ADHD dieta ad alto contenuto proteico

Un noto medico e ricercatore, il Dr. Daniel Amen, suggerisce che modificando la propria dieta può aiutare a migliorare i sintomi di / HD, o disturbo / iperattività da deficit di attenzione dC. Non vi è alcuna accettazione standard nel settore sanitario su come la dieta sintomi impatti ADHD, o anche che lo fa affatto. Tuttavia, la ricerca di Amen e prove aneddotiche da altri esperti di salute e dei pazienti stessi suggeriscono che un aumento di proteine ​​potrebbe contribuire a migliorare la funzione generale del cervello. A loro volta, i sintomi di ADHD potrebbe essere ridotto.

Proteine ​​colpisce neurotrasmettitori

Secondo il Dr. Amen, le proteine ​​sono importanti per la salute del cervello, in particolare la funzione dei neurotrasmettitori, che hanno un effetto sui sintomi di ADD.

Come proteine ​​aiuta

Aumentando proteine ​​nella dieta può migliorare la produzione di aminoacidi necessari, che migliorano la funzione cerebrale.

fonti di proteine

Dr. Amen suggerisce di mangiare proteine ​​complete - come pollo, tacchino, latticini a basso contenuto di grassi, e gli alimenti a base di soia.

Le proteine ​​ad ogni pasto

Mangiare proteine ​​ad ogni pasto sano può aiutare a migliorare la funzione cerebrale per tutta la giornata, secondo Amen.

Spuntini

spuntini di metà giornata con proteine ​​hanno mostrato risultati promettenti nel campo della ricerca di dieta Amen per l'ADHD.