Istruzioni per l'Vanadyl Sulfate

Vanadyl solfato è una forma di vanadio chimica. Il vanadio è un elemento comune che si verifica in un certo numero di alimenti, compresi uova e alcuni grani. Vanadyl solfato è stato utilizzato come integratore alimentare per aumentare la sensibilità all'insulina nei pazienti diabetici e persone in cerca di aumentare la massa muscolare. I suoi effetti per entrambi questi scopi continuano ad essere studiati.

Istruzioni per l'Vanadyl Sulfate

Vanadyl solfato è spesso preso dai sollevatori di pesi e body builders come integratore alimentare. Il supplemento è di solito consumato come un prodotto in commercio già pronte e le indicazioni delle etichette deve essere sempre seguito. Secondo il sito Web Fitnessatlantic.com, la dose raccomandata è di sicuro da qualche parte tra i 30 ei 50 milligrammi al giorno. Questo dosaggio dovrebbe essere diviso per il numero di pasti consumati e scattate con ogni pasto.

Vanadyl solfato viene anche utilizzato come integratore nutrizionale per i diabetici. Durante il test è in corso, ci sono indicazioni la sostanza agisce come un sensibilizzatore dell'insulina e migliora l'uso del corpo di insulina. I test condotti in India e riportati da bio-medicine.org vanadio indicato abbassato i livelli di glucosio nel sangue in ratti diabetici. Lo stesso studio ha trovato vanadio anche abbassato il colesterolo nei ratti.

I pazienti diabetici che considerano il solfato di vanadio devono consultare il medico prima di iniziare la terapia. Essi hanno inoltre avrebbero bisogno di monitorare attentamente i livelli di zucchero nel sangue per assicurarsi che essi non diventino troppo bassa. Gli utenti devono seguire le istruzioni di dosaggio per i prodotti commerciali. La quantità di principio attivo in ogni pillola o capsula varia da produttore a produttore, che interesserà il dosaggio effettivo.

Ci sono pericoli associati a sovradosaggio solfato di vanadio. Uno studio riportato da Vanderbilt University ha scoperto il 40 per cento dei pazienti diabetici che hanno assunto 22,5 milligrammi di solfato di vanadio per cinque mesi ha sviluppato problemi del tratto digerente. La salute e la sicurezza Amministrazione considera tutti i composti tossici e vanadio ha fissato limiti di esposizione sul luogo di lavoro.

Indicazioni di sovraesposizione al solfato di vanadio comprendono nausea, vomito e una lingua verde.