Quali cambiamenti avvengono durante l'allenamento

Quali cambiamenti avvengono durante l'allenamento


Si sa che l'esercizio fisico può farti sudare, causare affaticamento e rendere i muscoli bruciano. Sotto la superficie, molti altri cambiamenti nei sistemi del vostro corpo sono attivati ​​per soddisfare le esigenze di esercizio. Una maggiore comprensione di questi cambiamenti e perché si verificano possono aiutare a esercitare in modo più sicuro ed efficiente, e si può motivare ad appendere in là, quando il gioco si fa duro.

Sistemi coinvolti in esercizio

Mentre tutti i sistemi del corpo sono influenzati in un modo o nell'altro durante l'esercizio fisico, i giocatori chiave sono i polmoni, il sistema cardiovascolare e dei muscoli. Quando si esercita, la domanda di carburante in forma di glucosio e grasso sale, insieme con la domanda di ossigeno per convertire tali combustibili in energia. Come viene prodotta l'energia, i prodotti di scarto sotto forma di anidride carbonica e di altri metaboliti devono essere cancellati dalle cellule tramite il sistema circolatorio.

Metabolismo muscolare delle cellule

Indipendentemente da quale tipo di esercizio che si sta facendo, la capacità per i muscoli a volte contratto dipende dalla capacità delle cellule muscolari di rigenerarsi adenosina trifosfato o ATP. Durante le attività di breve durata ad altissima intensità, i muscoli attingono fosfocreatina e glucosio memorizzato nella cella per produrre ATP. La capacità di cellule per produrre ATP senza ossigeno è limitata a circa due minuti. Dopo di che, i muscoli si fatica. Durante le attività di più lunga durata a bassa intensità a moderati, organelli chiamati mitocondri, che si trova all'interno della cellula muscolare, sono in grado di utilizzare l'ossigeno per convertire il glucosio e grassi per ATP. Questo può andare avanti per due ore o più, ampio ossigeno fornito è disponibile, perché si attingere alle vostre riserve di grasso per il carburante.

Il cuore e polmoni

Al fine di soddisfare la domanda di ATP durante l'esercizio fisico, il corpo risponde con un aumento della frequenza respiratoria, portando più ossigeno nei polmoni. L'ossigeno si attacca alla emoglobina proteina contenuta nei globuli rossi negli alveoli dei polmoni e viene effettuato attraverso il sistema circolatorio al cuore. Il cuore, a sua volta, batte più velocemente e con maggior forza per pompare il sangue nella circolazione periferica da consegnare alle cellule muscolari. Qui l'ossigeno viene estratto e portato nei mitocondri per produrre ATP. In cambio, il sangue raccoglie l'anidride carbonica e lo trasporta ai polmoni per essere scaduti. Altri metaboliti vengono rimossi anche, per essere poi eliminate attraverso i reni.

Pressione sanguigna

La pressione del sangue va naturalmente durante l'esercizio, come il cuore pompa più velocemente e più difficile da fornire sangue ossigenato ai muscoli. Questo aumento della pressione sanguigna lavora sulla stessa premessa come l'impianto idraulico nella vostra casa. Quando si apre un rubinetto o di rubinetto tutto il percorso, l'acqua esce in volume maggiore e con maggiore forza. Lo stesso vale per la pressione sulle pareti delle arterie, come un maggiore volume di sangue viene pompato attraverso con maggior forza. Quando si smette di esercizio, la pressione sanguigna ritorna rapidamente a livelli pre-esercizio.