Quali sono i segni e sintomi di MRSA consanguinei?

Quali sono i segni e sintomi di MRSA consanguinei?


MRSA, o meticillino-resistente Staphylococcus aureus o "infezione da stafilococco," è un'infezione batterica potenzialmente fatale che è resistente a molti antibiotici. Mentre si verifica più comunemente negli ospedali, MRSA è una condizione grave che richiede cure mediche immediate se i suoi segni e sintomi cominciano ad apparire.

Pelle

infezioni da MRSA iniziano tipicamente sulla pelle. Secondo la Mayo Clinic, MRSA inizia con piccoli urti rossi che appaiono come brufoli, punture di insetto o bolle. Questi dossi possono essere molto tenero e doloroso. Tuttavia, gli urti non sono attualità per finchè diventano molto in profondità nella pelle molto rapidamente. Secondo MedlinePlus, è comune per loro di diventare abscessed e richiedono drenaggio del pus all'interno. È importante prendere MRSA in questa fase, come i batteri si limita alla pelle e non ha ancora proliferato nel corpo e sangue.

Deeper infezione

Se i batteri entra nel flusso sanguigno, l'infezione da MRSA provoca altri sintomi oltre a urti rossi sulla pelle. I sintomi più comuni includono brividi, dolore toracico, tosse, febbre e difficoltà respiratorie. Le persone con una infezione da MRSA anche sperimentare dolori muscolari, stanchezza e altri sintomi simil-influenzali. A questo punto, l'ospedalizzazione è essenziale per la sopravvivenza come i batteri ha penetrato la pelle e ottenuto nel sangue o organi.

Potenziale

MRSA può influenzare le articolazioni, ossa, cuore, polmoni e sangue, secondo la Mayo Clinic. I sintomi dipendono da quale parte del corpo è infetto. Dal momento che di solito inizia MRSA sulla pelle, è importante mantenere un occhio vicino su qualsiasi eruzioni cutanee o altri problemi della pelle. Se un brufolo o insetto morso si infetta, esiste la possibilità di una infezione MRSA. Tuttavia, è importante parlare con un medico prima del trattamento con un antibiotico.