Strategie 100 Metri

Lo sprint di 100 metri è uno dei più attesi gare di atletica alle Olimpiadi o qualsiasi grande atletica si incontrano. Il titolo non ufficiale di "più veloce umana del mondo" va al vincitore di 100 metri piani maschile. Si tratta di una gara dura e impegnativa che richiede una formazione, rapidità, esplosività e velocità.

La partenza

Per preparare per la partenza, si deve entrare in posizione di un velocista ai blocchi di partenza. I suoi piedi sono rinforzati contro blocchi di metallo che si spingerà fuori di al suono della pistola dello starter. Il tuo corpo sarà piegato in avanti e la muscolatura si contrae in modo esplosivo al fine di ottenere il vostro corpo in movimento. Come si spingere te stesso in avanti, si avrà passi veloci che vi porterà verso la piena velocità. Le prime due fasi sarà breve e instabile e quindi i passi iniziare ad allungare fuori. I suoi passi continueranno ad allungare in modo significativo attraverso i primi otto passi.

Accelerazione massima

Si raggiunge la vostra massima accelerazione e velocità massima a circa i 40 metri. Questo è dove la disciplina diventa un fattore importante nella corsa. Si esegue in modo esplosivo, cercando di mantenere la velocità. Le braccia si pompa con ogni passo e si piegarsi in avanti. Il tuo corpo sarà in grado di mantenere la velocità massima di 30 metri.

Velocità di manutenzione

Gli ultimi 30 metri della gara è di mantenere la maggior velocità possibile. Ogni velocista rallenta leggermente in quei metri finali, tra cui detentore del record mondiale Usain Bolt. La chiave per mantenere il più della vostra velocità possibile è la formazione che avete fatto prima della gara e la forma si tiene in pista. Se è possibile continuare a oscillare le braccia e spingere in avanti, pur mantenendo una inclinazione in avanti e non raddrizzamento, è possibile mantenere un ritmo che è vicino al vostro velocità massima fino alla fine della gara.