hiv hpv differenze

Come leggere IFA test HIV Risultati

Come leggere IFA test HIV Risultati


Un saggio di immunofluorescenza prova (IFA) HIV può essere eseguito per analizzare un campione di tessuto per la presenza o l'assenza del virus HIV-1. Per verificare la presenza di livelli rilevabili di anticorpi del sistema immunitario fa per combattere il virus HIV, un test IFA HIV comporta il prelievo di campioni di sangue o di plasma del paziente e sottoponendoli ad analisi di laboratorio.

istruzione

Interpretare IFA test HIV Risultati

1 Tenete a mente che il test HIV IFA è di solito utilizzato dopo il test Western Blot-più standard o test ELISA ha restituito un risultato positivo o non conclusivo. I medici normalmente non somministrare il test IFA come procedura iniziale-screening per il virus HIV, attraverso le preferenze variano da medico a medico e clinica alla clinica.

2 Piano per leggere i risultati con l'assistenza del proprio medico o il professionista qualificato, sessuale-sanitaria che ha somministrato il test. Di solito è possibile trovare i servizi anonimi di persona test HIV, in particolare nelle grandi città, se si preferisce proteggere la vostra privacy.

3 Dare un campione di sangue o plasma, come richiesto dal test IFA.

4 Chiedete al vostro medico sul metodo del laboratorio utilizza per condurre un test IFA HIV. In un test IFA, un anticorpo specifico per gli antigeni prodotti per la lotta contro il virus HIV-1 sono ricercati utilizzando uno dei quattro metodi: competitivi, non competitivi, eterogenei o di collaudo omogeneo-immunologico. Ricordate che il test IFA non è raccomandato per il rilevamento degli anticorpi formatisi contro il virus HIV-2, come si può leggere solo la presenza del virus HIV-1.

5 Hanno il medico spiegare il protocollo specifico per il laboratorio di completare il test sul campione. Labs prevedono che una determinata quantità di HIV-1 antigene (l'importo esatto varia da laboratorio a laboratorio) sia presente prima di dichiarare un test reattivo o positivo. A differenza di molti altri test HIV, il test HIV IFA sarà segnalato positivo dopo un singolo risultato del test reattivo.

6 Get test di follow-up eseguiti se il test IFA leggere i risultati positivi. Avere un diverso tipo di test HIV eseguito.

Consigli e avvertenze

  • Si consiglia di attendere almeno 12 settimane dopo una possibile esposizione al virus HIV, attraverso il contatto sessuale o altri mezzi, di avere un test IFA HIV. A volte, il corpo impiega quanto 3 a 6 mesi per sviluppare abbastanza anticorpi per il virus HIV-1 da trovare da un metodo anticorpi di rilevamento.
  • Il test IFA HIV, a differenza di molte altre forme di test, non ha un singolo unificato, protocollo specifico da seguire per l'analisi del campione per la presenza di antigeni. Il processo è soggetto a interpretazione umana di misura molto maggiore, e la possibilità di errore umano è quindi maggiore rispetto ad altri metodi di prova.

STD metodi di trasmissione

STD metodi di trasmissione


Malattie sessualmente trasmissibili come la clamidia, la gonorrea e l'HPV sono un serio, problema cronico nella nostra era "post-AIDS". Cassetta di sicurezza o "più sicuro" il sesso è ancora considerato cruciale nella lotta contro le malattie sessualmente trasmissibili, in particolare HIV. Uno studio del 2006 nella "California Journal of Health Promotion" ha mostrato che la gente comunemente definiscono il sesso sicuro, come l'uso del preservativo (68 per cento dei soggetti intervistati), l'astinenza (31,1 per cento), la monogamia (28,4 per cento) e di essere con un partner sicuro (18,7 per cento ).

Prevenzione

I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie afferma che la prevenzione primaria delle malattie sessualmente trasmissibili inizia modificando il comportamento sessuale che mette le persone a rischio di infezione. CDC medici sottolineano l'importanza dei pazienti operatori sanitari di consulenza presso gli uffici e le cliniche del medico su quello che chiamano di The Five P: Partners, prevenzione della gravidanza, protezione da malattie sessualmente trasmissibili, le pratiche e storia passata di malattie sessualmente trasmissibili. L'idea è quella di ridurre al minimo il numero di partner sessuali del paziente, incoraggiare l'uso della contraccezione e del preservativo per evitare malattie sessualmente trasmissibili, educare le pratiche rischiose come la condivisione di aghi o il sesso anale non protetto, e valutare i rischi a lungo termine del paziente basato sul suo comportamento passato .

Malattie a trasmissione sessuale ad alto rischio

Per la maggior parte malattie sessualmente trasmissibili, preservativi notevolmente ridurre il rischio di infezione. Uno studio del 1999 in "American Journal of Epidemiology" ha rilevato che durante ogni atto di sesso anale, per esempio, il rischio del partner ricettivo contrarre l'HIV dal partner HIV-positivi che non utilizzano i preservativi è di circa 1 a 120. Per le persone che utilizzano i preservativi, rischio del partner ricettivo è solo 1 a 550. Tuttavia, la prevenzione STD non è così semplice come usare i preservativi. I microbi responsabili di HPV e la sifilide possono essere trasmessi attraverso il contatto pelle-a-pelle, anche se si usa un preservativo. HPV, in particolare, ha colpito più della metà della popolazione degli Stati Uniti; se non trattata, alcuni ceppi di HPV causano il cancro cervicale. Tuttavia, l'uso del condom coerente può ridurre il rischio di una donna per HPV del 70 per cento.

Preservativi

Sessantanove per cento delle donne che hanno contratto l'HIV negli Stati Uniti sono afro-americano, secondo uno studio del 2005 pubblicato sul "Journal of National Medical Association," e questo gruppo ha il più alto tasso di infezione. Dal momento che questi casi sono per lo più da incontri eterosessuali, gli esperti hanno suggerito che le donne che vogliono proteggersi dovrebbe usare il "preservativo femminile," una guaina in poliuretano venduto con il nome commerciale Realtà che una donna può inserire dentro di sé prima del rapporto. Studi hanno dimostrato che sia il preservativo maschile e femminile sono efficaci contro la trasmissione dell'HIV. (Entrambi hanno un tasso di protezione di circa il 97 per cento.) Inoltre, le donne con allergie al lattice possono utilizzare il preservativo femminile, senza effetti negativi.

Safer Sex Tips

Alcuni consigli per prevenire le infezioni STD: non "tirare fuori". Quando il pene viene rimosso dalla vagina, ano o bocca prima eiaculazione, questo non è considerato sesso sicuro e può provocare trasmissione STD. (Pre-cum, un liquido che trasuda dall'uretra prima dell'eiaculazione vera e propria, può contenere agenti patogeni come l'HIV.)
È inoltre possibile ottenere l'HIV attraverso aghi contaminati utilizzati per i tatuaggi, piercing o iniezioni.
Il sesso anale porta rischi di trasmissione del virus HIV, HPV, l'epatite C e A, e E. coli. Prima di avere il sesso anale, assicurarsi che la zona anale è pulita e l'intestino vuoto.
Pulire tutti i giocattoli del sesso dopo l'uso di bollitura o sanificazione; mai condividere un giocattolo sessuale tra i partner.

Qual è la differenza tra HIV e HPV?

virus dell'immunodeficienza umana (HIV) e papillomavirus umano (HPV) sono le infezioni che possono essere trasmesse sessualmente, ma i virus differiscono soprattutto sull'organismo e infezioni tipi, i rischi, le complicazioni e le opzioni di trattamento.

tipi di virus

Più di 100 tipi di HPV infettano le cellule del corpo attraverso il DNA; circa 30 tipi sono trasmesse sessualmente. HIV-1, il più comune dei due tipi, è un retrovirus che utilizza RNA per replicare rapidamente nel corpo.

Trasmissione e rischio

trasferimenti di HPV attraverso il contatto pelle-a-pelle, in particolare a mucose (per esempio, il contatto sessuale), ma anche possono essere trasmessi attraverso il contatto non sessuale (ad esempio, alla bocca, naso o aree cutanee rotti). HIV richiede il trasferimento dei fluidi corporei (ad esempio, il contatto sessuale o allattamento al seno) di trasmettere il virus.

complicazioni

complicazioni HPV a lungo termine includono le verruche genitali ricorrenti o verruche sulle mani, i piedi e le zone della bocca. HIV è una malattia progressiva, in cui il virus casualmente infetta una maggioranza di cellule e portano alla malattia da immunodeficienza acquisita conclamata (AIDS).

Trattamenti disponibili

verruche HPV sono trattati per via topica con la chirurgia o con trattamenti per congelare o bruciare le verruche. HPV non può essere curata, ma può essere minimizzato il sistema immunitario del corpo. HIV non può essere rimosso dal corpo e invece supera il sistema immunitario del corpo. Farmaci anti-HIV migliorare solo la qualità e la durata della vita, riducendo i livelli di virus.

Risultati a lungo termine

Molte infezioni da HPV-correlate possono essere risolti senza effetti a lungo termine. Tuttavia, l'HPV dormiente può portare al cancro del collo dell'utero. HIV alla fine raggiunge alte concentrazioni nel corpo, diminuisce l'immunità, provoca infezioni secondarie e si conclude con l'AIDS e la morte alla fine.

Differenza tra HPV e Herpes

Papillomavirus umano (HPV) e herpes sono entrambe le malattie sessualmente trasmissibili (MST). HPV genitale è la STD più comune, ma a differenza di herpes, si può essere cancellato, senza una persona mai sapendo che aveva esso.

Le cause

HPV genitale può essere causato da uno dei più di 40 tipi di HPV. Herpes è causata dal virus herpes simplex di tipo 1 (HSV-1) o di tipo 2 (HSV-2), sebbene la maggior parte dei casi sono causati da HSV-2.

Sintomi

Ci sono di solito sintomi di HPV o herpes. Tuttavia, alcuni tipi di HPV possono causare la comparsa verruche genitali, e piaghe possono verificarsi durante un focolaio di herpes.

Prevalenza

A partire dal 2007, ci sono stati circa 20 milioni di persone infette da HPV genitale. Al contrario, a partire dal 2006, ci sono stati 45 milioni di persone con infezione da herpes.

Prevenzione

Attualmente vi è un vaccino che aiuta a prevenire i tipi di HPV più comunemente associati con le verruche genitali. Sia per l'HPV e herpes, usando i preservativi correttamente riduce il rischio di infezione.

Trattamento

Non esiste una cura per l'HPV o herpes, ma HPV spesso andare via da solo dato un sistema immunitario sano. Ci sono farmaci antivirali che possono aiutare a prevenire, o almeno accorciare, un focolaio di herpes.

Differenza tra HIV e veneree verruche

Anche se l'HIV e verruche veneree possono essere entrambi trasmessi per contatto sessuale, le somiglianze tra i due non si estendono molto oltre. Oltre ad essere causata da virus, HIV e verruche veneree differiscono principalmente per i sintomi di causa ed corporei.

Diverse causali virus e metodi di trasmissione

virus dell'immunodeficienza umana (HIV) è un retrovirus trasmesso da persona a persona attraverso lo scambio di fluidi corporei; retrovirus possono essere trasmessi a tutte le cellule del corpo a causa della loro capacità di scrivere stessi nel DNA ospite.

virus del papilloma umano (HPV) è un virus che infetta solo produttivamente strati esterni della pelle o le mucose. Alcune forme di HPV provocano verruche veneree, che possono essere diffuse solo con il contatto diretto della pelle-a-pelle.

Sintomi

HIV può causare AIDS (sindrome da immunodeficienza acquisita), che in ultima analisi il fallimento del sistema immunitario e permette infezioni opportunistiche mortali a prendere piede. Coloro che acquistano l'HIV non può presentare alcun sintomo di malattia da due mesi fino a 20 anni. I sintomi di AIDS in genere si manifestano sotto forma di infezioni nei principali sistemi di organi da parte causate batteri, funghi, parassiti e virus che sistema immunitario sano normalmente in grado di respingere. AIDS rende i soggetti più suscettibili di linfomi, cancro cervicale e il sarcoma di Kaposi. A parte questo, le vittime dell'AIDS anche tendono ad avere febbre, sudorazione, gonfiore delle ghiandole, brividi, debolezza e perdita di peso.

Una persona in grado di ospitare il virus HPV per diversi anni prima mai mostrare sintomi fisici di infezione; verruche veneree sono la manifestazione più visibile e facilmente riconoscibile delle infezioni da HPV. verruche veneree a parte, la condizione rara nota come ricorrente papillomatosi respiratoria (verruche nella gola), cancro della cervice uterina, tumori della vulva, della vagina, del pene, della testa e del collo sono anche possibili effetti di infezione da HPV.

Metodi di prevenzione e trattamenti

Al momento, nessuna cura o un trattamento efficace esiste per l'HIV o l'AIDS.

Nonostante il fatto che non esiste alcuna cura per l'HPV, verruche veneree possono sia scomparire a causa della risposta immunitaria dopo un po 'o essere trattati con una varietà di interventi chirurgici o farmaci topici. Gardasil può essere usato come un vaccino efficace per prevenire l'infezione da HPV, impedendo così possibile insorgenza di verruche genitali.

Differenza tra HIV & AIDS

Anche se l'HIV è il virus che causa l'AIDS, c'è una differenza tra infezione da HIV e avere l'AIDS. Una persona può avere l'HIV senza AIDS, ma non può avere l'AIDS senza HIV. Ci sono cinque fasi di infezione da HIV, con l'ultima delle quali l'AIDS.

periodo finestra

La prima fase di infezione da HIV è anche chiamato il "periodo finestra". Questo è un periodo in cui la persona infetta può non essere malato a tutti e non può risultare positivo, ma avrà un alto carico virale ed essere molto contagiosa.

La sieroconversione

La sieroconversione è la seconda fase di infezione da HIV ed è un altro periodo in cui una persona infetta è altamente contagiosa. E 'durante sieroconversione che il corpo sviluppa anticorpi per HIV che può essere rilevato nei test. I vari sintomi di infezione possono apparire così, compresa la febbre, eruzioni cutanee, affaticamento e sintomi neurologici.

periodo asintomatico

Il periodo asintomatico è la fase di infezione da HIV in cui una persona non può mostrare alcun sintomo né avere un notevole aumento della carica virale. Questo periodo può durare fino a dieci anni o più, in particolare con il trattamento medico. i pazienti HIV-positivi nel periodo asintomatico, non sono ancora considerati di avere l'AIDS.

Fasi sintomatici

Una volta che il termine del periodo asintomatici, un individuo sieropositivo passerà attraverso early-stage e mid-stage periodi sintomatici. sintomi in fase iniziale comprendono eruzioni cutanee, affaticamento, perdita di peso e altri sintomi relativamente comuni della malattia. Come l'infezione compromette più del sistema immunitario, i sintomi mid-stage, come la perdita di peso significativa, herpes labiale persistenti, mughetto orale e diarrea diventeranno molto più comuni.

AIDS

AIDS è la fase finale di infezione da HIV ed è caratterizzata da un CD4 o t-cell totale inferiore a 200 e / o alcune infezioni opportunistiche. AIDS è considerata una condizione separata da HIV perché richiede tali criteri specifici prima di essere diagnosticata.

Differenza tra HIV e AIDS

HIV è un virus che replica all'interno di alcune cellule immunitarie. AIDS è una sindrome costituita da diversi problemi medici, tra cui un basso numero di CD4 e la presenza di uno o più opportunistiche infezioni. Non si fa l'AIDS "catture", sviluppano l'AIDS come un peggioramento della loro infezione da HIV.

Qual è la differenza tra positivo e risultati negativi in ​​un test HIV?

Test per schermo HIV sia per la presenza di anticorpi contro il virus o per il materiale genetico del virus '. In entrambi i casi, un risultato positivo significa che l'HIV è stato rilevato, mentre un risultato negativo significa che l'HIV non è stato rilevato.

Risultato positivo

Un risultato positivo in un test HIV, sia un test degli anticorpi o una prova di RNA, significa che l'HIV è stato rilevato e che l'individuo testato ha contratto l'HIV (ora è HIV-positivo).

prova di conferma

Un test di conferma viene eseguito se un risultato positivo viene rilevato durante un test iniziale di HIV, il che significa che un risultato positivo non è consegnato fino a quando sono state eseguite due prove. Ulteriori test è fatto sullo stesso campione prelevato per la prima prova.

Risultato negativo

Un risultato negativo a un test HIV significa che l'HIV non è stato rilevato all'interno del campione. Tuttavia, un risultato negativo del test non sempre significa che l'individuo testato non ha l'HIV.

considerazioni

Una persona con un risultato negativo può o non può effettivamente essere sieropositiva. Questo perché la prova può essere eseguita prima di un livello rilevabile di anticorpi sviluppati, nel senso che non avrebbero registrarsi sulla prova.

implicazioni

La diagnosi di HIV è il primo passo nella gestione della malattia da HIV. Da lì fuori, persone sieropositive dovrebbero incontrarsi con il loro medico per monitorare la progressione del virus e di prendere decisioni circa il trattamento.

Differenza tra Hives e herpes zoster

La pelle è più grande organo del vostro corpo e può essere influenzata da una varietà di disturbi. L'herpes zoster e alveari sono entrambe le condizioni che colpiscono la pelle; tuttavia, le loro somiglianze finiscono qui. Queste condizioni dermatologiche hanno cause diverse, i sintomi, la durata e trattamenti.

Le cause

Orticaria, orticaria, prurito sono, rosa gonfio o zone rosse che di solito sono causati da una reazione allergica ai farmaci, alimenti o punture di insetti. Herpes zoster, o fuoco di Sant'Antonio, è causato dallo stesso virus che causa la varicella. Il virus rimane dormiente all'interno delle vostre cellule nervose.

Sintomi

I sintomi di alveari sono lividi di varie dimensioni, che prurito, bruciare o puntura. I casi gravi possono causare gonfiore dei tessuti circostanti. L'herpes zoster sono caratterizzate da bruciore, formicolio dolore o estrema sensibilità di una determinata area di pelle e un successivo rosso, vesciche eruzioni cutanee che appare nella stessa zona.

Durata

Una forma acuta di orticaria dissiperà entro 6 settimane (alcuni casi scompaiono nel giro di pochi giorni), mentre orticaria cronica dura più a lungo. L'herpes zoster di solito scompaiono entro poche settimane, anche se trattati con farmaci anti-virali nella fase iniziale, la durata può essere più breve.

Trattamento per Hives

Il trattamento più efficace per alveari è quello di identificare ed eliminare la causa sottostante. Gli antistaminici possono essere utili per alleviare alcuni dei casi più gravi prurito e possono essere trattati con adrenalina e cortisone.

Trattamento herpes zoster

L'herpes zoster è di solito trattati con antidolorifici e impacchi freddi per alleviare alcuni dei sintomi dolorosi. Se presa entro 72 ore dalla comparsa di virus ', un farmaco anti-virale può essere utile.

Effetti di HIV & AIDS sulle donne

Ci sono pochissimi i sintomi di infezione da HIV che si verificano nelle donne che non si verificano negli uomini. Ci sono differenze nel grado di gravità in cui si verificano questi sintomi, però. Mentre gli uomini possono avere più problemi con alcuni aspetti di infezione da HIV, le donne tendono a soffrire di molti di questi sintomi più gravi rispetto agli uomini. Le donne rappresentano oltre il 43 per cento della popolazione HIV-positiva, una percentuale che è stata in costante aumento dall'inizio dell'epidemia di AIDS nei primi anni 1980.

infezione acuta

Alcuni individui che sono stati infettati con l'HIV non mostrano sintomi nei mesi che seguono l'infezione, mentre altri possono presentare sintomi simil-influenzali che sono facili da liquidare come un'altra malattia. Questi sintomi simil-influenzali generalmente includono febbre, vomito, diarrea, debolezza e dolori muscolari; donne che soffrono di questi sintomi possono sperimentarle più severamente rispetto ai loro colleghi maschi. Durante le donne acuta di infezione da HIV può anche notare cambiamenti nel loro ciclo mestruale, sia per iniziare o terminare in ritardo o di mancanza di uno o più periodi.

I sintomi psicologici

Mentre si possono verificare alcuni sintomi psicologici di infezione da HIV negli uomini, sono entrambi più frequenti e più gravi nelle donne. problemi psicologici comuni che si verificano nelle donne con HIV includono depressione, l'ansia, la dimenticanza eccessiva, disfunzioni sessuali e la demenza. A causa della causa virale di questi sintomi psicologici, essi possono essere più difficile da trattare rispetto al solito.

I sintomi vaginali

Le donne che sono HIV positivi hanno maggiori probabilità di avere infezioni da lieviti frequenti o persistenti rispetto a quelle donne che sono negativi, e le infezioni sono suscettibili di essere resistenti ai farmaci standard di over-the-counter. Altri sintomi vaginali possono essere più comuni, nonché, come vaginosi batterica e ferite inspiegabili sopra o vicino la vagina. Questi sintomi possono apparire e scomparire in concomitanza con le variazioni ormonali associati al ciclo mestruale della donna.

Altri sintomi fisici

Molte donne che sono HIV positivi rapporto problemi con stanchezza cronica, anche quando la terapia antiretrovirale di successo ha ridotto i loro carichi virali HIV ad un livello non rilevabile. Anche se la stanchezza può apparire negli uomini HIV-positivi che, è quasi sempre più grave nelle donne. Altri sintomi fisici possono includere perdita di peso improvvisa, lypodystrophy (cambiamenti nel modo che il grasso corporeo è distribuito), sudorazioni notturne e vertigini.

Infezioni opportunistiche di STD e

donne sieropositive hanno maggiori probabilità di contrarre malattie sessualmente trasmissibili, come la gonorrea, la sifilide, l'HPV, herpes e PID rispetto alle donne negativi o uomini HIV-positivi sono. Altre infezioni opportunistiche probabile che si verifichino e, in particolare durante i periodi in cui conteggio virale della donna è alta o il loro conteggio CD4 delle cellule immunitarie è basso. Alcune di queste infezioni possono condurre a più gravi condizioni di salute, se non trattata rapidamente, e possono anche provocare infertilità.

I sintomi HIV nelle donne

Ci sono alcuni sintomi di infezione da HIV che si verificano in donne che non si verificano in uomini, ma ci sono differenze nella gravità di alcuni dei sintomi. Secondo i Centers for Disease Control, le donne rappresentano oltre il 43 per cento della popolazione HIV-positiva totale, un numero che è in aumento dall'inizio dell'epidemia di HIV e AIDS nel 1980.

infezione acuta

Durante l'acuta, o all'inizio, fase infezione di HIV, alcuni individui infetti mostreranno sintomi esteriori. Altri sperimenteranno sintomi simil-influenzali di varia gravità. Le donne che sono in fase di infezione acuta di infezione da HIV può anche notare cambiamenti nei loro cicli mestruali, sia per iniziare il loro periodo di anticipo o in ritardo, o manca del tutto il loro periodo.

I sintomi psicologici

Mentre i sintomi psicologici di infezione da HIV può verificarsi in entrambi gli uomini e le donne, questi problemi psicologici sono in genere più grave nelle donne. problemi psicologici più comuni associati con l'HIV includono depressione, l'ansia, la dimenticanza, disfunzioni sessuali, e persino la demenza.

I sintomi vaginali

Le donne con infezioni da HIV possono avere frequenti o persistenti infezioni da lieviti, e queste infezioni generalmente non rispondono bene ai tipici farmaci over-the-counter. Altre infezioni vaginali come la vaginosi batterica e una maggiore suscettibilità alle malattie sessualmente trasmissibili sono comuni anche per le donne con HIV. I medici generalmente prescrivono antifungini come fluconazolo, al fine di contribuire a controllare le infezioni da lieviti, e gli antibiotici forti per contribuire a controllare altre infezioni.

Altri sintomi fisici

Un certo numero di donne sieropositive riporterà alti livelli di stanchezza, anche nei periodi in cui l'infezione da HIV non è la produzione di altri sintomi fisici. Mentre gli uomini possono sperimentare la fatica così, la loro fatica in genere non è così grave come quella che viene vissuta dalle donne. Altri sintomi fisici che colpiscono tipicamente le donne con l'HIV includono perdita di peso inspiegabile, lypodystrophy (cambiamenti nel modo che il grasso corporeo è distribuito), sudorazioni notturne, e vertigini.

Infezioni opportunistiche

Oltre ad avere una maggiore frequenza di infezioni sessualmente trasmissibili, le donne possono essere più probabile incontrare altre infezioni opportunistiche come bene. Alcune di queste infezioni opportunistiche possono semplicemente essere scomodo, mentre altri, come l'HPV e PID può aumentare la probabilità di una donna di sviluppare il cancro cervicale o altre gravi condizioni e possono anche portare alla sterilità.

Sarà un preservativo protegge contro l'HPV ad alto rischio?

Ad alto rischio di HPV (papillomavirus umano) è una malattia a trasmissione sessuale. Può causare cellule precancerose e, infine, il cancro su cervice della donna. E 'anche implicato nel cancro del pene, ano, labbra e cavo orale. Anche se le persone considerano l'uso del preservativo come "sesso sicuro", proprio quanto i preservativi di aiuto nel caso di HPV è discutibile.

Di

tipi di HPV 16 e 18 sono responsabili del maggior parte dei casi di precancro cervicale e cancro, così come altri tumori maligni. Altri tipi di HPV possono verruche. A differenza di HIV e altre malattie sessualmente trasmissibili, l'HPV si diffonde attraverso la pelle-a-pelle, non l'esposizione a fluidi corporei.

Trasmissione

In una persona infetta, HPV ad alto rischio può spesso essere trovata attraverso l'intero tratto genitale. Preservativi coprono solo una parte limitata della pelle, quindi è possibile contrarre l'HPV ad alto rischio nelle aree esposte, anche quando si usa un preservativo.

preliminari

il rapporto sessuale completo non è necessario per l'HPV ad alto rischio da trasmettere. Ogni volta che i genitali di voi e il vostro partner make contatto, l'infezione può essere diffusa se uno di voi sta portando esso. In questo modo, l'HPV può essere diffusa anche da persone che usano il preservativo in modo coerente per un rapporto, perché possono avere contatto genitale durante i preliminari prima di un preservativo è messo su.

Preservativi

Mentre non sono completamente protettivo, i preservativi non sono senza merito per la protezione HPV. Uno studio del 2006 presso l'Università di Washington ha scoperto che le donne i cui partner preservativi usati ogni volta ridotto il loro rischio di contrarre l'HPV del 70 per cento.

L'infezione orale

ambienti scientifici hanno discusso se l'HPV è la causa di un rischio di cancro orale tra le persone, anche coloro che non fumano o bere (i tradizionali fattori di rischio per la malattia). sesso orale può essere un fattore. Finora, non si sa se i metodi di barriera di protezione, come l'utilizzo di un preservativo, sono utili per prevenire la malattia.

Modi virus HIV si trasmette

Fin dalla sua scoperta da parte del CDC nel 1980, l'HIV e l'AIDS sono stati flagelli sulla umanità che, a partire dal 2007, aveva ucciso più di 2 milioni di persone. Anche se si capisce l'infezione e patologia del virus, una cura ha finora rimasta fuori della nostra portata, il che rende l'HIV un virus mortale.

AIDS

Sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS) è la malattia causata dal virus dell'immunodeficienza umana (HIV). La malattia è caratterizzata da un compromesso completa e spegnimento del sistema immunitario, che si svolge nell'arco di molti anni. sistemi immunitari normali possono gestire vari livelli di infezione da batteri o virus, ma persone con sistemi immunitari severamente compromessi, come nel caso di un paziente affetto da AIDS, non possono combattere anche le infezioni più elementari.

patogenesi

L'HIV è un retrovirus RNA, il che significa che si compone di soli filamenti di RNA, un enzima trascrizione inversa, diverse proteine ​​importanti e di un rivestimento proteico. La ricerca ha rivelato che esistono anche due glicoproteine ​​critici incorporati nel rivestimento proteico del virus. Il primo, gp120, riconosce il recettore CD4, che è presente solo su cellule T specifiche, determinate macrofagi e alcune cellule neuronali. Una volta che il recettore è legato alla gp120, la seconda glicoproteina dell'HIV, gp41, si inserisce nel membrana plasmatica della cellula bersaglio e provoca la cellula virus di fondersi con la cellula bersaglio. Una volta all'interno, la trascrittasi inversa converte l'RNA del virus nel DNA, che viene inserito nel DNA della cellula bersaglio. macchinario cellulare viene reclutato per creare più virus, e alla fine la cellula scoppia a rilasciare più virus nell'ambiente.

Come si diffonde

Il virus HIV si diffonde in un modo primario, e cioè attraverso il contatto tra i fluidi di una persona infetta e fluidi di una persona sana. Questo può essere realizzato in diversi modi. Uno dei metodi più comuni di trasmissione è il contatto sessuale, in cui lo sperma o liquido vaginale da una persona si mescola con i fluidi corporei di un altro. Il secondo metodo di trasmissione è contatto con il sangue, e questo può avvenire attraverso l'uso di aghi sporchi iniettabile farmaco. Può anche accadere se il sangue da una ferita aperta su un infetti contatti persona una ferita aperta su una persona sana. La trasmissione tra madre infetta e un bambino durante la gravidanza può verificarsi anche in questo modo. Purtroppo, le trasfusioni di sangue con sangue infetto può anche causare l'AIDS.

Come non si diffonde

A differenza di altri virus, HIV non sopravvive ben al di fuori di un corpo umano. Non viene fatto passare attraverso il contatto fisico, come quella di tenere le mani, e non è passato per kissing meno che ci sia sangue in bocca. HIV non viene inoltre trasmessa dalla trasmissione vettoriale, ad esempio attraverso una zanzara o di un roditore, e non contamina idriche.

Trattamento

Attualmente, agenti antiretrovirali sono l'unico trattamento efficace contro il virus HIV stesso, e questi solo rallentare il processo di infezione al punto di potenziale di sopravvivenza. Almeno per ora, i malati di AIDS avranno la malattia il resto della loro vita. ricerca d'avanguardia è volto a comprendere ulteriormente gp120 e gp41 in modo che i farmaci possano essere utilizzati per indirizzare loro in futuro.

I sintomi di HIV in bocca

Ci sono manifestazioni orali di HIV in tutte e tre le fasi sintomatiche di malattia da HIV. Sono più gravi una volta la malattia da HIV ha avanzato alla sua terza fase (sintomatica HIV) e si verificano durante questa fase e il quarto stadio della malattia da HIV, AIDS. I sintomi della malattia da HIV che appaiono in bocca, come è il caso con altri sintomi, hanno un certo numero di cause diverse (batteriche, virali, fungine) e quindi un numero di differenti trattamenti

L'infezione acuta da HIV

Secondo di "infezione da HIV in Primary Care", gli autori di R. Michael Buckley e Stephen J. Gluckman, ci sono una serie di sintomi orali di infezione acuta da HIV, compresi ulcerazioni, mal di gola, gonfiore della faringe e mughetto, un fungine infezione. Alcune persone sperimentano sintomi durante l'infezione acuta, ed i sintomi di alcune persone sono talmente lievi che passano inosservati.

I sintomi di infezione acuta da HIV compaiono generalmente entro due a quattro settimane dopo l'infezione e scompaiono entro un mese. La cosa più importante da ricordare circa i sintomi di infezione acuta da HIV è che sono non-diagnostico; ciò significa che anche le persone che cercano un trattamento medico per questi sintomi non saranno con diagnosi di HIV sulla base dei soli sintomi.

asintomatica da HIV

Dopo l'infezione acuta, l'HIV entra in una fase asintomatica. Durante questa fase, che dura per una media di 10 anni, non ci sono sintomi di HIV, nella bocca o altrove. A causa di questo e, in generale lieve dei sintomi di infezione acuta da HIV, l'unico modo per conoscere il proprio stato di HIV prima che l'HIV malattia avanza è da testare.

il test HIV è ampiamente disponibile e semplice, e conoscendo il proprio status permette di prendere le misure adeguate per proteggere gli altri e se stessi. HIVTest.org può aiutare le persone a conoscere meglio il test HIV e di individuare centri di test; vedere Risorse di seguito.

sintomatica HIV

Un certo numero di sintomi di malattia da HIV può verificarsi in o influenzare bocca durante sintomatica HIV, il terzo stadio della malattia. Sintomatica HIV dura tra uno e tre anni prima che l'AIDS si sviluppa, ed i sintomi tendono ad essere o cronica o ricorrente.

Secondo HIV-Symptoms.info, sintomi che possono coinvolgere la bocca o gli organi circostanti includono dispnea e tosse secca. Più direttamente, bocca può essere influenzata da infezioni fungine, tra cui mughetto, un tipo di fungo orale che provoca placche bianche e patch volte rossi in bocca, secondo HIV InSite.

AIDS

Durante l'AIDS, la quarta ed ultima fase della malattia da HIV, un numero di infezioni, tra cui virus, funghi e batteri, può portare a sintomi orali. Questi possono causare lesioni o vesciche, o il piombo, in alcuni casi di danneggiamento o distruzione dei tessuti orali.

Oltre a tordo, altri funghi che causano sintomi orali AIDS includono istoplasmosi e Cryptococcus neoformans. Entrambi portano a ulcerazioni della bocca; istoplasmosi sui tessuti muscosal e Cryptococcus neoformans sul palato duro, secondo l'HIV InSite.

Tra i virus che causano sintomi di AIDS sono herpes virus, tra cui herpes labiale, che possono essere particolarmente gravi in ​​persone con sistema immunitario indebolito. Anche possibile è il coinvolgimento orale di dell'herpes zoster, o fuoco di Sant'Antonio, che provoca dolore e rash di vesciche, e che possono influenzare la bocca o zone del viso nelle vicinanze.
Citomegalovirus, un altro virus herpes, può portare a lesioni necrotiche in bocca, secondo l'HIV InSite. herpes virus umano-4, noto anche come Epstein-Barr, può portare a leucoplachia pelosa orale, lesioni bianche che sembrano essere peloso e che si trovano lungo i tessuti della mucosa.

virus del papilloma umano (HPV) può portare a lesioni del cavo orale durante l'AIDS.

Le infezioni batteriche in bocca durante l'AIDS può portare sia parodontite necrotizzante ulcerativa (NUP) ed eritema gengivale lineare (LGE). Secondo HIV InSite, entrambi possono portare ad una perdita di tessuto molle e osso in bocca, indipendentemente dallo stato di igiene orale di una persona.

Tumori possono verificarsi in bocca durante l'AIDS, tra cui il sarcoma di Kaposi e linfomi. sarcoma di Kaposi porta a lesioni che sono generalmente viola, ma può anche essere blu o rosso; secondo il HIV InSite, questi possono ulcerate o infettarsi. Linfoma in bocca appare come gonfiore indolore che, secondo l'HIV InSite, possono ulcerate.

Trattamento

Il trattamento per le condizioni orali associati alla malattia da HIV varia in base alla radice specifica del problema. Molte condizioni rispondono positivamente al trattamento con farmaci antiretrovirali, quelli utilizzati nel trattamento generale della malattia da HIV. Altri, invece, possono avere bisogno di essere presi di mira più specificamente con agenti come antibatterico, antivirale, antimicotica e farmaci antiparassitari. Il trattamento di qualsiasi manifestazione orale di HIV dovrà essere determinata in combinazione con un professionista sanitario per assicurare che sia efficace e non provocare interazioni negative con altri farmaci.

Come dire la differenza tra orticaria cronica e regolari

Hives sono un tipo di eruzione cutanea che appaiono più di frequente sulle gambe, braccia e schiena. Spesso sembrano urti o lividi splotchy, sollevato. Orticaria possono essere causati da una varietà di condizioni mediche e fattori ambientali. orticaria regolari, che sono spesso provocati dall'esposizione della pelle al calore, freddo o il sudore, sono generalmente non ricorrente in natura e non dovrebbero causare molta preoccupazione. orticaria cronica spesso il risultato di una allergia grave (di solito ad un alimento o punture di insetti) o di una condizione medica che richiede l'attenzione di un medico, come un virus. Dire la differenza tra i due tipi di alveari è abbastanza semplice, come orticaria regolari chiari dopo un breve tempo e orticaria cronica rimangono per settimane.

istruzione

1 Monitorare le arnie. casi regolari di alveari possono durare poche ore o pochi giorni, ma non più di quello. orticaria cronica rimangono o continuare ricorrenti per un periodo di almeno sei settimane. Utilizzare un blocco note per tenere traccia della quantità di tempo alveari sono rimasti sul tuo corpo e le eventuali recidive o variazioni di alveari.

2 Trattare le arnie con over-the-counter farmaci, come la crema di idrocortisone e un antistaminico approvato per il trattamento degli alveari, come Benadryl. Questi farmaci dovrebbero prendersi cura di eventuali alveari regolari. Se le arnie non rispondono al trattamento o peggiorano, possono essere cronica.

3 monitorare eventuali altri sintomi. orticaria cronica sono spesso innescati da allergie, e quindi possono essere accompagnati da sintomi gravi come difficoltà respiratorie, vertigini e svenimenti. Se uno qualsiasi di questi sintomi, consultare immediatamente un medico.

4 Evitare di trigger sospetti. Se gli alveari sono croniche, evitando sostanze a cui si è allergici dovrebbero alleviare i sintomi.

5 visita il medico. Il medico somministrare test di allergia per identificare il grilletto e prescrivere farmaci per controllare le arnie e alleviare altri sintomi.

Consigli e avvertenze

  • visitare sempre il medico se si sospetta di avere orticaria cronica, in quanto possono essere un segno di un'allergia pericolosa per la vita o condizione medica.

Sintomi frequenti HIV nelle donne

Sintomi frequenti HIV nelle donne


Mentre l'AIDS colpisce generalmente più uomini che donne, l'infezione da HIV è la causa numero uno di morte per le donne afro-americane di età compresa tra 25 e 34. Secondo il Dipartimento della Salute Illinois tra uomini e donne in genere hanno molti degli stessi sintomi, ma le donne possono sperimentare sintomi aggiuntivi.

Infezioni vaginali lievito

I sintomi di un'infezione vaginale lievito sono in genere intenso prurito, bruciore e irritazione della vagina. Ci può essere o non essere di scarico presente. Minzione e il rapporto può anche essere doloroso. L'Istituto Nazionale di allergie e malattie infettive afferma che un lievito infezione è di solito trattati con creme anti-fungine, supposte o pillole.

Altre infezioni vaginali

vaginosi batterica (BV) è una crescita eccessiva di batteri nella vagina. Si può produrre prurito, dolore, odore, scarico e / o bruciore. BV può andare via da solo, ma si raccomanda un trattamento per evitare complicazioni. Solitamente un ciclo di antibiotici è tutto ciò che è necessario. Il trattamento è particolarmente importante se una donna è incinta.

Malattie trasmesse sessualmente

Le donne che hanno l'HIV sono a un maggiore rischio di altre malattie sessualmente trasmissibili come la clamidia, gonorrea, herpes genitale, e il papillomavirus umano (HPV). I sintomi di malattie sessualmente trasmissibili variano, ma molti comprendono nausea, febbre, dolori al basso ventre, mal di schiena, dolore durante i rapporti o sanguinamento tra i periodi mestruali. Secondo il CDC, alcune malattie a trasmissione sessuale non producono sintomi.

Malattia infiammatoria Pelivc

Malattia infiammatoria pelvica è un'infezione dell'utero, tube di Falloppio e le ovaie, e di solito non produce sintomi, mentre gli organi danni della malattia. Alcuni sintomi possono includere dolore addominale inferiore, febbre e perdite vaginali insoliti.

mestruale modifiche

Le donne con HIV possono sperimentare una serie di cambiamenti mestruali, tra cui chiazze fra i cicli, pesante o più leggero sanguinamento, e la completa cessazione delle mestruazioni (amenorrea).

Quando parte l'HIV diventare l'AIDS?

Il modo migliore per descrivere l'HIV e l'AIDS è che sono diversi estremi di un continuum. Tuttavia, anche se l'HIV e l'AIDS sono strettamente correlati, vi sono marcate differenze tra le due condizioni. HIV non è l'AIDS. E 'possibile per una persona HIV-infetti non sviluppare AIDS affatto.
Per capire quando l'infezione da HIV diventa AIDS conclamato, diamo prima un'occhiata alla differenza tra l'HIV e l'AIDS.

HIV

Immunodeficienza attacchi virus umano il sistema immunitario e distrugge le cellule T helper. Le cellule T-helper sono come cani da guardia - la loro funzione è quella di individuare e isolare patogeni modo che il sistema immunitario può distruggerli. In una persona con HIV, la distruzione delle cellule T-helper permette al virus di infiltrarsi e distruggere il sistema immunitario.

AIDS

Acquired Immune Deficiency Syndrome è una serie di malattie e infezioni che si verificano come risultato di un sistema immunitario carente. In realtà non è una malattia, ma il risultato finale del danno provocato dal virus HIV.

Perché l'HIV non è l'AIDS

Le persone nelle prime fasi di HIV ancora dispongano di un sistema immunitario. Fintanto che il sistema immunitario è ancora funzionante, può proteggere il corpo dalle infezioni opportunistiche tipiche dell'AIDS.

Quando l'HIV diventa AIDS

Ci sono tre principali indicatori di AIDS conclamato: carica virale, bassi livelli di cellule T (CD4) e la presenza di infezioni opportunistiche. La carica virale è la quantità di HIV virus presente. Un'alta carica virale e bassa conta delle cellule T segnalano un sistema immunitario carente.

Vivere con l'HIV

Ci sono diverse terapie farmacologiche volti a ridurre la carica virale di HIV e livelli di cellule T aumento. Una persona con HIV, che mantiene i suoi livelli di cellule T up, potrebbe vivere una vita lunga e produttiva con l'HIV e non sviluppare l'AIDS.

I sintomi di HPV ad alto rischio

I sintomi di HPV ad alto rischio


Negli Stati Uniti, l'HPV (papillomavirus umano) è la malattia a trasmissione sessuale più comune. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, almeno la metà di tutte le persone sessualmente attive saranno ad un certo punto della loro vita hanno HPV. Oltre 100 tipi di HPV esistono, oltre 40 dei quali può essere trasmessa sessualmente tra gli uomini e le donne. Alta HPV rischio può portare al cancro nel lungo periodo se non trattata.

HPV test

Di solito le donne scoprono di avere l'HPV, quando vanno per uno striscio annuale di pap e i risultati dalla screening del cancro cervicale rivelano cellule anormali. Al fine di verificare se le cellule anormali sono dei filamenti a basso rischio, che non causano il cancro cervicale, o fili ad alto rischio che alla fine evolvere in cancro, una colposcopia è normalmente condotta. Gli uomini di solito non sono testati per l'HPV da un test HPV DNA a meno che non rientrano in una categoria ad alto rischio, come quello di avere l'HIV.

Sintomi

ceppi a basso rischio di HPV possono portare a verruche genitali per le donne, che di solito vanno via da soli nel corso del tempo. Tuttavia negli uomini, verruche genitali sul pene e aree anale sono, in alcuni casi, precursori di cancro. Per quanto riguarda i tipi ad alto rischio di HPV, non ci sono sintomi evidenti nelle donne fino a quando le cellule anormali hanno trasformato cancerose. Ecco perché è molto importante per le donne di continuare con le loro macchie annuali pap, al fine di garantire che non hanno sviluppato le cellule anomale che potrebbero portare al cancro.

Procedura LEEP per le donne

Loop procedura elettrochirurgica escissione, noto anche come LEEP, è consigliato da un medico se i risultati del Pap test e / o colposcopia indicano displasia lieve o moderata (cellule cervicali anomale). Fondamentalmente, durante la procedura LEEP, una corrente elettrica a bassa tensione sono utilizzati per eliminare i tessuti anormali della cervice, secondo MedicineNet.com. Dopo la procedura, le donne sono invitati a ottenere pap strisci ogni tre o quattro mesi per almeno un anno per fare in modo che le cellule anomale non sono tornati. I rischi della procedura LEEP sono molto rare, e comprendono l'infezione della cervice o utero e restringimento del collo dell'utero, che può causare infertilità e può aumentare il rischio di partorire un bambino precoce, i rapporti WebMD.

Cancro

ceppi ad alto rischio di HPV nelle donne, se non diagnosticato o trattato, possono trasformarsi in tumori della cervice, vulva o vaginale. Negli uomini, HPV può provocare il cancro nel ano e pene. Secondo MEDTV, ogni anno il cancro cervicale colpisce circa mezzo milione di donne in tutto il mondo, di cui il 25 per cento non sopravvivono. Solo negli Stati Uniti, si stima che ad alto rischio HPV è responsabile di 11.000 casi di cancro del collo dell'utero ogni anno, con conseguente 4.000 morti, ha riferito Thomas H. Maugh II, in un articolo per il Los Angeles Times. Maugh continua a dire che l'alta HPV rischio è legato al cancro anale, che colpisce circa 2.000 uomini ogni anno.

Vaccino

Nel 2006 Gardisil è stato introdotto, un vaccino che protegge contro quattro filoni di HPV: due che sono collegati con il 70 per cento dei casi di cancro del collo dell'utero e due che sono collegati con il 90 per cento dei condilomi genitali, che sono, in alcuni casi, i precursori di anale e del pene cancro. Si raccomanda che le donne di età compresa tra i nove ei 25 anni ricevono il vaccino. Tuttavia, la durata che il vaccino protegge contro i ceppi ad alto rischio di HPV non è ancora determinato. Inoltre, le donne incinte non dovrebbero prendere il vaccino, in quanto non è chiaro se Gardisil è stato collegato a aborti.

HIV Wasting Syndrome

Wasting sindrome è un evento comune con gli individui HIV-positivi, soprattutto una volta che l'infezione è progredita in AIDS. Non tutti infetti da HIV è affetto da sindrome da deperimento, tuttavia, e trattamenti sono disponibili per aiutare a prevenire o invertire sprecare HIV-correlati.

Definizione Wasting

Sprecare è tipicamente pensato come il perdente non intenzionale del 10 per cento o più del peso corporeo totale di un individuo in un mese. Questa perdita di peso è accompagnata da diarrea persistente e debolezza, e può anche includere perdita di appetito o nausea.

Differenza tra perdita di peso e Wasting

Wasting è la perdita di peso non intenzionale, e si verifica in concomitanza con disidratanti sintomi quali diarrea persistente. perdita di peso standard è più graduale di sprecare, e si verifica senza sintomi aggiuntivi che accompagnano spreco.

Farmaci e Wasting

Alcuni farmaci antiretrovirali dato per trattare l'infezione da HIV può causare il peso corporeo per distribuire in modo diverso, una condizione che è spesso confusa per sprecare. La perdita di peso a causa di effetti collaterali del farmaco non è generalmente così grave come la perdita di peso che si verifica a causa di spreco. Gli effetti collaterali negativi di questi farmaci possono peggiorare i sintomi sprecare se sindrome da deperimento è già presente, però.

altre cause

Il maggiore assorbimento di nutrienti a causa di infezioni opportunistiche e parassiti è una delle cause della sindrome di sprecare HIV. Bassa assunzione di cibo associata a perdita di HIV-correlata di appetito è anche una causa comune di spreco, soprattutto se accompagnata da nausea farmaco-correlati.

Trattamento per Wasting

sindrome da deperimento è tipicamente trattata cercando di trattare la causa sottostante della spreco. Anti-nausea e farmaci anti-diarrea a volte sono date, così come l'utilizzo di integratori nutrizionali progettati per fornire necessari idratazione, sostanze nutritive e di regolarità. Stati che consentono la marijuana medica vedono anche prescritto come un mezzo per stimolare l'appetito e combattere sprechi.

Come spiegare l'HIV per i bambini

HIV può essere un concetto difficile da raccontare ai bambini. Richiede affrontare alcuni comportamenti degli adulti e anche affrontare come le malattie sono (e non sono) trasmessi. Quando si parla di bambini su HIV, è importante utilizzare le informazioni età appropriata base di fatto. E 'importante prima del tempo per educare se stessi sui punti che si sta per discutere in modo da poter spiegare queste informazioni in modo chiaro e veritiero e in modo da poter essere pronti a rispondere alle domande che possono essere poste a voi.

istruzione

Spiegando l'HIV per i bambini

1 Considerare l'età del tuo pubblico e prendere decisioni su quali informazioni includere, in base a questo. Ricordate che, anche quando si affrontano i bambini piccoli, non si dovrebbe usare eufemismi o disinformazione.

2 Dillo ai bambini come l'HIV può contratta. HIV si trasmette principalmente attraverso rapporti sessuali non protetti, la condivisione di aghi, e da una madre in gravidanza o allattamento al bambino, secondo Avert.org. Quando si indirizza l'attività sessuale e l'uso di droghe ad iniezione, utilizzare un linguaggio moralmente neutrale. Usare sempre il vero nome per le cose. Raccontando ai bambini come si trasmette l'HIV, si può anche insegnare loro come proteggersi: attraverso l'uso del preservativo e non condividendo aghi. Anche se i bambini si sta parlando non stanno avendo il sesso o l'uso di droghe, queste informazioni, soprattutto se ripetuta periodicamente, può aiutarli a proteggersi quando stanno facendo le scelte per il futuro.

3 Informare figli di modi in cui non è possibile contrarre HIV. Non si può contrarre l'HIV da giocare con o essere intorno a qualcuno che è sieropositivo, attraverso la condivisione di cose come bicchieri o posate, con la tosse o starnuti, tra le lacrime, la saliva o urina, o da un morso bug. Incoraggiare i bambini ad avere interazioni con le persone sieropositive come compagni di classe, amici o familiari; far loro sapere che essere in giro persone sieropositive è sicuro e che meritano di essere trattati come tutti gli altri.

4 Lasciate che i bambini sanno cosa fa l'HIV. I bambini non possono essere in grado di gestire informazioni specifiche su come gli impatti di HIV nel corpo umano, ma si potrebbe introdurre il concetto del sistema immunitario, che è il modo naturale del corpo di mantenere per sé al sicuro da infezioni. Quando una persona ha l'HIV, questa difesa si rompe, il che significa che si ammalano più spesso e più gravemente rispetto alle persone che non hanno l'HIV.

5 Spiegare ai bambini la differenza tra HIV e AIDS. L'HIV è un virus, una minuscola particella che non è vivo, ma può farvi male quando si sono infettati. L'AIDS è una sindrome, cioè un gruppo di condizioni mediche correlate che è causata da infezione da HIV. L'AIDS è l'ultimo stadio della malattia da HIV. Dire ai bambini che, anche se non esiste una cura per l'HIV / AIDS, ci sono farmaci che possono essere utilizzati per aiutare le persone con l'HIV vivono più a lungo e una vita più sana.

Consigli e avvertenze

  • Respingendo false informazioni o chiarire un punto per loro può avere un impatto sulla loro vita, e saranno anche in grado di dire ai loro amici la verità.
  • Non improvvisare risposte, se non si dispone di una risposta alla domanda di un bambino su HIV.

Quali sono i trattamenti per l'HPV orale?

Human Papilloma Virus, comunemente noto come HPV, è un'infezione virale che si stima di infettare quasi l'80% degli americani dal momento in cui raggiungono l'età di 50. Anche se la maggior parte delle persone con esperienza HPV non dà sintomi, è conosciuto HPV a causare verruche, genitali verruche, cancro del collo dell'utero e cancro della bocca in una piccola percentuale di persone infettate. Quando si tratta di HPV per via orale, la maggior parte delle persone sono asintomatiche. La miglior difesa contro le complicanze da HPV per via orale è quello di mantenere se stessi come sano possibile.

istruzione

1 consultare il medico. Anche se hai stato diagnosticato in precedenza con un ceppo di HPV non date per scontato che le lesioni si verificano in bocca sono causate da HPV per via orale. La forma più comune di HPV, quello che è noto per provocare focolai di verruche genitali, non anche causare l'HPV per via orale. Le lesioni orali potrebbero essere causati da una serie di fattori non-HPV-correlate, tra cui mughetto e il mal di freddo comune.

2 rafforzare il sistema immunitario. Gli studi hanno dimostrato che i focolai di HPV-correlate si verificano più spesso nelle persone che hanno un sistema immunitario indebolito a causa di HIV, AIDS o altre malattie. Perché focolai HPV indirizzare le persone con un sistema immunitario abbassato, tutti con HPV può beneficiare di stimolare il loro sistema immunitario. Prova a prendere un supplemento giornaliero progettato per stimolare il sistema immunitario. Molte marche sono disponibili, ma alcuni dei più popolari sono Viralfree, ActivaMune e Beta-mannano.

3 Mangiare una dieta sana ed equilibrata. Seguire le linee guida della USDA per una sana alimentazione trovato alla MyPyramid.gov. Mangiare una dieta che è ricca di cereali cuore-sani e proteine ​​- così come a basso contenuto di grassi e zuccheri - contribuirà a mantenere il corpo sano e in forma.

4 Esercizio regolarmente. Trova almeno un paio di minuti tutti i giorni di allenamento per aiutare a mantenere il corpo in forma. Se possibile, andare a fare una vivace trenta minuti a piedi quando ti alzi la mattina e poi di nuovo dopo cena. Mantenersi in forma è la chiave per mantenere la vostra salute.

5 Bere molta acqua. Gli esperti di salute consigliano di bere da sei a otto bicchieri di acqua ogni giorno per mantenere una buona salute. Se non si cura per il gusto di acqua naturale, si può jazz sul vostro H20 con un tocco di limone, arancio o lime per una bevanda più gustosa.

Consigli e avvertenze

  • Se siete stati recentemente diagnosticati con un ceppo di HPV - e sono preoccupati per lo sviluppo di verruche genitali o orali - tenere a mente che la maggior parte delle persone infette da HPV sono asintomatiche. Si possono trovare utile consultare un medico o unirsi a un gruppo di sostegno per aiutare a capire meglio che cosa significa la diagnosi a voi.
  • Le informazioni presentate in questo articolo è solo a scopo informativo. Non è inteso per essere un sostituto per consiglio medico professionale. Se avete domande circa i trattamenti disponibili per l'HPV per via orale, si prega di consultare il medico