La causa più comune di demenza

La causa più comune di demenza

Panoramica

Che cosa è la demenza?

Demenza, una condizione anormale del cervello, è quando le cellule del cervello progressivamente muoiono, causando la perdita di memoria, difficoltà nel pensare, imparare e percepire, così come i problemi di comportamento. La causa più comune di demenza è la malattia di Alzheimer. Scienziato non hanno identificato una singola ragione per la quale le cellule del cervello di persone con malattia di Alzheimer muoiono, ma sanno alcuni fattori di rischio che aumentano la probabilità di ottenere la malattia di Alzheimer. Sanno anche che l'accumulo di due proteine ​​anormali nel cervello gioca un ruolo nel causare la malattia di Alzheimer.

Fattori di rischio controllabile

Gravi lesioni alla testa aumentano le possibilità di sviluppare la malattia di Alzheimer. Per proteggere la testa da un infortunio, fibbia la cintura di sicurezza quando si viaggia in auto, indossare il casco quando si partecipa a sport e mantenere l'ingombro al minimo nella vostra casa.

Mantenete il vostro cuore e vasi sanguigni sani troppo, perché il rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer aumenta da avere le condizioni che danneggiano il tuo cuore o dei vasi sanguigni, come le malattie cardiache, ictus, ipertensione, colesterolo alto e diabete. Lavorare con il medico se avete una qualsiasi di queste condizioni.

I risultati di ricerca riportata nel luglio 2009 presso l'Associazione Conferenza Internazionale del Alzheimer sulla malattia di Alzheimer a Vienna mostrano che uno stile di vita sano diminuisce la probabilità di ottenere la malattia di Alzheimer. Ciò significa che il mantenimento di un peso normale, evitando di tabacco, rimanendo socialmente attivi e di esercitare la mente e il corpo regolarmente.

Se si sospetta che si può avere il morbo di Alzheimer, fare in modo di ottenere estratti da un medico perché alcune malattie e condizioni sottostanti causano sintomi simili alla malattia di Alzheimer. Questi includono la carenza di vitamina B12, la malnutrizione, l'ipotiroidismo e l'ipoglicemia.

Fattori di rischio incontrollabili

Con l'età, le vostre probabilità di sviluppare malattia di Alzheimer aumenta. Dopo 65 anni, la probabilità di ottenere è il morbo di Alzheimer raddoppia. Secondo il Dr. Samuel Gandy, direttore della ricerca di Alzheimer, con un membro della famiglia con la malattia di Alzheimer raddoppia il rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer. Inoltre, le proteine ​​anormali appaiono nel cervello di quelli con un rischio genetico ad un tasso molto più alto del normale.

Placche e grovigli

Come si invecchia, proteine ​​chiamate placche, fatta di proteina beta-amiloide, può accumularsi tra le cellule nervose e danneggiare i punti di collegamento tra i neuroni. Ciò interrompe la comunicazione tra le cellule nervose. Le placche sembrano svilupparsi in aree del cervello responsabile della memoria.

Proteine ​​chiamate grovigli, costituiti di proteina tau, possono formarsi all'interno cellule morenti pure. proteina tau disturba le cellule cerebrali, in qualche modo, ma quanto ancora sconcerta gli scienziati. La maggior parte delle persone ad acquisire alcune placche e grovigli man mano che invecchiano. Tuttavia, le persone con malattia di Alzheimer hanno molte più placche e grovigli di quanto sia normale.