Che cosa significano simboli Reiki?

simboli Reiki sono rappresentazioni sacre di energie cosmiche simbolicamente denotati in caratteri giapponesi. I simboli Reiki "Choku Rei", "Sei Egli Ki", "On Sha Ze Sho Nen" e "Dai Ko Myo" sono di natura metafisica e possiedono il potere di collegare il guaritore di regni cosmici superiori quando sono utilizzati per scopi curativi da uno che ha ricevuto il Reiki 2 iniziazione.

choku Rei

Il simbolo Reiki "Choku Rei" denota il potere assoluto. Questo simbolo è usato per aumentare i livelli di energia del guaritore, spiritualizzare una zona che ha alte energie negative, migliorare le proprie capacità di guarigione e rendere efficaci gli altri simboli Reiki.

Sei Egli Ki

Questo simbolo indica "stato mentale o emotivo dell'essere." E 'utilizzato per portare i problemi mentali ed emotivi inconsci dei pazienti alla superficie e quindi pacificare gli stati o eliminarli del tutto. E 'utilizzato per portare la pace, l'armonia e l'equilibrio nella propria stato emotivo di coscienza.

Hon Sha Ze Sho Nen

Questo simbolo è utilizzato per facilitare la "guarigione a distanza." E 'usato più frequentemente da molti praticanti ed è considerato il simbolo più efficace in quanto elimina tutte le barriere di spazio, tempo e distanza, per guarire chi ne ha bisogno.

Dai Ko Myo

Questo è il simbolo master e viene usato in Reiki iniziazioni superiori. Si cerca di impartire la luce, la chiarezza, l'illuminazione, il silenzio, la comprensione e l'intenzione di praticante.

Distanza Healing

Con i potenti benefici di simboli Reiki, si può inviare la guarigione a persone che vivono in luoghi lontani e osservare risultati positivi immediatamente.