Trattamenti per DCIS

carcinoma duttale in situ (DCIS) è il tipo più comune di cancro mammario non invasivo. Il cancro inizia all'interno dei condotti del latte e vi rimane senza diffondere. Mentre CDIS non è in genere pericolosa per la vita, avere la malattia aumenta il rischio di sviluppare un carcinoma mammario invasivo in seguito, secondo Breastcancer.org. Ci sono alcune opzioni di trattamento per questo tipo di cancro, ed educare te stesso su le differenze possono aiutare nel processo decisionale.

Lumpectomia e radioterapia

Una mastectomia parziale è una procedura chirurgica che rimuove il nodulo al seno o tessuto sospetto visto sulla mammografia e alcuni tessuti circostanti e, secondo il sito web DCIS.info. Un lumpectomy è considerato "seno-sparing" perché non richiede la rimozione totale del seno. Questo tipo di trattamento è di solito eseguita in ambulatorio ed è sufficiente se solo una zona del seno è interessata e la lesione è molto piccola, se il chirurgo è in grado di rimuovere tutto il DCIS, se la mammografia mostra nessun altro tessuto sospetto e se i consensi donna di follow-up e la sorveglianza. Una mastectomia parziale è anche per i pazienti che non sono abbastanza sano per resistere a più ampio intervento chirurgico.

Mentre mastectomia parziale da solo può essere sufficiente per sbarazzarsi della malattia, la chirurgia è di solito seguita da radioterapia che distruggerà eventuali cellule tumorali che sono stati potenzialmente lasciati alle spalle. Il trattamento di solito inizia entro un mese dopo l'intervento chirurgico e viene eseguito cinque giorni alla settimana per sei settimane. Radiazioni ha alcuni effetti collaterali, tra cui gonfiore, pesantezza al seno, cambiamenti della pelle scottature solari-like, affaticamento e perdita di appetito.

Mastectomia

Una mastectomia è la rimozione totale del seno colpito. È importante sapere che è quasi impossibile rimuovere tutto il tessuto del seno, e c'è ancora una possibilità che il cancro potrebbe tornare in cui rimanenti tessuti. Solo circa il 5 per cento dei malati DCIS sono necessari per ottenere una mastectomia e tassi di sopravvivenza mostrano la mastectomia parziale di combinazione e opere di trattamento delle radiazioni altrettanto bene in quei casi.

Terapia ormonale

Se le cellule DCIS testare positivamente per i recettori ormonali, un'opzione di terapia ormonale diventa disponibile. Questi trattamenti bloccano estrogeni nel corpo, che viene solitamente utilizzato contro i tumori al seno invasivo per fermare la crescita delle cellule tumorali. Esso viene utilizzato in casi DCIS di tanto in tanto, ma i benefici a lungo termine e gli effetti collaterali sono ancora in corso di valutazione, secondo il National Breast australiano e Ovarian Cancer Center (NBOCC).