Come trattare vampate di calore

Vampate di calore sono un sintomo di perimenopausa e la menopausa e si verificano in circa il 80 per cento delle donne in menopausa. Possono essere lieve o grave. Alcune donne hanno pochi problemi con loro, ma per gli altri, che interrompono il sonno e possono essere difficili da affrontare in situazioni personali e di lavoro. Vampate di calore può verificarsi solo per un breve periodo durante l'inizio della menopausa, oppure possono durare per anni. Ci sono alcune opzioni di trattamento comuni a disposizione per aiutarvi a trattare con vampate di calore.

istruzione

Capire vampate di calore e trigger

1 Scopri cosa vampate di calore sono. Vi è una certa speculazione che le vampate di calore sono causati da cambiamenti nella circolazione; tuttavia, la causa esatta è ancora sconosciuta. Questi sintomi si verificano quando i vasi sanguigni del viso e del collo si dilatano in modo da raffreddare. Il corpo può anche sudare per contribuire a ridurre la temperatura. Un flash caldo crea sensazioni di sentirsi caldo o molto caldo, e che può o non può essere accompagnata da sudorazione e un rossore rosso in viso e sul collo. A volte un cuore battere rapida o può verificarsi anche brividi.

2 Evitare di trigger alimentari. Come con molte condizioni mediche, il primo passo nel trattamento sta prendendo misure per prevenire i sintomi si verifichi il più possibile. Alcuni trigger comuni da evitare sono: fumo, alcol, cibi piccanti, la caffeina, indumenti stretti e lo stress non gestito.

3 Fate ciò che potete per evitare le vampate di calore. Stare lontano dalle camere idromassaggio, saune e docce con acqua calda può aiutare. Provare a tenere vostro dispositivo di raffreddamento della temperatura camera da letto e utilizzando fogli più leggeri e camicie da notte. L'esercizio fisico regolare e una dieta sana generale aiuterà anche a mantenere forti e sani, che contribuirà con tutti i sintomi della menopausa.

Farmaci e rimedi naturali

4 Parlate con il vostro medico di farmaci che possono aiutare. Se i vampate di calore sono fortemente interrompere la vita e il sonno, si può beneficiare di un corso di breve termine della terapia ormonale sostitutiva. Molti dei sintomi della menopausa, tra cui vampate di calore, verificare come il corpo ha meno estrogeni e progesterone volte disponibili.

5 assunzione di un farmaco contenente uno o entrambi questi ormoni possono aiutare ad alleviare i sintomi. Tuttavia, a causa di gravi effetti collaterali, questi farmaci non devono essere prese per più di cinque anni. Ci sono molti altri farmaci di prescrizione che possono essere utilizzati in base ai sintomi e la storia di salute.

6 Esperimento con rimedi erboristici / naturali. Ci sono indicazioni che alcuni rimedi naturali a base di erbe possono aiutare a gestire le vampate di calore. Fino ad oggi, la maggior parte di questi non sono stati completamente testati e studiati per dimostrare la loro efficienza. Se si decide di provare, assicuratevi di informare il medico e farmacisti perché possono interagire con altri farmaci che lei assume. Anche se le erbe sono considerati naturali, possono ancora essere velenosi, e alcuni sono letali se assunto in modo non corretto.

7 Alcuni dei rimedi naturali più popolari includono cibi ad alto contenuto di soia (questi alimenti contengono estrogeni vegetali), Cimicifuga, olio di enotera e di semi di lino. Questi rimedi a base di erbe possono avere effetti collaterali di dolori addominali, nausea e diarrea.

Gestione dello stress e Yoga

8 Prova una tecnica di gestione dello stress. Dal momento che lo stress contribuisce a molte malattie e può peggiorare i sintomi, avendo una pratica quotidiana di ridurre lo stress può aiutare a vampate di calore e la vostra salute generale. Avere un flash a caldo può essere sconvolgente e stressante. Prendendo tempo per imparare a calmare il corpo quando ci si sente un flash a caldo accadendo può ridurre la sua gravità. Una pratica molto di base è profonda la respirazione diaframmatica.

9 Fate respiri lenti e profondi. Fate un respiro profondo lento attraverso il naso, e lasciate che il vostro ventre espandersi. Questo permette al muscolo diaframma a discesa ei polmoni di espandersi. Poi, fare un respiro profondo lento attraverso il naso, e lasciare che la pancia rilassarsi verso l'interno. Questo sposta il diaframma muscolare e preme l'aria fuori dai polmoni.

10 Continua a respirare lentamente e profondamente, e permettere che la tua mente a rimanere concentrati sul respiro. Prova per 15 minuti al giorno. Dato che questo diventa più facile, tentare la respirazione quando si sente un flash a caldo iniziando ad accadere.

11 Prova una inversione di yoga modificata. inversioni di yoga può anche essere utile nella gestione delle vampate di calore. Invertendo il corpo aiuta a calmare il sistema nervoso, e dà i sistemi circolatorio e immunitario la possibilità di riposare e non hanno a pompare contro la gravità. inversione tipica pone come headstands e stand spalla possono essere pericolosi se non vengono eseguite correttamente. La loro pratica può anche portare a collo cronica e dolore alla spalla. Tuttavia, un'inversione modificato può fornire lo stesso beneficio pur essendo sicuro.

12 Sdraiatevi sul pavimento sulla schiena con le ginocchia piegate ei piedi sul pavimento. Sollevare i fianchi, e far scivolare un cuscino di spessore o pila di coperte sotto i glutei. (Non sedersi sul cuscino e poi distendersi perché che può far male la schiena.) Portare le ginocchia verso il petto, e quindi sollevare i piedi verso l'alto. Le ginocchia non devono essere dritte. Regolare il cuscino in modo che le gambe si ribalta di nuovo, e non si sentono come si deve tenerli su.

13 meditare e rilassarsi. Resta qui per un paio di minuti, e prendere lungo e lento respiri profondi. Combinate questo con la meditazione di respirazione per il doppio vantaggio.

Consigli e avvertenze

  • Sempre parlare con il medico di qualsiasi nuovo esercizio o di cambiamenti nella dieta che fai.
  • Lasciate che il vostro medico o phramacist conoscere tutti i farmaci a base di erbe che sta assumendo per evitare interazioni pericolose.