Salvage trattamento con radiazioni

Salvage radioterapia (radioterapia di salvataggio) è considerato un trattamento di prima linea che può essere raccomandato per il cancro alla prostata. I ricercatori hanno indicato da recenti studi, che i tassi di sopravvivenza aumentano dopo la radiazione se condotto entro 2 anni dalla insorgenza del cancro, senza effetti significativi per quelli condotti dopo 2 anni.

Definizione

Salvage radioterapia è una radioterapia esterna, che può essere utilizzato su pazienti che hanno subito un intervento chirurgico alla prostata, ma hanno sperimentato una recidiva. Sulla base delle statistiche, circa il 30 per cento delle persone che hanno avuto la chirurgia probabilmente una recidiva della malattia entro 10 anni. Salvage radioterapia può essere utilizzato anche dopo che un individuo ha ricevuto la terapia ormonale per alcuni mesi.

Quando viene utilizzato?

Salvage trattamento con radiazioni viene utilizzata quando il PSA (antigene prostatico specifico) aumenta di livello, che indica che il cancro è tornato. Questo livello di PSA è una proteina che è a base di sangue, e rilasciato dalla prostata.

Risultati positivi

studi Johns Hopkins hanno rivelato che la radiazione non solo riduce la progressione della malattia, ma è tre volte più probabilità di aumentare la possibilità dell'individuo superstite almeno altri 10 anni. Il tasso di sopravvivenza aumenta del 86 per cento, se la radiazione è condotta entro due anni, rispetto al 62 per cento, se viene condotta dopo due anni. Il Salvage trattamento con radiazioni è molto efficace, con tumori più rapida crescita, e in molti casi le persone vivono più a lungo, e le recidive sono eliminati.

La prima procedura

Con un livello di PSA aumentato, il paziente deve prima sottoporsi ad un transrettale agoaspirato biopsia della urethrovesicle (UV) svincolo anastomosis.The biopsia è significativo nella diagnosi di cancro alla prostata, quando è clinicamente sospetta, o il livello di PSA è elevato, un segno di ricorrenza della malattia. Si tratta di una procedura ambulatoriale. Essa implica l'uso di un calibro 18 a molla dell'ago carico, che viene utilizzato per rimuovere campione di tessuto, per confermare la presenza di cellule tumorali.

L'effetto

Salvage radioterapia è aumentato il tasso di sopravvivenza, quando i pazienti hanno una recidiva dopo una prostatectomia radicale. I risultati positivi aumentano quando questa procedura viene fatto entro i primi 2 anni di recidiva.

Precedenti studi condotti hanno rivelato che i trattamenti di radiazione ridotto la progressione del cancro alla prostata ricorrenti, e gli studi di John Hopkins condotti successivamente, ha rivelato che la radiazione è aumentato anche il tasso di sopravvivenza.

Benefici

Il sistema di classificazione di Gleason genera un punteggio di Gleason, che viene utilizzato per determinare lo stadio e grado, del cancro alla prostata. Uno studio microscopico condotta sul tessuto asportato durante la biopsia viene utilizzato per determinare il punteggio. Il patologo assegna un numero compreso tra 1-5, in base alle caratteristiche delle cellule che sono più comuni. Il modello di cellule che è la seconda più comune, viene anche assegnato un numero compreso tra 1-5. La somma di questi due numeri è il punteggio Gleason. Si spazia tra 2-10. La maggior parte dei casi prostata punteggio o 5, 6 o 7, con casi più aggressivi aver realizzato 8, 9 o 10. I punteggi inferiori 4 sono rari, perché una biopsia spesso non condotta a quel livello.

Il margine chirurgico rappresenta la sezione esterna dei tessuti, rimosso durante l'intervento chirurgico. E 'stato riportato che il 20 per cento dei pazienti con un margine chirurgico positivo (PSM), soffre di una recidiva della malattia, e circa il 15 per cento di questi individui progredirà agli stadi metastatici.

Il PSA raddoppio tempo (PSADT) è il tempo necessario per il PSA di raddoppiare. Sia il PSA e PSADT sono fattori significativi che determina come la malattia progredisce, e il tasso di sopravvivenza di uomini con diagnosi di cancro alla prostata.

Studi condotti da Stephenson et al ha rivelato che anche quegli individui con un Gleason punteggio di 8-10, un margine chirurgico negativo, o un tempo di raddoppiamento del PSA inferiore a 10 mesi, ha un potenziale di raggiungere una progressione a lungo termine 1-5 risposta libera. Questo è se la radiazione iniziato quando il livello di PSA è inferiore a 2,0 ng / ml.

i primi candidati

Un individuo consigliato per Salvage radioterapia è qualcuno che ha un valore di PSA con un Gleason punteggio di 8-10, i margini chirurgici sono positivi, l'estensione capsulare in più è in atto, e nessuna evidenza di tumore è nelle vescicole seminali.