Come trovare il Minimo e Massimo Training frequenza cardiaca

È possibile utilizzare molti metodi per giudicare i progressi del tuo regime di fitness. Si può fare un passo su una scala per vedere quanto peso che avete guadagnato o perso, utilizzare un metro a nastro intorno parti del corpo per misurare la crescita, o visualizzare un orologio a tempo quanto velocemente o lentamente ti porta per completare un circuito. Si può anche prendere la frequenza cardiaca per determinare se si sta esercitando troppo duro o non abbastanza duro.

istruzione

1 Trova la tua frequenza cardiaca massima in battiti al minuto sottraendo la vostra età da 220. Per esempio, se avete 30 anni, 220-30 è uguale a una frequenza cardiaca massima di 190 battiti al minuto.

2 Determinare il tasso di formazione minima prendendo 60 al 70 per cento del massimo. Ad esempio, 190 x 0,60 = 114 e 190 x 0,7 = 133. La formazione nel raggio di 114 e 133 battiti al minuto si sviluppa la resistenza e brucia i grassi.

3 Trova la tua zona aerobica utilizzando 70 all'80 per cento del valore massimo. Ad esempio, 190 x 0,8 = 152. La formazione da 133 a 152 battiti al minuto si sviluppa il sistema cardiovascolare.

4 Scopri la tua zona anaerobica prendendo dall'80 al 90 per cento del valore massimo. Ad esempio, 190 x 0,9 = 171. La formazione a questo livello o superiore aumenta l'acido lattico e può produrre dolore e stanchezza. Quindi, usare questa zona solo per brevi raffiche di attività per sviluppare la forza o la velocità.

Consigli e avvertenze

  • Per determinare la frequenza cardiaca, si sentono per il polso al polso, usando il puntatore e il medio. Contare il numero di battiti in 20 secondi e moltiplicare quel numero per 3. Ad esempio, è possibile contare 40 battiti in 20 secondi. Moltiplicando questi 40 secondi da 3 fornisce una frequenza cardiaca di 120 battiti al minuto. Se non riuscite a trovare il polso, provare la sensazione per la vena giugulare sul collo.