sangue nella placenta può causare la morte del feto o aborto spontaneo. Il rischio di coaguli di sangue aumenta se si ha più di 60 anni di età, hanno una storia di coaguli di sangue, fumo o che hanno una condizione di base come il diabete o pressione alta.

Il sanguinamento a causa di un disturbo piastrinico di solito si verifica in persone con una conta piastrinica superiore a 1 milione. Segni e sintomi di sanguinamento sono lividi, sangue dal naso, sanguinamento delle gengive o la bocca e sangue nelle feci. Le persone con trombocitosi secondaria di solito non hanno sintomi e sono a un minor rischio di coaguli di sangue o emorragie, ma alcuni fattori come il riposo a letto o grave malattia delle arterie possono aumentare questo rischio.

Diagnosi

La diagnosi di un aumento della conta piastrinica si basa sulla vostra storia medica e un esame fisico per verificare la presenza di condizioni di base, nonché la presenza di e la durata dei segni e dei sintomi. Il medico può ordinare test diagnostici aggiuntivi come analisi del sangue, test di midollo osseo per verificare la presenza di anomalie del midollo osseo, e test genetici per escludere cause genetiche di un elevato numero di piastrine. Gli esami del sangue sono un esame emocromocitometrico completo per misurare i livelli delle diverse cellule del sangue e uno striscio di sangue per verificare le condizioni delle piastrine. Non tutti i test per valutare la causa di un elevato numero di piastrine sono indicati per ogni persona.

Trattamento

trombocitemia primaria è trattata con fluidificare il sangue o farmaci piastrine-abbassamento e piastrinoaferesi. farmaci che abbassano piastrine sono presi per il resto della tua vita e sono generalmente indicato se avete una storia di coaguli di sangue o emorragie, colesterolo alto nel sangue, ipertensione, diabete, età maggiore di 60 e una conta piastrinica oltre 1 milione. Piastrinoaferesi è un trattamento di emergenza utilizzato per ridurre rapidamente la conta piastrinica. Il trattamento della trombocitosi secondaria ha lo scopo di controllare la causa di fondo. Il medico discuterà con lei quali trattamenti saranno più efficaci nella vostra situazione.