Qual è il significato del chelato?

Qual è il significato del chelato?


Un chelato viene formata quando una struttura organica si attacca ad un atomo di metallo già legato in almeno due punti, solubilizzanti esso. Chelazione può essere utilizzato per il trattamento di avvelenamento da metalli pesanti.

Storia

Il termine è stato coniato chelato da due chimici, che derivano dalla "il grande artiglio o chele (greco) della aragosta ... che ... fissare all'atomo centrale, in modo da produrre anelli eterociclici."

vita quotidiana

La vita dipende da chelati. Un chelato, eme, è il componente centrale di emoglobina, che trasporta l'ossigeno nel sangue. Un altro è la clorofilla, che sfrutta l'energia solare per la fotosintesi.

Descrizione

L'agente chelante non-metallo è classificato come un bi- o una struttura multi-ligando dentate (o toothlike). A titolo di esempio, etilendiammina possiede la struttura,

H2N-CH2-CH2-NH2

I gruppi -NH2 sono come due denti (bi-dentate) che chiudono in su un atomo di metallo. Il ligando "morde" l'atomo di metallo in due punti.

Uso medico

Chelazione è usato per curare l'avvelenamento da metalli pesanti. Il metallo chelato viene escreto nelle urine. Alcuni usano chelazione per il trattamento di aterosclerosi. L'American Heart Association si acciglia su questo "cura miracolosa".

Conclusione

I pazienti hanno bisogno di capire che cosa si intende se sono offerti terapia chelante.