Precauzioni universali per i fornitori di Home Care

I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie afferma che le precauzioni universali sono stati progettati come una misura di protezione contro le malattie infettive. Norme di precauzione sono stati sviluppati per proteggere gli operatori sanitari di entrare in contatto con i fluidi corporei che possono contenere agenti patogeni, o organismi patogeni che producono. i fornitori di assistenza domiciliare dovrebbero adottare le precauzioni universali come misura di sicurezza.

OSHA

La sicurezza e la salute sul lavoro Administration (OSHA) è un'agenzia federale che è responsabile della regolazione esposizione a materiali infettivi nei luoghi di lavoro. OSHA ha creato una serie di standard, noto come le precauzioni universali, per contribuire ad eliminare la possibilità di contaminazione dei lavoratori. OSHA richiede strutture sanitarie di avere le forniture necessarie per contrastare l'esposizione a materiali infettivi. Il fornitore del paese di cura devono prestare particolare attenzione circa le precauzioni universali e riconoscere materiali contaminati così come hanno forniture e materiali pronti in caso di esposizione.

Gli agenti patogeni

Gli agenti patogeni presenti nei fluidi del corpo umano può causare malattie, tra cui, ma non limitato a, virus dell'immunodeficienza umana (HIV), il virus dell'epatite B, virus dell'epatite C, la sifilide, malaria, febbre da zecca del Colorado e tipi di virus linfotropo I e II. Le precauzioni universali aiuterà il lavoratore di assistenza domiciliare evitare potenziali infezioni di queste malattie.

materiali infettivi

i fluidi del corpo umano che possono contenere agenti patogeni includono sangue o fluidi corporei contaminati con sangue, urine, feci, sperma, secrezioni vaginali, liquido amniotico e la saliva. Prendere in considerazione qualsiasi fluido corporeo per essere contagioso se è impossibile identificare. L'esposizione può verificarsi quando questi liquidi vengono a contatto con gli occhi, bocca, pelle rotta del lavoratore di assistenza domiciliare o le mucose. Dispositivi di protezione individuale deve essere indossato per evitare il contatto con materiali infettivi.

Equipaggiamento di protezione personale

Guanti impediranno il contatto con materiali infetti, soprattutto se il lavoratore di assistenza domiciliare ha un taglio o la pelle rotta sulle mani. I guanti devono essere in lattice o vinile, forare gratuito e si adattano bene. Mai riutilizzare guanti monouso. Protezione degli occhi, visiere e maschere può essere indossato per la protezione contro gli spruzzi e schizzi che possono verificarsi. boccagli monouso devono essere disponibili se la rianimazione è necessario. camici o rivestimento del corpo di protezione deve essere impermeabile al fluido. Il lavoratore di assistenza domiciliare può determinare quale, se del caso, i pezzi di attrezzature di protezione sono necessari in base al potenziale di esposizione.

Lavarsi le mani

Il lavaggio delle mani è fondamentale per prevenire la diffusione dell'infezione. Il lavoratore di assistenza domiciliare dovrebbe designare un lavandino da utilizzare per il lavaggio delle mani e mantenere una fornitura di sapone antibatterico, disinfettante per le mani e la disinfezione salviettine. Utilizzare tovaglioli di carta per asciugare le mani.