Le diete a controllo IBS

Vivere con la sindrome dell'intestino irritabile può essere un incubo. La tua sofferenza non deve essere infinita, tuttavia, perché molti elementi di questa malattia possono essere controllati. Non è facile, ma è possibile con il tempo, la disciplina e la diligenza. Molti alimenti innescare attacchi di IBS - la sfida è imparare quali alimenti causano e condizionata da soli per eliminare gli elementi dalla vostra dieta.

Punte dieta

Ci sono diversi cibi trigger per persone diverse, e questi devono essere determinati periodi di tentativi ed errori. Ma ci sono generali raccomandazioni alimentari per chi soffre di IBS, e ci sono una serie di regole per vivere da ridurre al minimo la probabilità di un flareup.

chi soffre di IBS dovrebbero incorporare gli alimenti che sono ricchi di fibre solubili nella loro dieta. La fibra solubile calma il tratto digestivo, aiutando sia diarrea e costipazione. cibi ricchi di fibre solubili includono pasta, riso, patate, crusca di avena e farina d'avena. La fibra insolubile, d'altra parte, dovrebbe essere consumato il meno possibile, e mai a stomaco vuoto. frutta e verdura crude sono piena di fibra insolubile. Inoltre, ridurre al minimo il consumo di grassi per facilitare la digestione, bere molti liquidi e mangiare piccoli pasti frequenti. Essere cauti di prodotti lattiero-caseari, e limitare la caffeina e alcol per mantenere il vostro IBS sotto controllo.

La dieta di zona

La Dieta Zona incapsula molti di questi principi. Ti incoraggia a mangiare un sano equilibrio di proteine, carboidrati e grassi ad ogni pasto. Per quanto riguarda le fonti di proteine, la Dieta Zona raccomanda petti di pollo, albume d'uovo e tofu, che sono tutti IBS-friendly. La Dieta Zona non raccomanda frutta e verdura per le principali fonti di carboidrati, tuttavia, così chi soffre di IBS sulla dieta di zona vorranno sostituire tale raccomandazione per le scelte di fibra solubile di cui sopra. La Dieta Zona raccomanda di tenere l'assunzione di grassi al minimo, che è anche in accordo con le regole di dieta IBS. Con piccole modifiche, la Dieta Zona è ideale per il controllo di IBS.

7 regole di una buona alimentazione

Con un po 'di tweaking, del Dr. John Berardi 7 regole di una buona alimentazione può anche lavorare per controllare IBS. Dr. Berardi ha conseguito il dottorato di ricerca nella nutrizione e biochimica, e ha trascorso la sua carriera aiutare le persone a raggiungere i loro obiettivi di perdita di peso. Le sue sette regole sono una breve sinossi della sua opera, che racchiudono molti concetti su una corretta alimentazione. L'originale sette regole sono le seguenti, con le modifiche suggerite seguente se del caso:

Consumare piccoli pasti ogni due o tre ore. Consumare proteine ​​magre ad ogni pasto - carne, pesce, pollo o uova. Limitare l'assunzione totale di carne rossa e rimuovere tuorli d'uovo per evitare cibi trigger. Consumare frutta e verdura ad ogni pasto. Mangiare risparmiando quantità di frutta e verdura e sostituire la maggior parte di questi alimenti con scelte fibra solubile. Consumare carboidrati da solo frutta e verdura - con l'eccezione della fibra solubile consigliato. Consumare almeno il 25 per cento delle calorie giornaliere dai grassi. Questo è importante per garantire lo sviluppo ormonale sano, ma non si allontana molto al di sopra del 25 per cento per evitare di innescare IBS. Bere solo bevande a zero calorie. Consumare pasti solo solidi. No nutrizione liquido consentito.

Se si seguono queste regole con lievi modifiche, è possibile godere di questo sano stile di dieta, mantenendo i IBS sotto controllo.