Gli effetti di alcolismo sul cervello

L'alcolismo è una malattia cronica che può farti perdere il vostro lavoro, i vostri soldi e la vostra vita sociale. Peggio di tutto, si rovina la salute. il consumo di alcol può danneggiare il cervello in molti modi. Alcune persone pensano passando dal disco liquore al vino o birra in grado di proteggere il cervello dalla tossicità di alcol, ma questo è un equivoco. L'alcol è l'alcol indipendentemente dalla sua forma.

Alcolismo contro l'abuso di alcool

Non tutti i bevitori pesanti sono alcolisti. Vi è una netta differenza tra l'alcolismo e l'abuso di alcol. L'abuso di alcol è di solito considerato un problema comportamentale o psicologico, mentre l'alcolismo è una malattia fisica. Le persone che soffrono di abuso di alcool e di coloro che soffrono di alcolismo possono avere sintomi simili, come desiderio eccessivo, incapacità di controllare la quantità di bere, e la tolleranza alcolica più elevata. Ciò che rende l'alcolismo una malattia fisica è che induce il corpo a essere dipendente da alcol. Una volta che i pazienti hanno smesso di bere alcolici, essi sperimenteranno sintomi di astinenza quali tremori, sudorazione e nausea. alcolisti, d'altra parte, non si svilupperà uno qualsiasi di questi sintomi dopo aver smesso.

Il cervello Intoxicated

Una volta che si beve alcol, il flusso sanguigno assorbe dalla vostra parete dello stomaco, portarlo ad ogni singola cellula del vostro corpo e indebolire il sistema nervoso centrale. La parte del cervello che controlla il ragionamento e il giudizio sarà influenzato prima. Come si beve di più e il livello di alcol nel sangue aumenta, la coordinazione e azioni riflesse diventerà temporaneamente compromessa. Se il sangue contiene più 0,3 per cento di alcol, l'attività dei polmoni e del cuore può essere estremamente depresso, e potrebbe essere necessario il ricovero in ospedale. Una volta che raggiunge 0,4 per cento, si potrebbe diventare in coma. L'espressione "ubriaco morto" non è esagerato a tutti.

L'alcolismo e riduzione del volume cerebrale

Secondo il 7 febbraio 1987 numero del British Medical Journal, bere pesante può ridurre il cervello; cervelli di alcolisti pesato in media 105 grammi inferiori a quelli dei bevitori sociali. Gli scienziati della University of Nebraska Medical Center ha recentemente fatto ulteriori ricerche su questo tema e ha scoperto che la riduzione della densità è accaduto soprattutto negli emisferi sinistro, la parte del cervello che controlla il pensiero logico. Questi cambiamenti del cervello, ha detto che l'Università del Nebraska team di ricerca, può verificarsi in età abbastanza precoce tra gli alcolisti.

L'alcolismo e carenza di vitamina

il consumo di alcol può fermare il corpo di assorbire alcune vitamine che sono vitali per la funzione cerebrale come la vitamina B1, B6 e C. Una carenza di queste vitamine può portare a gravi problemi neurologici, come la perdita di memoria, confusione e depressione. Un disturbo cerebrale acuta chiamato Wernicke encefalopatia o beri-beri cerebrale, per esempio, è causata da carenza di vitamina B1 ed è spesso associato con l'alcolismo. I sintomi del beriberi cerebrale comprendono deliri, perdita di equilibrio, incapacità di pensare a una parola, e la confusione.

Alcolismo e Stroke

bere moderato, per esempio, un bicchiere di vino al giorno, si crede di essere buono per il tuo cuore. Bere pesante, tuttavia, può aumentare il rischio di malattie neurologiche. Il Programma Cuore Honolulu aveva studiato più di 8.000 pazienti alcolici per più di 12 anni e ha scoperto che la maggior parte dei soggetti ha sviluppato varie forme di malattie cerebrali e ictus, come trombosi cerebrale, embolia cerebrale ed emorragia cerebrale.