I migliori trattamenti omeopatici per BPH

BPH o ipertrofia prostatica benigna, è una condizione comune tra gli uomini over 50. Se vi sono stati diagnosticati con BPH, il vostro fornitore di cure mediche ha probabilmente parlato sia di droga e le opzioni chirurgiche per alleviare i sintomi. Tuttavia, i trattamenti omeopatici, se usato sotto la supervisione di un operatore sanitario, possono anche alleviare i sintomi di BPH senza gli effetti collaterali dei farmaci o il pericolo di un intervento chirurgico.

Che cosa è BPH?

Mentre spesso confuso con il cancro alla prostata, BPH non è considerato un terminale o gravi condizioni. I sintomi sono comunque dolorose e peggiorano la qualità della vita.

risultati BPH quando le cellule della prostata ghiandola overmultiply, causando un ingrossamento della prostata. L'ingrossamento della prostata, a sua volta restringe l'uretra, rendendo difficile urinare e svuotare la vescica.

Tra i sintomi di BPH: difficoltà nel passaggio o iniziando a urinare, un flusso di urina debole, sforzandosi di urinare, sensazione di pienezza della vescica, urgenza di urinare, e svegliarsi più volte a notte per urinare.

Se la vescica, vie urinarie o reni non fanno completamente vuota, grave infezione può verificarsi, che è il risultato più pericoloso di BPH.

Il trattamento medico di BPH

Anche se BPH può influenzare la qualità della vita, è una condizione che la maggior parte dei fornitori di assistenza sanitaria scelgono di monitorare piuttosto che il trattamento a meno che non si traduce in infezioni della vescica, ai reni o delle vie urinarie.

Quando BPH provoca altri problemi di salute, si consiglia di vari farmaci, tra cui alfa bloccanti. Altri trattamenti includono la chirurgia, la chirurgia laser e cateterizzazione.

I trattamenti omeopatici per BPH

Molte persone scelgono trattamento omeopatico di BPH, al fine di evitare l'assunzione di farmaci con una lunga lista di effetti collaterali, o un intervento chirurgico che può essere pericoloso.

Tra i trattamenti omeopatici per BPH, il più spesso citato è saw palmetto. Un rimedio a base di erbe, saw palmetto è stato clinicamente dimostrato di ridurre i sintomi di BPH, con interazioni farmaco noto ed effetti collaterali minimi, le più comuni sono disturbi gastrointestinali.

Pygeum è un altro rimedio a base di erbe dimostrato di ridurre i sintomi di BPH. Con poche note interazioni farmacologiche e pochi effetti collaterali, pygeum, come saw palmetto e Serenoa, è un trattamento omeopatico per BPH che sta crescendo in popolarità.

Come per qualsiasi trattamento omeopatico, è sempre consigliabile che discutere il vostro interesse ad utilizzare questi rimedi con il vostro fornitore di assistenza sanitaria, che possono aiutarvi a decidere se o meno questi rimedi sono di destra per la vostra condizione medica.