complicazioni operazione laser prostata

Complicazioni cancro alla prostata

Complicazioni cancro alla prostata


Complicazioni cancro della prostata sono causati dal tumore stesso, gli effetti collaterali del trattamento e la diffusione del cancro ad altre zone del corpo. Questi problemi vanno da malattia associata a chemioterapia o radioterapia, incontinenza, impotenza, dolore e depressione. Tutti questi possibili effetti collaterali richiedono lo sviluppo di strategie di coping e tecniche, con l'assistenza del medico creare un piano di trattamento efficace.

Importanza

Diffondere il cancro alla prostata provoca molti più complicazioni per il paziente che per il dolore, incontinenza e impotenza. Quando il cancro si diffonde ad altri organi del corpo, trattamento diventa più aggressivo con la chemioterapia o la radioterapia. Questi trattamenti causano nausea e condizioni di debolezza per giorni dopo ogni trattamento. Vivere il dolore a causa del cancro o come si diffonde alle ossa e altre aree possono essere controllati con over-the-counter o farmaci prescritti dolore. Se viene rilevato un forte dolore e non può essere controllato attraverso i farmaci, è necessario quindi rivolgersi ad uno specialista del dolore. Questi specialisti sono addestrati nei trattamenti e farmaci aggiuntivi per il controllo delle complicanze del dolore. Urinare problemi è un'altra complicazione che in genere viene controllato attraverso esercizi muscolari del pavimento pelvico chiamati esercizi di Kegel. incontinenza grave in genere richiede un intervento chirurgico per correggere questo problema. La disfunzione erettile è una quarta complicazione. Questo si verifica a causa di trattare gli effetti collaterali di diffusione del cancro, dolore e incontinenza. Questo problema viene trattato con farmaci o interventi chirurgici, a seconda della gravità della complicazione.

cimasa

Mantenere una rete di sostegno di familiari e amici per aiutare ad affrontare con il cancro alla prostata e le complicanze che si presentano. Un altro importante meccanismo di coping è attenersi a una normale routine per quanto possibile. Questo aiuta ad assicurare che il cancro non controlla le interazioni di tutti i giorni con la famiglia e il lavoro. Un altro motivo è che il mantenimento di una normale routine continua un senso di benessere e qualità della vita. Un approccio proattivo per controllare la malattia significa ottenere un sacco di esercizio e consumare una dieta sana. Questi due approcci aiutano gli aspetti mentali e fisici di far fronte con il cancro alla prostata. Essi supportano anche un giudizio positivo che un approccio hands-on vi aiuterà a combattere e vincere. Affrontare attraverso la consulenza è un altro approccio per affrontare le complicazioni del cancro alla prostata. Condivisione con un familiare o un amico fidato è vantaggioso per ridurre le complicanze mentali. Se non vi è nessun individuo rinomata disponibili, cercare l'aiuto di un consulente certificato addestrato in ostacoli legati al cancro alla prostata.

effetti

Consulenza con un medico per quanto riguarda i cambiamenti di effetti collaterali è fondamentale per un approccio proattivo nel controllo complicazioni del cancro alla prostata. Anche se gli effetti collaterali possono essere debilitanti, a volte, quando il medico è pienamente consapevole di come queste complicazioni stanno interessando il corpo e la mente, un piano di trattamento possibile è possibile. Essere onesti è la chiave per prevenire gli effetti collaterali non necessari.

Prevenzione / Soluzione

Controllo complicazioni associate con il cancro alla prostata non è facile e, a volte potrebbe sembrare impossibile. Nella maggior parte dei casi, gli effetti collaterali sono basati sulla fase del cancro, piano di trattamento, la soglia del dolore di interventi chirurgici di pazienti e aggiuntivi necessari per risolvere le complicazioni. Prevenzione della gravità delle complicanze si basa sulla collaborazione con il medico per sviluppare un piano di trattamento che non aggravi gli effetti collaterali già esistenti.

considerazioni

Rilevare il cancro alla prostata è fondamentale per evitare le complicanze debilitanti associati con il cancro alla prostata. Alla ricerca di consigli medici, non appena il primo segno di sintomi significa piani di trattamento più aggressivi potrebbero non essere necessari. Trattamento durante le prime fasi del cancro alla prostata diminuisce il numero e la gravità delle complicanze.

Complicazioni di ingrossamento della prostata

Un ingrossamento della prostata è una condizione medica che colpisce gli uomini. Secondo Cure Research, circa il nove per cento degli uomini di età superiore ai trenta sviluppare un ingrossamento della prostata e questo numero aumenta con l'età gli uomini, con circa il cinquanta per cento degli uomini oltre sessanta anni vivendo un ingrossamento della prostata. La causa esatta di questa condizione deve ancora essere determinata, ma i medici della Mayo Clinic ritengono che i cambiamenti ormonali legate all'età giocano un ruolo. L'allargamento della prostata può causare complicazioni. Queste complicazioni si verificano più frequentemente negli uomini che non sono stati diagnosticati e in coloro che non sono in trattamento per questa condizione.

minzione frequente

minzione frequente è una complicazione ingrossamento della prostata vissuta da circa il 63 per cento dei pazienti, secondo ingrossamento della prostata Cure. Questa complicazione provoca i pazienti di urinare molto più frequentemente rispetto al normale. Questo frequente bisogno di urinare spesso disturba il sonno perché questo problema è spesso più fastidioso di notte.

urgenza urinaria

Secondo ingrossamento della prostata Cure, circa il 18 per cento degli uomini con una urgenza urinaria esperienza ingrossamento della prostata, o la necessità di urinare immediatamente. Se non sono in grado di urinare immediatamente, possono farlo involontariamente prima che siano in grado di rendere a una toilette.

flusso debole

Secondo ingrossamento della prostata Cure, circa il 18 per cento degli uomini con un ingrossamento della prostata sperimenterà un flusso di urina debole. Questa complicazione spesso provoca la vescica non svuotare completamente. Esso può anche causare al paziente di bisogno di urinare più volte prima della vescica è completamente vuota. Secondo ingrossamento della prostata Cure, circa il 23 per cento degli uomini con un ingrossamento della prostata avrà bisogno di cercare di urinare più volte prima che sentono che la loro vescica è completamente vuota.

esitazione urinaria

esitazione urinaria è una complicazione di un ingrossamento della prostata che interessa circa il 13 per cento dei pazienti in base al ingrossamento della prostata Cure. Questa complicazione provoca gli uomini ad avere problemi di urinare. Perché i blocchi ingrossamento della prostata flusso urinario, che spesso sentono che i loro vesciche sono piene ma non possono urinare.

Ritenzione urinaria acuta

Secondo Consumer Reports salute, di circa 1 a 2 per cento degli uomini sperimenteranno ritenzione urinaria acuta come complicanza di un ingrossamento della prostata. Questa condizione è definita come una improvvisa incapacità di urinare a causa di un blocco. Questa complicanza ingrossamento della prostata è dolorosa e sgradevole per i pazienti, e secondo Consumer Reports salute, è considerato una emergenza medica. Coloro che si verifica questo problema avrà un catetere inserito nella loro vescica in modo che la loro urina può essere svuotato, e loro dovranno rimanere in ospedale per alcuni giorni fino a quando viene trattata questa complicanza. La maggior parte dei pazienti che soffrono di ritenzione urinaria acuta avranno bisogno di sottoporsi ad intervento chirurgico per avere il loro blocco rimosso. Il rischio di sviluppare questa complicazione aumenta l'età degli uomini.

Stafilococco prostata infezione

Stafilococco prostata infezione


infezioni da stafilococco possono verificarsi in tutto il corpo. Quando si verificano nella prostata possono causare una serie di sintomi. infezioni da stafilococco prostata dovrebbero essere trattati il ​​più presto possibile, come una infezione prolungata può portare a complicazioni. Una infezione della prostata è di solito identificata durante un esame della prostata.

Infezione da stafilococco

Staph infezione si riferisce ad una infezione da un gruppo di batteri chiamato stafilococco. infezioni da stafilococco possono verificarsi in tutto il corpo, compresa la prostata, e può portare a molte malattie diverse, che vanno da lievi a gravi. MedicineNet afferma che il 25 per cento al 30 per cento degli adulti sani hanno stafilococco presenti sulla loro pelle.

Prostate Infection

La prostata, presente nei maschi, si trova appena sotto la vescica. Produce parte del liquido seminale che trasporta lo sperma dal corpo. Quando la ghiandola prostatica viene infettato da batteri & mdash; compreso lo stafilococco & mdash; la ghiandola si infiamma e si gonfia. La condizione è chiamata prostatite. La prostata è probabile essere infettato se si sta anche sperimentando una infezione delle vie urinarie. Ci sono due forme di prostatite, acuta e cronica.

Sintomi

Acuta prostatite batterica si riferisce ad una infezione che si verifica rapidamente. Può causare il sangue nel liquido seminale e urina, urine maleodoranti, le esigenze sempre più pressanti di urinare, nonché difficoltà a urinare, ha abbassato la forza nel flusso urinario e dolore ai testicoli. Cronica prostatite batterica si riferisce ad una infezione lento che può durare per un periodo prolungato di tempo. Essa può causare dolore nella parte bassa della schiena e testicoli così come il dolore durante i movimenti intestinali e l'eiaculazione. Entrambe le infezioni possono causare febbre, dolore addominale e dolore nella zona tra i genitali e l'ano.

Trattamento

infezioni da stafilococco nella prostata sono di solito trattati con antibiotici assunti per via orale. Infezioni gravi causando grande gonfiore può richiedere antibiotici da somministrare per via endovenosa. Il paziente può anche avere bisogno di essere somministrato emollienti delle feci e antidolorifici come l'ibuprofene.

complicazioni

Una prostata gonfia può bloccare il tratto urinario, che è il motivo per cui la minzione diventa a volte difficile. Quando questo accade, l'urina viene intrappolato nella vescica e può causare un'infezione della vescica. Ciò può causare cattivo odore, urina torbida e minzione dolorosa. Infezioni della vescica sono di solito trattati con antibiotici.

considerazioni

Si consiglia di consultare il medico il più presto possibile se si verifica uno dei sintomi di una infezione da stafilococco della prostata o di una infezione della vescica.

Robotic Trattamenti cancro alla prostata

Mentre i chirurghi umani sono stati la forza trainante in sala operatoria da tempo immemorabile, che potrebbe presto cambiare. Quando si tratta di curare il cancro della prostata attraverso la chirurgia, metodi chirurgici robotici hanno il vantaggio di essere minimamente invasiva, fornendo un maggiore livello di precisione e controllo per la procedura.

Cancro alla prostata

Il cancro della prostata colpisce gli uomini esclusivamente - nella misura in cui è il terzo-più-comune causa di morte per cancro per gli uomini di tutte le età. Il cancro alla prostata si verifica quando le cellule anormali iniziano a crescere all'interno della ghiandola prostatica, causing sintomi come difficoltà a urinare, perdita di peso unexpected, dolore localizzato e disagio, e incontinenza urinaria mite.

prostatectomia

Secondo il Prostate Cancer Foundation, la prostatectomia è un mezzo molto vitali di trattamento del cancro della prostata in stadio precoce (in cui il tumore è ancora diffusa in zone limitrofe). Una prostatectomia consiste di un'operazione per rimuovere tutto o parte della ghiandola prostatica, asportando in modo sicuro il tessuto canceroso prima che possa diffondersi ulteriormente.

Trattamento Robotic

A causa dei cluster nervose che circondano la prostata, delicatezza nell'eseguire la chirurgia è di fondamentale importanza. Questo è ciò che ha portato alla relativamente diffusa adozione di chirurgia robotica per le operazioni di prostatectomia. In una prostatectomia robotica, il "chirurgo" è una macchina che è controllato tramite telecomando. Il robot utilizzato per effettuare questo tipo di chirurgia è chiamato un robot "DaVinci".

Benefici

I vantaggi principali della chirurgia prostatectomia robotica sono i seguenti: In primo luogo, permette al chirurgo di fare piccole incisioni, migliorando il tempo di recupero. In secondo luogo, esso consente un maggior livello di precisione, come neppure le mani umane più costanti possono abbinare la stabilità di un robot. Infine, che la precisione permette la massima possibilità di ablazione del tessuto canceroso senza danneggiare nessuno dei nervi responsabili per la sensazione del pene o la potenza

considerazioni

Secondo un articolo pubblicato online sul TheLatestNews.in, la popolarità di un intervento chirurgico alla prostata robot-assistita è in costante scalata. Mentre solo l'1 per cento di tutte le operazioni alla prostata sono state eseguite con un robot nel 2001, quasi il 70 per cento degli interventi chirurgici oggi utilizzano il robot DaVinci. Questo dovrebbe venire come un sollievo per i malati di cancro alla prostata, in quanto saranno più chiedersi se hanno scelto l'uomo giusto per il delicato compito di un intervento chirurgico.

Quali sono i trattamenti per le malattie degli occhi?

Ci sono numerosi problemi agli occhi che vanno dalla semplice fastidioso per i disordini che sono abbastanza gravi. comuni disturbi oculari includono arrossamento degli occhi - spesso causati da irritazioni agli occhi comuni, tra cui sfregamento gli occhi repeatedly-- o causati da agenti ambientali, come il polline. Molte malattie degli occhi però, sono gravi e, se non trattata può portare a cecità permanente.

Glaucoma

Il glaucoma è uno dei fattori principali per la cecità. Il glaucoma si verifica quando la pressione intraoculare si accumula negli occhi e impedisce al fluido acquoso di fluire dentro e fuori dall'occhio. Questa pressione potrebbe danneggiare i nervi ottici dell'occhio, provocando piccoli punti ciechi per iniziare a sviluppare all'interno dell'occhio. La gente di fronte a questo problema non può notare immediatamente il problema fino a quando un grave danno è stato fatto per i nervi ottici. Poiché il danno continua, un paziente può cominciare a notare visione offuscata, dolore oculare grave, accompagnata da mal di testa. Quando abbastanza danno è fatto per i nervi ottici, l'individuo perde tutta la sua visione e diventa cieca. Il glaucoma può essere trattato in un primo momento con i farmaci goccia occhio. Il tipo di collirio raccomandato dai medici dipende da trattare il tipo di glaucoma. Ci sono alcuni tipi di glaucoma. Uno è il glaucoma acuto ad angolo chiuso e glaucoma primario ad angolo aperto. Altri tipi di glaucoma includono il glaucoma pigmentario e glaucoma secondario.

cataratta

La cataratta, spesso chiamato "occhio nuvoloso", sono comuni. Se si vive abbastanza a lungo, è probabile che si può sviluppare la cataratta. Inizialmente, le persone lavorano intorno al problema della cataratta con la lettura o occhio gli occhiali. Alla fine, la cataratta può svilupparsi troppo lontano e comincia a mettere in pericolo la propria visione. Questo è quando può essere necessario un intervento di cataratta. Chirurgia della cataratta è il tipo più comune di chirurgia oculare. Durante l'intervento, eseguito in anestesia generale, il medico dovrà rimuovere la cataratta chirurgicamente dagli occhi. Nove su 10 americani che hanno chirurgia della cataratta riconquistare pienamente la loro visione.

Strokes Eye

colpi oculari sono anche noti come l'occlusione dell'occhio. E 'causata da ostruzioni nelle arterie che forniscono sangue agli occhi. Ci sono diversi tipi di occlusioni occhio. Il trattamento dipende dalla diagnosi del tipo di ictus dell'occhio in questione. La maggior parte dei problemi di occlusione sono trattati con farmaci per il glaucoma; l'obiettivo è quello di diminuire la pressione oculare. I medici possono anche chiedere al paziente di occlusione di inalare il 5 per cento del gas di biossido di carbonio come parte delle opzioni di trattamento. I medici avrebbero poi impiegare massaggio oculare per trattare ulteriormente il paziente. La terza opzione di trattamento per il trattamento di occlusioni è attraverso un piccolo intervento chirurgico noto come "paracentesis camera anteriore." Numbing collirio viene usato, seguito da un ritiro di piccola fluido dalla parte anteriore dell'occhio.

ulcera corneale

Ulcera corneale è spesso causata da un'infezione agli occhi nella cornea. Si presenta come un ascesso sulla cornea. Sembra di colore rossastro, ed è molto doloroso. Essa deve essere trattata immediatamente per evitare una grave perdita della vista dall'occhio infetto. Questa malattia potrebbe anche provocare la perdita completa della occhio interessato. Ulcera corneale viene trattata con antibiotici tropicali con o senza le culture iniziali.

distacco della retina

distacco della retina è un grave problema dell'occhio. Questa condizione si verifica quando la retina è separato dal tessuto di supporto. In questa situazione la retina non funziona e potrebbe seriamente compromettere la visione del paziente. Un chirurgo occhio considera questa condizione riattaccare la retina distaccata attraverso un'operazione laser noto come "fotocoagulazione". Questo è il processo utilizzato per sigillare perdite vasi sanguigni. tecnica fotocoagulazione è anche usato per distruggere la crescita di nuovi vasi sanguigni indesiderati nell'occhio.

PRK vs personalizzato PRK

PRK vs personalizzato PRK


chirurgia refrattiva, o PRK, è un'operazione laser ambulatoriale utilizzato per migliorare la visione. PRK è stata eseguita dal 1986 ed è stato approvato dalla US Food and Drug Administration nel 1995, anche se il suo uso è diminuito in quanto la creazione di chirurgia LASIK.

PRK

PRK può rapidamente e sicuro corretta ipermetropia, miopia e l'astigmatismo. Nel funzionamento, un laser viene utilizzato per rimodellare la superficie esterna della cornea e uno strato di epitelio è rimosso.

PRK personalizzato

Le procedure standard PRK personalizzato e sono identici, tranne che in costume PRK, una mappa individuale del vostro occhio è fatto prima di un intervento chirurgico utilizzando la tecnologia del fronte d'onda. Questa mappa unica del tuo occhio viene poi utilizzato per personalizzare l'intervento chirurgico per precise esigenze del vostro occhio.

Benefici

Oggi, la maggior parte delle persone in fase di correzione laser visione scelgono LASIK a causa del suo periodo di recupero rapido. PRK e personalizzato PRK, tuttavia, sono opzioni importanti per le persone con pupille dilatate, cornee che sono troppo sottili per la chirurgia LASIK o cicatrici da infezioni o traumi, così come quelli in campo militare. Personalizzato PRK, in particolare, è importante per le persone con le aberrazioni di ordine superiore.

Complicazioni intervento chirurgico alla prostata Laser

problemi alla prostata sono comuni a più anziani uomini adulti. A seconda della fase del problema, la chirurgia è spesso prescritto. La maggior parte degli interventi hanno successo, ma a volte ci sono complicazioni. Complicazioni possono richiedere un intervento chirurgico di follow-up, a seconda del grado e ampiezza del problema.

Qual è prostata chirurgia laser?

La chirurgia laser è la forma più avanzata e meno invasiva della chirurgia della prostata. Durante l'intervento chirurgico, un laser viene utilizzato per rimuovere il tessuto prostatico che blocca il normale flusso di urina dalla vescica attraverso l'uretra. Ci sono molti tipi di laser, ma tutti fondamentalmente raggiungere gli stessi risultati. Laser utilizzano una elevata concentrazione di luce per generare il forte calore utilizzato nella chirurgia.

Le complicanze della chirurgia della prostata

intervento chirurgico alla prostata laser è considerato sicuro. Più che 250.000 interventi chirurgici alla prostata laser sono stati eseguiti in tutto il mondo. Tuttavia, tutte le operazioni sono alcuni rischi associati. Una delle complicanze più comuni di chirurgia laser è urgenza urinaria. Alcuni pazienti recupero possono, a volte, si sentono un bisogno urgente di urinare.

Il sangue nelle urine periodica

Un'altra possibile complicanza della chirurgia laser è il sangue che appare periodicamente nelle urine. Questo problema può essere trattato o può andare via da solo nel tempo. Utilizzando un laser per rimuovere il tessuto prostatico intorno alla vescica è una procedura molto meticolosa.

Complicazioni eiaculazione

Dopo l'intervento chirurgico alla prostata laser, molti pazienti sperimentano una soppressione del desiderio e sentimenti sessuali. Alcuni pazienti che si è impegnato in attività sessuali entro 6 settimane l'operazione ha avuto difficoltà con sperma eiaculazione. La chirurgia può anche tradursi in "eiaculazione retrograda". eiaculazione retrograda è un processo in cui lo sperma è eiaculato e deviata nel tratto urinario alla vescica. Normalmente, nei maschi sani, lo sperma viene eiaculato attraverso il pene.

Crampi nella vescica

Vescica crampi è un'altra complicanza della chirurgia laser della prostata. Questo problema può portare a urgenza urinaria. Mentre i pazienti di chirurgia laser posta può sentire un desiderio di urinare, a volte può espellere solo un po '. Le ghiandole e le pareti della vescica distorte continuano a funzionare, ma sono stati indeboliti notevolmente. La buona notizia è che questa complicanza può scomparire con il tempo.

Procedure prostata trattamento del cancro Green Light PVP laser

Come lo stato della tecnologia migliora, le opzioni disponibili per i malati di cancro alla prostata continua a migliorare. Mentre la luce PVP verde (fotoselettivo vaporizzazione della prostata) trattamento laser è stato originariamente promosso per l'uso in caso di iperplasia prostatica benigna (ingrossamento della prostata), il suo uso è stato successivamente adattato come opzione di trattamento per le persone che soffrono gli effetti collaterali della crescita e lo sviluppo del cancro alla prostata .

Cancro alla prostata

Secondo la Mayo Clinic, il cancro alla prostata è un tipo di cancro che più spesso colpisce gli uomini che sono più di 50 anni. Il cancro della prostata presenta una varietà di sintomi urinari-based, tra cui difficoltà a urinare, minzione eccessiva, o la presenza di dolore durante la minzione o eiaculazione. sintomi avanzati osservati con cancro alla prostata includono perdita di peso e dolore localizzato nella parte bassa della schiena, gambe e fianchi.

Uso trattamento laser PVP

Secondo le informazioni dal Cancer Research Institute della prostata, PVP è una possibile opzione per gli individui che soffrono gli effetti collaterali ed i sintomi del cancro alla prostata, come il blocco urinario. trattamento PVP è palliative in natura, il che significa che il suo obiettivo generale è quello di alleviare il dolore e la sofferenza associata al cancro al contrario di sradicare il cancro stesso.

Procedura laser PVP

trattamento PVP è una procedura minimamente invasiva. Durante il procedimento, un cistoscopio viene fatto passare attraverso l'uretra nella zona adiacente alla prostata. raggi laser ad alta energia vengono quindi utilizzate per bruciare una porzione della prostata, debulking efficacemente l'area e alleviare alcuni sintomi del cancro della prostata.

Benefici

Il vantaggio principale di trattamento laser PVP è che è un'operazione relativamente sicuro, quando i fasci ad alta energia cauterizzare il flusso di sangue, eliminando quasi completamente sanguinamento. Inoltre, il trattamento laser PVP spesso può essere eseguita su base ambulatoriale, consentendo per il sollievo dei sintomi del cancro alla prostata, senza una degenza ospedaliera.

considerazioni

Tenete a mente che, come il trattamento laser PVP è una procedura palliativa, che dovrà essere combinato con altri metodi di lotta contro il cancro alla prostata come la chemioterapia, la chirurgia o radioterapia per la massima efficacia. Un metodo che viene spesso utilizzato è debulking della prostata con la terapia laser prima di applicare o chemioterapia o radioterapia, diminuendo la quantità di "lavoro" che deve essere eseguita durante le ultime procedure.

La chirurgia laser della prostata Tempo di recupero

La chirurgia laser della prostata Tempo di recupero


I laser sono un trattamento per un ingrossamento della prostata che può diminuire il dolore e il tempo di recupero per i pazienti rispetto alla chirurgia tradizionale. I medici eseguono la procedura con l'anestesia mentre guida il laser attraverso l'uretra per eliminare il tessuto prostatico in eccesso.

Il trattamento ambulatoriale

I medici possono eseguire un trattamento laser per ingrossamento della prostata come trattamento ambulatoriale, secondo UCLA Health System. Cateterizzazione può essere richiesto solo durante la notte o per niente in alcuni casi. Il tempo di recupero per questo tipo di procedura è uno a tre giorni, secondo l'Università della Virginia School of Medicine.

No Incisione

Una procedura laser non richiede un'incisione per rimuovere il tessuto prostatico. La procedura di laser è meno invasiva che permette un tempo di recupero più rapido, secondo l'Università della Virginia School of Medicine.

Effetti collaterali Diminuzione

procedure tradizionali hanno un aumentato rischio di sanguinamento e l'assorbimento dei liquidi dopo la procedura, in base alla UCLA Health Systems. Procedure laser che eseguono la stessa funzione sanguinamento diminuire e il rischio di questi effetti collaterali.

procedura ripetuta

procedure di ablazione laser per il cancro alla prostata può essere ripetuta se i rendimenti del cancro o il cancro è trovato ad essere presente nella prostata molto tempo dopo la procedura originale. Questo trattamento non è possibile con la radioterapia per il cancro della prostata, secondo NYU Langone Medical Center.

rischi

La chirurgia laser per problemi alla prostata è meno invasivo, ma non è senza qualche rischio. Nel trattamento del cancro alla prostata, quando la prostata è completamente ablated, il paziente soffre di disfunzione erettile e l'incontinenza.

Complicazioni con il trattamento laser Gum

Complicazioni con il trattamento laser Gum


Lo sviluppo di odontoiatria laser è spesso associato con il trattamento di malattie gengivali. La procedura differisce dai metodi tradizionali di chirurgia che rendono il contatto fisico con il paziente. La terapia laser gomma comporta rischi e benefici, e la sua efficacia dipende dal caso specifico di ogni individuo.

La procedura

Considerando tradizionale odontoiatria fa uso di un utensile rotante con meccanismi diversi per trattare i denti e gengive, trattamento laser elimina la necessità di un contatto fisico. Inoltre, non vi è alcuna necessità di acqua per pulire i detriti durante una procedura.

Il dispositivo laser può essere specializzato per svolgere una serie di funzioni, da sbianca alla chirurgia. In tutti i casi, il paziente indossa gli occhiali protettivi per proteggere gli occhi dalle potenti fasci. A seconda di quale parte della bocca o dei denti è in trattamento, il laser è alterato alla lunghezza d'onda appropriata. Dal momento che diverse aree rispondono a specifiche lunghezze d'onda, questa messa a punto permette al dentista di indirizzare l'area interessata senza danneggiare altre aree.

Benefici

La chirurgia laser offre alcuni vantaggi per il paziente. Secondo il Dr. David Hornbrook, un dentista cosmetici San Diego, c'è meno necessità di anestesia. L'American Academy of Periodontology afferma inoltre che quando il trattamento laser è successo, c'è meno sanguinamento e gonfiore vissuta dal paziente durante e dopo l'intervento chirurgico. Robert J. Schulhof dai Centers for Dental Medicine cita una recente ricerca che mostra come il trattamento laser per la malattia di gomma può anche ridurre il rischio di diabete, oltre a ridurre le probabilità di parto prematuro in donne in gravidanza.

rischi

Secondo l'American Academy of Periodontology, non vi è alcuna prova conclusiva che la terapia laser è superiore ai metodi tradizionali di chirurgia dentale. I rischi che vengono con trattamento della gomma laser trovano prevalentemente in lunghezza d'onda e potenza livelli del laser. Se questi vengono applicati in modo inappropriato, possono causare danni al tessuto gengivale.

complicazioni mediche

Il trattamento laser non è appropriato per tutti i pazienti che hanno malattie gengivali. Lynn Dental Care afferma che i candidati ideali hanno tasche gengivali che sono maggiori di 5 mm, che indica malattie gengivali più grave a causa di una maggiore perdita di supporto osseo. I pazienti con tasche gengivali inferiore a 5 mm sono classificati come classe 1 "gengivite superficiale" e non dovrebbero cercare trattamento laser.

altre complicazioni

Anche se il trattamento della gomma del laser di solito costa come la chirurgia tradizionale, molti piani di assicurazione coprono solo parte di questa spesa. A seconda della misura del trattamento laser richiesta, i prezzi possono variare da $ 500 a $ 2.000. Un paziente dovrebbe discutere le opzioni di pagamento con la sua compagnia di assicurazione e l'ufficio dentale prima del trattamento.

Quali sono le complicazioni di esterno fascio di radiazioni per il cancro alla prostata?

Ogni anno più di 185.000 uomini americani ricevono una diagnosi di cancro alla prostata, che la rende la seconda causa di cancro negli uomini, secondo i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie. Mentre radioterapia esterna è un trattamento comune per il cancro della prostata, la procedura non rappresentare un rischio di effetti collaterali.

Importanza

Gli effetti indesiderati più comuni di radioterapia esterna per il cancro alla prostata comprendono affaticamento, così come arrossamento della pelle e irritazione; questi si verificano nella maggior parte degli uomini a un certo punto durante il trattamento, secondo la la University of Pittsburgh Medical Center.

Tipi di altri effetti collaterali

Altri possibili effetti indesiderati della radioterapia esterna includono dolore rettale o prurito, perdite di feci, diarrea e minzione frequente o urgente. Questi effetti si verificano in circa il 30 al 50 per cento dei pazienti, secondo l'Università di Pittsburgh Medical Center.

Lasso di tempo

La maggior parte degli effetti collaterali che si sviluppano durante i trattamenti di radioterapia esterna si verificano per la seconda e terza settimana di trattamento e si fermano dopo la fine del trattamento, riporta la University of Pittsburgh Medical Center. trattamento con radiazioni ha il potenziale di causare altre complicazioni che si sviluppano mesi dopo il trattamento si conclude così.

rischi

La disfunzione erettile spesso si sviluppa verso la fine o dopo il fascio di radiazioni di trattamento esterno per il cancro alla prostata e potrebbe continuare per tutta la vita. In alcuni casi, il cancro alla prostata porta a danni al vostro retto che richiede la riparazione chirurgica, avverte la Mayo Clinic.

Soluzione

Ottenere un sacco di riposo e una dieta equilibrata aiuta a mitigare alcune delle complicazioni di radioterapia esterna per il cancro della prostata, suggerisce l'American Cancer Society. Evitare di indossare abiti attillati sopra la zona irradiata per ridurre al minimo l'irritazione della pelle.

I trattamenti laser per il cancro alla prostata

Quando si sta combattendo il cancro è necessario essere ben informati sulle vostre varie opzioni di trattamento. Come la scienza avanza continuamente, sempre più efficaci misure anti-tumorali diventano disponibili. Quando si tratta di curare il cancro alla prostata, una possibilità promettente è l'applicazione di trattamenti laser per l'area interessata.

Cancro alla prostata

Il cancro della prostata inizia all'interno della ghiandola prostatica. Mentre la causa generale di carcinoma della prostata è sconosciuta, ci sono fattori di rischio che possono aumentare la probabilità di sviluppare questa condizione. Questi includono l'età avanzata, l'etnia (gli afro-americani sono più probabilità di sviluppare questa condizione e gli uomini giapponesi sono meno probabile), e le persone che lavorano con o sono circondati da sostanze chimiche pericolose, come i pittori e gli agricoltori.

I sintomi del cancro alla prostata

il cancro alla prostata fase precoce è spesso rilevabile prima dello sviluppo dei sintomi attraverso il rispetto regolare con PSA test di routine (antigene prostatico specifico). Tuttavia, quando si verificano i sintomi includono il flusso di urina ridotta (difficoltà di partenza, incontinenza parziale), dolore localizzato durante la minzione o l'eiaculazione, dolore addominale o perdita di peso non pianificata.

Trattamento laser

Il trattamento laser è diventata una valida opzione. Secondo uno studio condotto presso la Stanford University e pubblicato nel numero di agosto edizione 2005 del Proceedings of the National Academy of Sciences, gli scienziati hanno scoperto che il trattamento laser può distruggere le cellule tumorali attraverso l'iniezione di nanotubi di carbonio nel corpo. Questi tubi si fondono con le cellule tumorali, che vengono distrutte su un infuso di luce laser nella zona interessata.

Benefici

Il vantaggio primario della terapia laser è che riesce a distruggere le cellule tumorali senza compromettere i tessuti circostanti. Grazie alle proprietà uniche di cellule tumorali, sono molto più probabile per assorbire i nanotubi di altro tessuto sano. Ciò significa che il trattamento è l'equivalente di una "bomba intelligente", che i furetti specificamente le cellule tumorali lasciando intatto il resto del corpo.

considerazioni

Se si sta attualmente sottoposti a terapia del cancro della prostata, consultare il proprio medico curante per discutere la fattibilità di trattamenti laser nella lotta contro la sua condizione. Mentre i trattamenti laser non saranno certo la soluzione per tutti i casi di cancro alla prostata, si hanno ben poco da perdere di affrontare il tema con il proprio medico per ottenere il suo parere informato su questo importante argomento.

A proposito della prostata procedure di chirurgia

A proposito della prostata procedure di chirurgia


Iperplasia prostatica benigna, altrimenti noto come BPH, è una crescita eccessiva di nonmalignant della prostata. Anche chiamato allargamento della prostata, la condizione può portare a un blocco del flusso urinario, frequenza urinaria, esitazione urinaria, un flusso intermittente, e dribbling. Poiché i sintomi diventano più gravi, la chirurgia può essere indicata.

Resezione transuretrale della prostata (TURP)

Secondo Peter T. Scardino, MD, presidente del Dipartimento di Urologia al Memorial Sloan-Kettering Cancer Center, conti TURP per il 95 per cento di interventi chirurgici eseguiti per alleviare l'allargamento della prostata. Questo rende la procedura, soprannominata la chirurgia "Roto-Rooter", uno degli interventi chirurgici più praticate a livello nazionale.

Mentre il paziente è sotto anestesia, il chirurgo rimuove tutto il tessuto prostatico in eccesso che è gonfio nell'uretra e inibendo flusso urinario inserendo un piccolo anello elettrica attraverso il pene nell'uretra. La corrente elettrica quindi cauterizes la ferita. TURP richiede una degenza ospedaliera di un massimo di tre giorni, ma è una terapia molto efficace per BPH, e sono stati riportati solo rari casi di effetti collaterali o complicazioni.

Transuretrale della prostata electrovaporization (TUVP)

La procedura TUVP vaporizza e cauterizes tutte sovracrescita prostata mediante l'inserimento di un elettrodo che riscalda rapidamente tessuto prostatico in eccesso, trasformandola in vapore. Sebbene i dati sufficienti non è disponibile, sembra che gli effetti collaterali sono come minimo quello della procedura TURP, ma con il vantaggio di una degenza ospedaliera molto più breve.

prostatectomia laser

La terapia laser coinvolge i relativamente nuovi laser ad alta energia KTP, che vaporizzano e cauterizzare la crescita eccessiva della prostata. degenza ospedaliera è più breve di TURP, e anche se i dati a lungo termine non è disponibile, finora la gravità degli effetti collaterali sembra il minimo.

Transuretrale incisione della prostata (TUIP)

Anche se TUIP non rimuove tutti i BPH, la procedura può migliorare i sintomi di un ingrossamento della prostata. Mentre sotto anestesia, un ambito viene fatto passare attraverso l'uretra del paziente. I laser sono poi lasciati fare piccole incisioni nella prostata, consentendo un flusso di urina migliorata. Mentre TUIP può essere fatto su una base ambulatoriale, l'operazione ha un maggiore rischio di ulteriori procedure.

Termoterapia transuretrale a microonde (TUMT)

TUMT comporta la cottura del tessuto prostatico in eccesso dal calore microonde. Dopo un periodo di tre-sei mesi, il tessuto prostatico morti muta e il miglioramento del flusso urinario è vissuto. dati favorevoli sono stati raccolti per risultati a breve termine.

Altri Ambulatori BPH

Transuretrale Needle Ablation (TUNA) è un nuovo intervento chirurgico che tenta di cuocere la BPH da aghi a microonde. Ci vuole uno o due mesi per i sintomi per migliorare e, come con TUMT, studi a lungo termine sono disponibili.

-High Intensity Focused Ultrasound (HIFU) è un'altra operazione di tessuto-fornello. Una sonda ecografica viene inserito nel retto, riscaldando il tessuto prostatico in eccesso a 90 gradi Celsius. sedazione profonda è necessaria e il tasso di successo è discreta.

Aprire prostatectomia è un intervento chirurgico tradizionale vantaggioso per gli uomini con prostate molto allargata. tessuto prostatico in eccesso viene rimosso attraverso un'incisione nell'addome. sono necessari ricoveri in ospedale tre giorni. Gli effetti collaterali come le questioni eiaculazione, emorragie, infarto e ictus, sono stati segnalati.

Ingrossamento della prostata Gland Informazioni

Ingrossamento della prostata Gland Informazioni


La prostata è un organo riproduttivo maschile situata sotto la vescica, di fronte al retto e circonda l'uretra. L'uretra è il tubo dove l'urina scorre dalla vescica. Un ingrossamento della prostata può causare la pressione sul uretra, con conseguente difficoltà di minzione. Il termine medico per ingrossamento della prostata è iperplasia prostatica benigna.

Sintomi

I sintomi di un ingrossamento della prostata includono la difficoltà di iniziare il flusso di urina e di una debole corrente, arresto frequente e di partenza durante la minzione, dribblando alla fine del flusso di urina, sforzando, un bisogno frequente e urgente di urinare, incapacità di svuotare completamente la vescica, infezioni del tratto urinario e sangue nelle urine.

Le cause

Nel momento in cui un uomo di 25 anni, la sua prostata è delle dimensioni di una noce ed è completamente sviluppato. Anche se i medici non sono certi che cosa provoca l'allargamento, si ritiene che i cambiamenti ormonali negli uomini possono indurre la crescita. Di solito si verifica negli uomini anziani. Secondo la National Kidney urologiche Diseases Information Clearinghouse, può anche essere causato da diidrotestosterone (DHT), una sostanza che viene da testosterone. Anche se gli uomini producono meno testosterone che invecchiano, continuano ad accumulare DHT, che può promuovere la crescita delle cellule.

Diagnosi

La diagnosi può essere fatta da informazioni circa i sintomi, un esame rettale digitale e un test delle urine. Altri test che possono essere utilizzati per confermare un ingrossamento della prostata includono ecografia transrettale (una sonda ecografica viene inserito nel retto), studi di pressione del flusso urodinamici (mentre si sta urinando una misura è presa della pressione della vescica e la funzione), cistoscopia (un tubo sottile con una lente illuminato viene inserito nella vostra uretra) e urografia o TC urogram (raggi X con un mezzo di contrasto).

complicazioni

Le complicazioni possono derivare da un ingrossamento della prostata. ritenzione urinaria acuta è una condizione dolorosa in cui si sono improvvisamente in grado di urinare. Si può richiedere un catetere per svuotare la vescica. infezioni del tratto urinario possono verificarsi e la chirurgia può essere necessario per impedire loro. calcoli alla vescica sono piccole masse di minerali che si formano nella vescica e causare irritazione, infezioni, sangue nelle urine e può ostacolare il flusso di urina. La parete della vescica può indebolire a causa di ripetuti fallimenti di svuotare completamente la vescica. Idronefrosi è una condizione di gonfiore alle reni a causa di urina che non viene drenato.

Trattamento

Il trattamento può comportare farmaci come alfa-bloccanti (Hytrin, Floxmax, Uroxatral e Cardura), inibitori dell'enzima (Proscar e Avodart) o una combinazione di questi farmaci. La terapia a microonde è una procedura che utilizza il calore per eliminare la parte interna del ingrossamento della prostata. Transuretrale ablazione ago è onde radio per rimuovere la parte che blocca il flusso di urina. terapia laser interstiziale sradica tessuto prostatico che è invaso.

Chirurgia

La chirurgia può essere un'opzione se i sintomi sono gravi o se le complicanze sono coinvolti. Ci sono diversi tipi di chirurgia includono resezione transuretrale, dove viene rimosso l'eccesso della prostata; incisione transuretrale, dove piccole incisioni sono fatte nella prostata; chirurgia laser, dove il tessuto allargato è distrutta; e prostatectomia a cielo aperto, in cui il chirurgo rimuove la parte interna della vostra prostata.

Modifiche stile di vita

È possibile apportare modifiche che possono aiutare ad alleviare i sintomi di un ingrossamento della prostata e per mantenere se di diventare peggio. Limitare le bevande sera, caffeina, alcol, diuretici, antistaminici e decongestionanti. Andare in bagno, non appena si ha la voglia di urinare e pianificare le vostre visite a intervalli regolari. Si dovrebbe anche rimanere attivi e tenere in caldo. La mancanza di esercizio fisico e il freddo può causare ritenzione urinaria.

Prostata Chirurgia Trattamento

le condizioni della prostata sono un problema comune per gli uomini oltre 50 - e la chirurgia della prostata è un trattamento comune per le condizioni della prostata. Alcuni tipi di chirurgia sono più comunemente utilizzati di altri, o possono essere più appropriato per il trattamento di determinate condizioni o alcune fasi di una condizione. Qualunque sia il tipo di pazienti sottoposti a chirurgia della prostata sottoposti, è bene essere consapevoli dei possibili effetti collaterali in anticipo.

Le cause

Gli uomini possono avere un intervento chirurgico alla prostata per diversi motivi. La maggior parte della gente pensa di chirurgia della prostata, come un modo per trattare il cancro alla prostata, ma è utilizzato anche per ipertrofia prostatica benigna, una condizione in cui la prostata cresce con l'età. BPH può causare gravi complicazioni come l'incontinenza, infezioni del tratto urinario ripetuti e insufficienza renale, in modo nei casi più gravi è meglio per rimuovere solo una parte della prostata. Gli uomini con IPB di solito non avranno bisogno di ulteriori trattamenti dopo l'intervento chirurgico, mentre gli uomini con cancro alla prostata possono inoltre subire altri trattamenti, come la radioterapia o chemioterapia.

TURP

la resezione transuretrale della prostata o TURP, è il trattamento chirurgico più ampiamente usato per BPH. E 'anche usato per alleviare i sintomi urinari negli uomini con carcinoma della prostata avanzato. Durante TURP, uno strumento chiamato resettoscopio viene inserito nel pene e filettato fino nella prostata (il paziente viene sottoposto anesthethia prima che ciò accada, ovviamente). Una volta che il resettoscopio raggiunge la prostata, il resettoscopio entra in azione, "alesaggio fuori" la prostata fino a quando il tessuto si stacca abbastanza. pazienti TURP possono sopportare una degenza ospedaliera di un paio di giorni.

TUIP

incisione transuretrale della prostata (TUIP), altrimenti noto come TUIP, è una versione meno invasiva di TURP che è utile per gli uomini nelle prime fasi di BPH. Le prime fasi dell'operazione sono gli stessi sia TURP e TUIP, ma la differenza si verifica quando il chirurgo raggiunge la prostata. Invece di rimuovere un sacco di tessuto prostatico, il chirurgo semplicemente fa un'incisione nella prostata che consente più libero flusso di urina dalla vescica. TUIP è una procedura ambulatoriale.

prostatectomia

Prostatectomia rimuove la prostata del tutto. Di solito è utilizzato per gli uomini con cancro alla prostata, come i postumi sono più gravi di quelli di TURP o TUIP. Durante prostatectomia aperta, un chirurgo pratica un'incisione sia basso addome o perineo (zona tra lo scroto e l'ano) e rimuove la prostata attraverso l'incisione. prostatectomia laparoscopica coinvolge il chirurgo facendo piccole incisioni nella pancia. Una piccola luce viene inserita attraverso un'incisione, e il chirurgo rimuove la prostata attraverso i rimanenti incisioni.

Effetti collaterali

Tutti gli interventi chirurgici alla prostata comportano il rischio di alcuni effetti collaterali, come la disfunzione erettile e l'incontinenza. Tuttavia, il rischio di disfunzione erettile è molto più bassa per i pazienti TURP e TUIP quanto lo sia in uomini che si sottopongono a prostatectomia. pazienti TURP e TUIP sono anche molto meno probabilità di soffrire di incontinenza post-operatorio. TURP e TUIP può portare a una condizione chiamata eiaculazione retrograda, in cui lo sperma viaggia a ritroso nel corpo al momento dell'orgasmo. Questo non è un problema pericoloso e non influenza la capacità di un uomo per fare sesso, ma può portare alla sterilità.

Che cosa è un ingrossamento della prostata Gland?

La prostata si trova sotto la vescica in un maschio e produce il liquido che sia trasporti e nutre lo sperma. Un ingrossamento della prostata presenta problemi in quanto l'organo comprende l'uretra.

considerazioni

I ricercatori ipotizzano che la prostata, che è pisello alla nascita, ma si sviluppa alle dimensioni di una noce, quando un uomo è nella sua metà degli anni '20, può crescere a causa dei cambiamenti ormonali. Invecchiamento sembra anche giocare un ruolo nella crescita della prostata.

Fattori di rischio

Circa la metà della popolazione maschile ha qualche segno di un ingrossamento della prostata da 60 anni, con una storia familiare rendendo le probabilità più alta che qualcuno si svilupperà questo problema. Meno uomini asiatici statisticamente soffrono di ingrossamento della prostata rispetto agli uomini bianchi e neri fanno.

tipi

Un ingrossamento della prostata mette pressione sulla uretra e causa problemi come un debole flusso di urina e il bisogno di urinare spesso. Altri sintomi includono non essere in grado di svuotare la vescica e difficoltà quando si cerca di iniziare la minzione.

avvertimento

I più gravi complicazioni di un ingrossamento della prostata sono il potenziale di infezioni delle vie urinarie, calcoli vescicali, danni alla vescica e ritenzione urinaria, in cui è richiesto un catetere per la minzione.

Prevenzione / Soluzione

trattamenti ingrossamento della prostata comprendono farmaci, come alfa-bloccanti e gli inibitori degli enzimi, insieme con forno a microonde e laser terapie destinate a ridursi la ghiandola. La chirurgia è necessario in alcuni casi.

Prostata Rischi chirurgia del cancro

Prostata Rischi chirurgia del cancro


L'opzione di trattamento più frequentemente scelto per il cancro della prostata è la chirurgia, ufficialmente definita una prostatectomia radicale. Il tasso di guarigione per la chirurgia è eccellente, e gli effetti collaterali negativi sono generalmente temporanei. E 'meglio essere pienamente istruiti e informati, tuttavia, circa i rischi meno comuni ma più grave intervento chirurgico alla prostata.

emorragia

Mentre la perdita di sangue è diminuito notevolmente con l'uso di attrezzature moderne, vi è ancora la possibilità 2 a 3 per cento di sanguinamento durante l'intervento chirurgico alla prostata. Anche se questo è raro, alcuni uomini possono richiedere una trasfusione, quindi si consiglia che una banca paziente due pinte di loro proprio sangue prima dell'operazione.

piastrine del sangue in genere prendono circa 10 giorni per girare, per cui è importante non assumere aspirina o vitamina E. Sono causa del sangue per richiedere più tempo per coagulare e può portare a una grave emorragia durante e dopo l'intervento chirurgico.

stenosi uretrale

L'uretra è tagliato e ricollegato durante l'intervento chirurgico alla prostata per rimuovere la ghiandola prostatica. Il tessuto cicatriziale può accumularsi nel sito di riconnessione causando flusso urinario per diminuire. Questo è indicato come stenosi uretrale. Solitamente sviluppare quattro a sei settimane dopo l'operazione, una stenosi può causare sforzare e svuotamento incompleto della vescica, che può portare a incontinenza.

Secondo Peter T. Scardino, MD, presidente del dipartimento di urologia al Memorial Sloan-Kettering Cancer Center, dal 10 al 20 per cento dei pazienti sperimenterà una stenosi. Più spesso, il trattamento prevede l'inserimento di un catetere di metallo nell'uretra per allungare la zona interessata. Se lo sfregio è particolarmente spessa, un ambito o il taglio della stenosi può essere necessario.

ostruzione ureterale

Un ostruzione ureterale si verifica in due su ogni 1.000 pazienti chirurgici. In casi rari, uno dei tubi sottili portano dal rene alla vescica, chiamati ureteri, può ottenere intaccate o rimanere intrappolati in una sutura durante l'operazione. I pazienti possono sentire qualche dolore o possono anche essere liberi da sintomi. La condizione, tuttavia, può causare danni ai reni --- tal modo, l'intervento chirurgico è necessario per alleviare l'ostruzione.

Fistola urinaria

Un altro raro rischio di un intervento chirurgico alla prostata è una fistola urinaria. Ciò si verifica quando il chirurgo non ricongiungersi la vescica e l'uretra correttamente, e l'urina fuoriesce. Questo può portare a cicatrici e il rischio di incontinenza.

Morte

Secondo il Centro di Eccellenza, il rischio di morte per gli uomini sotto i 65 anni da subendo una prostatectomia radicale è uno su 1.000. Che si confronta con quello di 3.000 per tutte le procedure chirurgiche a livello nazionale. Naturalmente, questo rischio è aumentato per gli uomini più anziani e per gli uomini con ulteriori gravi condizioni di salute.

altri rischi

Sebbene sia improbabile, ci sono rischi di gravi complicazioni derivanti entro i primi 30 giorni dopo l'intervento. Essi includono: embolia polmonare, infiammazione di una vena, infezioni del tratto urinario, anormale ritmo cardiaco e infarto. Inoltre, la polmonite è un rischio dopo anestesia generale, e infezioni della ferita si verifica in circa 1 a 2 per cento dei pazienti.

Mentre la chirurgia nerve-sparing è la prima scelta di un chirurgo, a volte non è possibile, e impotenza irreparabili.

Trattamento laser BPH

Iperplasia prostatica benigna è un altro termine per l'allargamento della prostata. Questa ghiandola, che è responsabile per la produzione di sperma, si trova proprio al di sotto della vescica e circonda l'uretra, il tubo che passa l'urina dalla vescica attraverso il pene. Quando la prostata ingrandisce, mette pressione sull'uretra che può causare interruzioni o alterazioni del flusso di urina. Il trattamento laser è una scelta moderna per il trattamento di alcuni casi di BPH.

Non-chirurgico trattamenti laser

Il trattamento laser per BPH è disponibile in diverse forme. Coagulazione laser interstiziale (ILC), chiamata anche terapia laser interstiziale, è una forma di trattamento che utilizza l'energia laser per distruggere il tessuto in eccesso all'interno della prostata. Se si utilizza questo approccio, sarà fatto in una sala operatoria in entrambi anestesia locale o generale. Durante il procedimento, un cistoscopio --- un tubo sottile e illuminato con una telecamera a un'estremità --- viene inserito nell'uretra, poi perforato direttamente nella ghiandola prostatica. Una fibra laser viene quindi inserito attraverso il cistoscopio nel tessuto prostatico; una volta lì, è riscaldato fino brucia una tasca circostante del tessuto. Questo processo viene ripetuto diverse volte in diverse posizioni all'interno della prostata fino ad ottenere una riduzione sufficiente delle dimensioni della ghiandola.

Un'altra tecnica simile per trattamento dell'IPB è chiamato ablazione laser visivo della prostata (VLAP). Se si subiscono questa procedura, il trattamento sarà diretto al sito della pressione sull'uretra, in cui una fibra laser guidato visivamente vaporizza il tessuto prostatico esterno.

Recupero da queste procedure richiede in genere una o due settimane, e si può passare un po 'di sangue nelle urine per diversi giorni dopo il trattamento.

Trattamenti laser chirurgico

Alcuni sintomi più gravi di BPH indicano la necessità di un intervento chirurgico. Questi includono calcoli alla vescica, ripetuti attacchi di ritenzione urinaria, danni renali da ritenzione urinaria, sangue nelle urine e infezioni urinarie frequenti. Se si verificano questi segni, il medico può raccomandare uno dei due interventi chirurgici laser. Olmio enucleazione laser della prostata (HoLEP) utilizza uno speciale a bassa penetrazione, laser ad alta energia per distruggere il tessuto ingrossamento della prostata. Un'altra tecnica, chiamata vaporizzazione fotosensibile della prostata (PVP), utilizza attrezzature diverse per ottenere un effetto simile. Entrambe queste procedure richiedono l'uso di anestesia generale o spinale.

A seconda delle particolari della vostra chirurgia laser, si sarà trattato né su di un ricoverato o ambulatoriale. Se è necessaria assistenza ospedaliera, si avrà probabilmente solo bisogno di pernottare. Sollievo dei sintomi BPH è spesso profondo dopo l'intervento chirurgico. In genere, avrete bisogno di un paio di settimane per recuperare prima di tornare al lavoro faticoso o attività sessuale.

Possibili complicazioni e effetti a lungo termine

Potenziali effetti collaterali a breve termine di trattamento includono minzione dolorosa che può durare per settimane, così come l'eiaculazione retrograda (seme di entrare nella vescica, piuttosto che uscire l'uretra). Essere consapevoli del fatto che il trattamento BPH laser è troppo nuovo per giudicare la sua efficacia a lungo termine. Mentre la sua condizione può essere migliorata in modo permanente, il ritorno di allargamento della prostata è anche una possibilità.

A proposito di Prostata Trattamenti

A proposito di Prostata Trattamenti


La prostata fa parte del sistema riproduttivo maschile. La prostata noce dimensioni (3 di 4 cm) si trova sotto la vescica e avvolge l'uretra (il tubo che trasporta l'urina dalla vescica). La prostata produce liquido alcalino lattiginosa che neutralizza il liquido contenente acido dello sperma, aumentando la motilità degli spermatozoi (movimento) e di ridurre l'acidità del fluido vaginale per consentire spermatozoi a nuotare verso l'alto nella cervice. disturbi della prostata sono comuni negli uomini oltre 50.

prostatite

La prostatite è una infiammazione della prostata. Esso può essere causato da una infezione batterica, come E. coli, ed è spesso legato a infezioni urinarie o malattie sessualmente trasmissibili. I sintomi includono frequenti e bruciore minzione, dribbling o difficoltà ad iniziare il flusso urinario e il dolore in tutta la zona genitale. Secondo la Mayo Clinic, prostatite batterica acuta è trattata con un massimo di quattro settimane di antibiotici, mentre prostatite cronica richiede più tempo e volte ripetuto il trattamento.

Alcune persone sviluppano prostatite cronica e / o correlati dolore pelvico cronico, senza una chiara causa e possono ricevere alfa-bloccanti (Uroxatral, Cardura) per rilassare i muscoli sopra l'apertura ai farmaci vescica e non-steroidei anti-infiammatori (aspirina, ibuprofene) per dolore. Alcuni medici raccomandano massaggio prostatico (con un dito guantato inserito nel retto) per alleviare la congestione della prostata, ma l'efficacia di questa procedura non è chiaro.

Iperplasia prostatica benigna

Iperplasia prostatica benigna è comune negli uomini oltre 50. La prostata ingrandisce e comprime l'uretra e può premere su altre strutture, come la vescica. I sintomi includono diminuzione nella forza della minzione, dribbling e incapacità di svuotare la vescica, con conseguente frequenza, urgenza, e talvolta dolore nella zona della vescica e incontinenza. Le complicazioni includono infezione della vescica e / o calcoli vescicali.

Il trattamento per BPH comprende farmaci per via orale, come finasteride per ridurre le dimensioni della prostata se iperplasia è lieve. Alfa-bloccanti (Flomax, Cardura) possono rilassare i muscoli della prostata sufficiente per alleviare la compressione dell'uretra e permettere la minzione. Se persistono difficoltà urinarie, allora il trattamento chirurgico è di solito necessario. La procedura più comune è la resezione transuretrale della prostata (fatta attraverso l'uretra), ma numerose altre procedure includono prostatectomia laser, prostatectomia chirurgica a cielo aperto, l'ablazione ago (utilizzando onde a radiofrequenza per generare calore per distruggere il tessuto prostatico) e il posizionamento di stent metallici (tubi ) per mantenere l'uretra aperta.

Cancro alla prostata

Il cancro della prostata tende a svilupparsi all'esterno della prostata, quindi non ci sono solitamente sintomi nelle fasi iniziali. Come il tumore cresce, i sintomi rispecchiano quelle di BPH con difficoltà a urinare. Dolore nella parte bassa della schiena di solito indica che il cancro si è diffuso. Il cancro della prostata è alimentato da androgeni (ormoni maschili) e livelli elevati di antigene prostatico specifico può aiutare a determinare le dimensioni del tumore.

cancro prostatico progredisce lentamente e non può causare seri problemi in tutte le persone, in modo a volte, soprattutto con gli anziani, il medico può consigliare un trattamento specifico, tranne monitoraggio. Secondo il National Cancer Institute, uomini più giovani (50 a 60) possono prendere in considerazione il trattamento a causa della speranza di vita più lunga. Le procedure chirurgiche includono prostatectomia radicale con la rimozione dei nodi della prostata e linfatici. La maggior parte degli uomini scelgono le procedure nerve-sparing, ma possono verificarsi disfunzione erettile e / o impotenza. Se il tumore si è diffuso, ulteriore trattamento comprende radioterapia esterna e androgeni (ormone maschile) terapia di soppressione. In alternativa alla chirurgia e radioterapia, alcuni scelgono impianto di radioisotopi. Quelli con il cancro più avanzato possono avere una combinazione di terapie.

Prevenzione

Tutti gli uomini oltre 50 dovrebbero avere esami annuali regolari di loro prostata e devono essere consapevoli dei cambiamenti nei modelli di minzione che possono indicare l'allargamento della prostata.

PSA

L'(PSA) antigene prostatico specifico può indicare la crescita del tumore, ma utilizzando il test di routine per lo screening degli uomini è controverso come molte cose possono influenzare il livello di PSA, e alti livelli può richiedere l'intervento medico quando non esiste alcun cancro. Il test del PSA è approvato dalla FDA per l'uso per gli uomini over 50, e il test fornisce il monitoraggio durante il trattamento.

Effetti del trattamento del cancro alla prostata

Nessun trattamento conosciuto per il cancro della prostata è privo di effetti collaterali. Questo rende la selezione di una forma di trattamento molto difficile per gli uomini con diagnosi di questa malattia. Il miglior consiglio è quello di prendere un po 'di tempo alla ricerca di tutti i trattamenti, parlare con i medici e gruppi di sostegno ai pazienti, e ottenere un secondo parere da parte di medici che si avvicinano il problema con diversi trattamenti. In altre parole, i pazienti spesso trovano che urologi si consiglia la rimozione della prostata, oncologi radiazioni si consiglia di radiazione, e così via.

Terapia della radiazione

Radiazioni per uccidere le cellule tumorali della prostata può causare danni al retto, vescica e uretra. Cicatrici nell'uretra può causare una stenosi che porta a problemi di minzione successivi. Altri effetti intestinali comprendono diarrea, ostruzione, fistole o perforazione. Della vescica e dell'uretra potenziali problemi comprendono la cistite, proctite o uretrite. Ci possono essere incontinenza, ma questo è meno probabile con radiazioni. Ci può anche essere gli effetti sulla capacità sessuali.

prostatectomia

Gli effetti più comuni sono l'incontinenza e l'impotenza. Trombosi venosa profonda può accadere se le gambe non sono trattati correttamente durante l'intervento chirurgico. Ciò potrebbe portare a un attacco di cuore o di un'embolia. Perché una nuova connessione deve essere fatta tra l'uretra e la vescica, che si chiama una anastomosi, le complicazioni possono sorgere in questo settore, soprattutto se dopo la cura operazione è carente o il paziente non evita attività come andare in bicicletta o esercizio simile abbastanza a lungo dopo la chirurgia.

deprivazione androgenica

deprivazione androgenica è una forma chimica di orchiectomia (castrazione). Completamente distruggere la capacità del corpo di rendere il testosterone può portare a gravi qualità della vita. L'effetto collaterale più comune di questo trattamento è la perdita ossea. risultati successivi di perdita di tessuto osseo possono essere fratture, dolore alle ossa e una perdita di altezza. Altri effetti sono diminuzione della libido e impotenza, che avviene in quasi tutti i casi.

crioterapia

Il congelamento della prostata può causare dolore rettale, infezioni del tratto urinario, incontinenza, impotenza, ematuria (sangue nelle urine) o edema scrotale (gonfiore). stenosi uretrale possono essere causati dal tessuto morto derivante dal congelamento. Una fistola (canale) può formarsi tra l'uretra e il retto, causando infezioni delle vie urinarie o diarrea.

vigile attesa

Non tutti i tumori della prostata sono aggressivi. Molti sono così lento crescendo che i pazienti possono morire per altre cause molto prima che il cancro alla prostata è un problema. Se il tumore è documentata come una crescita lenta e confinato alla prostata da solo, questa opzione può avere un senso. Si richiede un monitoraggio regolare del livello e calcoli del tasso di variazione nel tempo (antigene prostatico specifico) PSA.