La prognosi del cancro al seno che si è diffuso ai polmoni

Fare una prognosi del cancro al seno non è sempre semplice e cut-essiccato processo. Questo vale anche per il cancro al seno che si è diffuso ai polmoni. Diversi fattori possono influenzare la prognosi, secondo l'American Cancer Society. Questi fattori possono includere l'età, la salute e caratteristiche del tumore (vedi Resource 1).

Cancro al seno

Quasi uno su ogni otto donne è probabile ottenere il cancro al seno durante la sua vita, secondo l'American Cancer Institute, e uno su 35 è probabilità di morire per essa (vedi Resource 2). Inoltre, negli Stati Uniti, il cancro al seno è la seconda più comune di cancro (dopo il cancro della pelle). Ma il cancro al seno può diffondersi in altre parti del corpo, che interessano la prognosi.

La prognosi e il cancro al seno

Per fornire un malato di cancro al seno con la prognosi più accurata per il recupero --- e le migliori opzioni di trattamento --- un medico deve valutare quanto il tumore si è diffuso all'interno della mammella, così come il resto del corpo. Infatti, secondo l'American Cancer Society, conoscendo la fase di cancro al seno sarà un fattore importante nella determinazione prognosi.

A volte la fase di cancro al seno è raggiunte attraverso una biopsia, un esame fisico o una prova (noto come stadio clinico). Altre volte si arriva a attraverso i risultati di test accoppiato con un intervento chirurgico vero e proprio (noto come stadio patologico).

La prognosi e il cancro fase di classificazione

Il Joint Committee on Cancer (AJCC) è accreditato con lo sviluppo del sistema di classificazione TNM del cancro al seno (tumore, nodi, metastasi). Questo sistema è utilizzato per analizzare il cancro al seno dimensione del tumore (T), sia che si è infiltrato linfonodi --- e quanti linfonodi sono stati infettati se ha (N), così come la sua diffusione riconosciuta in organi all'interno il corpo (M).

Lettere (TNM) e numeri (stadio 0, 1, 2, 3 e 4) sono utilizzati in questo sistema di classificazione e medici di aiuto nel classificare ogni tipo e stadio del tumore al seno. Ad esempio, la lettera M e la fase IV rappresentano cancro al seno che ha metastatizzato in un organo del corpo, come i polmoni.

Fattori Prognosi e validità

Ma solo conoscendo la fase di cancro al seno non è tutto il medico prenderà in considerazione al momento di determinare la prognosi di un paziente di cancro al seno che si è diffuso ai polmoni o altrove. I medici generalmente considerano anche altri fattori, anche (età, salute generale, le caratteristiche del tumore) prima di fare una prognosi, in particolare per il cancro al seno che si è diffuso ai polmoni.

Prognosi

L'American Cancer Society elenca il cancro al seno che si diffonde nel polmone (o di qualsiasi altro organo) come un cancro fase IV --- e che tipo di cancro ha una stima di cinque anni il tasso di sopravvivenza del 20 per cento, secondo sorveglianza del National Cancer Institute , epidemiologia, e risultati finali (SEER).

Ma un individuo può avere una prognosi migliore di questo 1988-2001 statistica base di dati generati, secondo l'American Cancer Society. Questo è perché i medici non fanno la prognosi sulla base di dati statistici; lo fanno in base a molti fattori, ed il caso di ogni individuo (e caratteristiche tumorali) è differente.