Terapia fisica per caviglia Frattura

fratture della caviglia si verificano frequentemente e sono spesso il risultato della laminazione caviglia o torcendo o indietro. Fratture sono spesso confusi con distorsioni, tuttavia, una distorsione alla caviglia comporta lacerazione del tessuto, mentre una caviglia fratturata comporta una rottura nell'osso esterno (perone). Una volta che la caviglia ferito o rotto, la caviglia diventa suscettibile di futuri incidenti. Esercizi per una caviglia rotta sono fondamentali dal momento che non solo rafforzare e riabilitare la caviglia, ma anche migliorare la sua gamma complessiva di movimento. Questo aiuta a prevenire lesioni del piede futuri.

Utilizzando Terapia fisica

Una caviglia fratturata è spesso accompagnata da tutti o alcuni di questi sintomi: dolore o fastidio nella zona fratturata (piede di zona del ginocchio); presenza di gonfiore; presenza di vesciche presso l'area della frattura; ecchimosi; incapacità di stare in piedi e camminare; e protrusione ossea attraverso la pelle.

Dopo una frattura alla caviglia o distorsione, il medico può incaricare di eseguire diversi esercizi caviglia o di partecipare a terapia fisica.

Immediatamente dopo un infortunio, il medico di solito al paziente di riposare e lasciare che la ferita guarisce. Durante questo periodo di riposo, il paziente deve evitare una pressione o ceppo sulla caviglia lesa. Quando la caviglia è guarita abbastanza per cominciare l'esercizio fisico, il medico vi informerà. Parte della riabilitazione caviglia è quello di eseguire una serie di esercizi dopo il periodo di riposo.

Asciugamano Stretch Esercizio

L'esercizio struttura asciugamano è uno degli esercizi più comunemente usati seguenti una frattura della caviglia. Sedersi sul pavimento e allungare una gamba verso la parte anteriore. Avvolgere un asciugamano con cura intorno alla parte inferiore del piede e le dita dei piedi. Delicatamente spostare o tirare l'asciugamano verso di sé con le mani, garantendo al tempo stesso il ginocchio non si piega. Tenere premuto il telo per circa 15 secondi e poi rilasciarlo. L'esercizio deve essere ripetuto tre volte.

altri esercizi

L'esercizio vitello tratto in piedi è un altro esercizio comune. Faccia al muro e le mani piatte contro la parete in modo che siano approssimativamente al livello degli occhi. Mettere una gamba dietro di voi, piantando il tallone ben saldi a terra e posizionare l'altra gamba di fronte a voi. Ruotare il piede posteriore delicatamente in modo che si trova ad affrontare, e lentamente inclinare o inclinarsi verso il muro, continuando ad appoggiarsi fino alla parte posteriore del polpaccio si sente un leggero stiramento. La posizione è mantenuta per 15 a 30 secondi. Fate questo per tre volte. Cambiare posizione delle gambe e ripetere l'altra gamba. Eseguire questo esercizio più volte al giorno.

In piedi esercizio soleo tratto è un terzo esercizio comune. Stand di fronte verso il muro con le mani su di esso a livello del torace. Piegare leggermente entrambe le ginocchia con un piede sul retro, quindi inclinare leggermente o appoggiarsi al muro. Continuare ad inclinarsi verso il muro fino a quando il vitello più basso comincia a sperimentare una sensazione di stretching. Inclinare le dita dei piedi sul piede posteriore leggermente, assicurando il tallone è piantato saldamente a terra. La posizione è mantenuta per 15 a 30 secondi e poi tornare alla posizione di riposo. Questo viene fatto per tre volte.