Come gestire Agitazione nel Parkinson

Caratterizzato da tremori fisici, il morbo di Parkinson può anche causare emozioni traballanti. Soffre devono affrontare non solo lo stress di avere una malattia cronica, ma anche con le limitazioni fisiche della malattia. Anche le attività quotidiane, come mangiare e vestirsi possono diventare abbastanza difficile da causare agitazione e ansia nei pazienti, quindi è particolarmente utile per gli operatori sanitari per capire come aiutare a far fronte. Secondo Cedars-Sinai Medical Center, malattia cronica e stress vanno mano nella mano, ma gli operatori sanitari possono utilizzare alcune tecniche per sostenere e incoraggiare i pazienti.

istruzione

1 Capire che la diagnosi si può causare una miscela difficile di emozioni. Perché può prendere così tanto tempo per diagnosticare la malattia, i pazienti possono anche sperimentare un certo sollievo nel sapere finalmente che cosa sta causando i loro sintomi, ma shock e la paura sono reazioni comuni pure. Rendetevi conto che la depressione è sperimentato da circa la metà dei pazienti con morbo di Parkinson, secondo il Cedars-Sinai. Farmaci per la malattia può anche contribuire a sentimenti di depressione.

2 Coltiva un atteggiamento positivo e pieno di speranza. Questo è un approccio utile sia per il caregiver e paziente. È importante definire il paziente in modo che non includono la malattia. Cercare le cose di cui essere grati in altri aspetti della vita del paziente e aiutarlo a stare lontano da autocritica.

3 Mostra il paziente quanto lei è apprezzato. la sua Includere in conversazioni e attività come giocare a carte o ascoltare musica. Secondo il Center for Study neurologico (CNS), è anche importante consultare il paziente regolarmente su affari di famiglia di infondere un senso di dignità.

4 Accettare l'agitazione che accompagna il Parkinson senza imbarazzo. Gli esperti del CNS consiglia di incoraggiare il paziente a considerarlo come una caratteristica inevitabile e comune, come la calvizie.

5 Incoraggiare esercizio. Secondo Cedars-Sinai, l'esercizio fisico aiuta ad alleviare i sintomi del Parkinson, aumenta la mobilità e migliora la capacità di godersi la vita. Essa solleva anche lo stato d'animo. Yoga e Tai Chi sono raccomandati per ridurre lo stress e aiutare il paziente diventare più agile.

6 Trovare una rete di sostegno. Incontro altri operatori sanitari ed i pazienti possono essere edificante e disponibile. Se vuoi inserire un gruppo di sostegno di Parkinson nella vostra comunità.