polmonite ab ingestis parkinson

Polmonite da aspirazione nella malattia di Parkinson

Polmonite da aspirazione nella malattia di Parkinson


La malattia di Parkinson colpisce le funzioni muscolari. La malattia può avere un effetto sui muscoli della gola, che può portare a polmonite ab ingestis.

Identificazione

Nella malattia di Parkinson, le cellule che producono il neurotrasmettitore (una sostanza chimica che trasporta i messaggi tra le cellule cerebrali) smettere di lavorare dopamina o morire. Secondo Medline Plus, la dopamina viene utilizzato per controllare il movimento dei muscoli. La perdita di dopamina porta alla perdita del controllo di movimento muscolare.

Hypersialorrhea

Un fattore che contribuisce alla polmonite ab ingestis nel Parkinson è hypersialorrhea, che è l'eccessiva produzione di saliva. Ciò si manifesta in sintomi come sbavando, secondo Medline Plus e Manuali Merck.

Caratteristiche

Negli stadi più avanzati della malattia, i muscoli della gola si irrigidiscono o si muovono lentamente apertamente, secondo Manuali Merck. Questo può portare a inspirare ed soffocamento sulla saliva.

effetti

La polmonite da aspirazione si verifica a causa di inalazione di saliva. Merck Manuali riporta che questo è potenzialmente fatale.

I sintomi correlati

A causa della perdita di movimenti muscolari simili, masticazione e la deglutizione anche divenire insufficiente, secondo la Mayo Clinic.

Cosa aspettarsi nella malattia di Parkinson Estrema

Cosa aspettarsi nella malattia di Parkinson Estrema


La malattia di Parkinson è una malattia progressiva, il che significa che i suoi effetti peggiorano nel tempo. Un crescente grado di disabilità può essere previsto, anche se i singoli malati sono influenzati in modo diverso dagli effetti del morbo di Parkinson.

Prognosi

Medline Plus riferisce che la malattia di Parkinson può portare alla perdita finale di tutte le funzioni cerebrali e la morte se non trattata. La Mayo Clinic riporta che, anche se alcune persone rispondono bene al trattamento, la terapia farmacologica tende a perdere efficacia nel tempo.

invalidità

La perdita del controllo muscolare associata a malattia di Parkinson può finalmente essere invalidante e rendere le attività quotidiane difficile o impossibile, secondo Medline Plus.

muscoli facciali

I muscoli del viso e della gola sono colpiti in avanzata Parkinson. Medline Plus riferisce che questo può fare masticazione e la deglutizione difficile. Polmonite ab ingestis, che si verifica a causa di inalazione di saliva, è anche un rischio.

ferita

Secondo Medline Plus, le persone con il morbo di Parkinson avanzata sono a rischio di lesioni da caduta.

altre complicazioni

La Mayo Clinic riporta che altre complicazioni del morbo di Parkinson includono depressione, problemi con il sonno, incontinenza urinaria, costipazione e una diminuzione del desiderio sessuale.

I sintomi di polmonite

La US National Library of enciclopedia medica on-line di Medicina, Medicina Inoltre, definisce la polmonite da aspirazione come "una infiammazione dei polmoni e bronchi a causa di respirazione in un materiale estraneo", come l'acidità di stomaco, cibo, bevande, vomito o qualsiasi altra sostanza accidentalmente inalato , causando liquido nei polmoni, gonfiore e infezione. Come per Medicina Plus e PDRhealth, "Malattie e condizioni" di seguito sono alcuni dei sintomi più comuni che possono richiedere diversi giorni per comparire.

Respirazione

Il respiro sibilante, mancanza di respiro, dolori al petto quando si tossisce o cercare di prendere un respiro profondo, e di un aumento della frequenza cardiaca sono sintomi di polmonite ab ingestis. Essi possono anche essere accompagnati dalla sensazione di non essere in grado di ottenere abbastanza aria nei polmoni.

Tosse

Maleodorante mucosa, eventualmente contenente pus e striature di sangue, può essere espettorato dai polmoni, oltre ad un fluido frizzante.

Ingoiare

Ci può essere qualche difficoltà a deglutire o la sensazione di qualcosa bloccato in gola.

Vertigini

La polmonite da aspirazione può provocare vertigini, sensazione di confusione, difficoltà nel pensare e sensazione di svenimento, sconvolto o ansioso. Ci possono essere anche eccessiva sudorazione, febbre e brividi.

decolorazione

La pelle, labbra o le unghie può apparire scuro o blu.

A proposito di cause di polmonite

La polmonite è un'infiammazione dei polmoni di una persona che si sviluppa da un'infezione. Queste infezioni sono causate da batteri, funghi, virus e altri mezzi. Polmonite porta a sintomi come tosse, liquido nei polmoni, e febbre alta e può essere mortale nelle giuste circostanze. Oltre 60.000 americani muoiono ogni anno di polmonite, che la rende la sesta causa di morte negli Stati Uniti.

Funzione

I germi che sono in grado di causare la polmonite sono normalmente filtrati dal corpo e in grado di farsi strada nei polmoni. Tuttavia, quando una persona ha un sistema immunitario compromesso, forse da un incontro con l'influenza o un raffreddore, questi organismi possono invadere i polmoni e causare l'infezione. Alcuni ceppi di microrganismi possono semplicemente sopraffare il sistema immunitario ancora in buona salute. Uno dei modi in cui il corpo è protetto da germi che raggiungono i polmoni è attraverso l'atto della tosse; quando le persone sono in grado di tosse a causa di essere sedato o da altre condizioni mediche che sono ad alto rischio di sviluppare una polmonite. Quando i germi sono nei polmoni la lotta che il sistema immunitario del corpo mette in su possono causare i polmoni per riempire di liquido, un classico sintomo di polmonite.

tipi

I batteri sono responsabili della maggior parte dei casi di polmonite negli adulti. Gli anziani e quelli provenienti off di malattie gravi sono più vulnerabili alla polmonite batterica, che normalmente colpisce solo lobo dei polmoni. Streptococcus pneumoniae è il batterio che causa la maggior parte delle polmoniti negli Stati Uniti, ma i ceppi come la Legionella pneumophila e Chlamydophila pneumoniae porterà anche la condizione circa. Mycoplasma polmonite è una forma molto contagiosa della malattia e della differenza di altri tipi di polmonite può causare la malattia nelle persone più giovani, con essa sta diffondendo in luoghi affollati come le scuole.

Lasso di tempo

I virus sono anche una delle principali cause di polmonite, soprattutto nei bambini e neonati. polmonite virale è normalmente non è grave, con il paziente ricoverato in un lasso di tempo di 1 a 3 settimane. Tuttavia, quando una persona ha la polmonite virale sono anche suscettibili di forme batteriche pure. Il virus dell'influenza, rhinovirus, virus dell'herpes simplex e la grave sindrome respiratoria acuta da virus, altrimenti noto come la SARS, sono tutti in grado di causare la polmonite. Il virus della SARS da solo è stato responsabile di molte morti in un focolaio nel 2002 e nel 2003, con la maggior parte delle persone che soccombono alla polmonite causata da malattia.

Geografia

Ci sono 3 tipi di funghi che vivono nel terreno negli Stati Uniti hanno la capacità di causare la polmonite. Mentre la maggior parte degli umani che hanno alcuna esposizione a questi organismi non contrarre la polmonite alcuni lo fanno, di solito quelli con sistema immunitario indebolito. Questi funghi si trovano nelle valli dell'Ohio e del fiume Mississippi, California meridionale, e nelle regioni desertiche sud-ovest. polmonite da funghi può avere sintomi dure e soffermarsi per mesi e mesi.

effetti

Le persone che si trovano in un ambiente ospedaliero e che sono in gravi condizioni sono ad alto rischio di quello che viene chiamato ospedale polmonite. Essa si verifica quando un paziente, per esempio, è su un ventilatore e non possono mantenere i germi dai polmoni. Si è spesso fatale nei pazienti anziani che hanno già altre malattie Ad aggravare i loro problemi. La polmonite da aspirazione avviene quando qualcuno inala corpi estranei nei loro polmoni, dove finiscono infettare la regione. Le ragioni più comuni per questo tipo di polmonite che accada è vomito entrando nei polmoni in un cervello danneggiato individuo o qualcuno che ha una condizione che impedisce loro di tosse. Il consumo di alcol può anche portare a polmonite ab ingestis, quando una persona beve troppo, vomita, e quindi aspira alcune delle loro contenuto dello stomaco nei propri polmoni.

Problemi di deglutizione dopo un ictus

Il processo di deglutizione coinvolge il corretto funzionamento di molti muscoli e nervi. Quando un ictus provoca danni a questi muscoli o nervi, problemi di deglutizione possono sviluppare. La disfagia è il termine medico utilizzato per descrivere il disturbo della deglutizione che colpisce molti pazienti con ictus. L'American Stroke Association riporta che quasi il 65 per cento delle vittime di ictus può sviluppare questo tipo di deglutizione problema. Se non diagnosticata e trattata, la disfagia può causare altri seri problemi di salute.

L'ingestione di processo

Il processo di deglutizione è molto complesso e richiede il coordinamento e il corretto funzionamento di molte coppie di muscoli e nervi per trasportare il cibo dalla bocca allo stomaco. Il processo di solito si verifica in tre fasi, che sono per via orale, della faringe e dell'esofago. Durante la prima fase, la lingua lavora per raccogliere il cibo e lo prepara per la deglutizione. La lingua deve quindi spingere il cibo alla parte posteriore della gola. Questo avvia il riflesso di deglutizione, che si muove il cibo o il liquido attraverso la faringe, esofago e nello stomaco (vedi Risorse).

Problemi di deglutizione disfagia associata

Disfagia o difficoltà di deglutizione si verifica quando vi è un problema in una delle fasi del processo di deglutizione. In alcuni casi, le condizioni di salute che indeboliscono bocca o gola muscoli possono essere una causa del disturbo.

Tuttavia, i pazienti con ictus possono avere problemi di deglutizione, perché non sono in grado di avviare o completare il riflesso della deglutizione che è necessario per trasportare il cibo dalla bocca allo stomaco. La disfagia può causare altri problemi di salute in questi pazienti, come polmonite ab ingestis.

Problemi di salute

L'inalazione di cibo o liquidi, chiamato anche l'aspirazione, può portare ad aspirazione silenziosa. Questo accade quando una persona ingoia sia cibo o liquidi e non è a conoscenza che questo materiale è entrata nei polmoni. Ciò può causare un'infezione, che può risultare in polmonite.

Se non trattata, una vittima di ictus con un disturbo della deglutizione è anche suscettibile a problemi di salute come la disidratazione e la malnutrizione.

Anche se la disfagia e dei suoi problemi di salute associati possono essere comuni nei pazienti con ictus, altri individui possono anche sviluppare questa condizione. Questi includono le persone che soffrono di malattie neurologiche (morbo di Parkinson), le lesioni alla testa, cancro esofageo e gli anziani. Alcuni individui sono nati con questa anomalia.

Sintomi e diagnosi

I sintomi di disfagia può essere lieve, moderata o grave. Questi possono includere la saliva eccessiva e sbavando, cadenti bocca, tosse o soffocamento quando si mangia, gorgoglii suoni, mal di gola e l'incapacità di avviare o completare il riflesso della deglutizione. Quando i sintomi non sono gravi, alcuni pazienti con ictus possono recuperare lentamente da questo disturbo e altri possono avere bisogno di imparare il modo di adattarsi a questa condizione. Tuttavia, altri possono non ritrovare pienamente la capacità di deglutire.

Quando i medici sospettano questa malattia, il paziente può vedere un logopedista per una valutazione. Un esame fisico e prove, come la laringoscopia a fibre ottiche sono spesso utilizzati per rilevare problemi nelle varie fasi del processo di deglutizione. Altri test possono includere una versione modificata di bario rondine di test, ecografia e TAC.

trattamenti

L'obiettivo principale del trattamento è quello di affrontare il problema particolare deglutizione dei singoli pazienti. Alcuni pazienti con ictus possono avere bisogno di esercizi per migliorare la bocca o della gola muscolari toni, mentre altri possono avere a cambiare il loro modo di ingoiare (alterando la posizione della testa mentre si mangia). Cambiamenti nella dieta sono spesso anche necessario. Il paziente può avere per evitare certi cibi o mangiare cibi di consistenza diversa, come cibi frullati o liquidi ispessite.

Per le vittime di ictus con grave disfagia, tubi di alimentazione o gastrostomia endoscopica percutanea (PEG) può essere richiesto al fine di evitare le complicazioni di disidratazione e malnutrizione. Un PEG prevede l'inserimento di un tubo di alimentazione attraverso la pelle addominale nello stomaco.

Per la maggior parte dei pazienti, il trattamento può aiutare a risolvere i problemi di deglutizione associati con ictus. Essa può anche evitare condizioni potenzialmente pericolose per la vita, come polmonite ab ingestis.

Come controllare le malattie polmonare aspirazione

aspirazione polmonare si verifica quando la capacità di deglutire è compromessa sufficiente a causare a respirare liquidi nei polmoni. Ciò può causare gravi complicazioni, comprese le infezioni polmonari e di soffocamento. Anche se non esiste una cura per aspirazione polmonare, è importante per gestire le cause e sintomi.

istruzione

Controllo Malattie di aspirazione

1 Essere consapevoli dei sintomi di polmonite ab ingestis, in quanto questo è una delle complicanze più pericolose associate alla aspirazione polmonare. Secondo la University of Michigan Health System, questa infezione polmonare grave è causato dalla presenza di liquidi estranei nei polmoni. Guarda per cattivo odore o catarro verdastro, un colpo di tosse che produce pus o sangue, dolore al petto e la pelle bluastra. Vedere un medico per il trattamento con antibiotici, se si presentano sintomi.

2 ridurre le complicazioni potenziali di deglutire. Evitare cibi e farmaci che sono difficili da digerire. Cercare l'aiuto di un logopedista per ulteriore assistenza. Un logopedista può osservare problemi con il deglutizione e sviluppare un regime di terapia. La terapia può includere l'apprendimento esercizi di lingua e le posizioni per il collo che rendono più facile la deglutizione. A seconda della gravità della sua aspirazione polmonare, possono essere necessari altri metodi di alimentazione.

3 Seguire attentamente le istruzioni preoperatorie. Una delle più gravi forme di aspirazione polmonare si verifica quando si aspirare acidi dello stomaco in gola e polmoni. Rigorosamente seguire le istruzioni del medico per quanto riguarda l'assunzione di cibo e liquidi prima di avere un intervento chirurgico. Controllare i problemi di reflusso acido se si dispone di aspirazione polmonare. Chiedete al vostro medico per i farmaci che mantengono gli acidi gastrici di eseguire il backup nell'esofago.

Consigli e avvertenze

  • Ridurre le dimensioni dei morsi quando si mangia per ridurre il rischio di soffocamento.

Definizione di tubo di alimentazione

tubo di alimentazione è un mezzo per fornire nutrimento per coloro che non sono in grado o non vogliono mangiare normalmente. sondino sembrerebbe essere relativamente semplice procedura di alcuna importanza straordinaria. Tuttavia, i tribunali ed i medici vedono come un mezzo artificiale di sostenere la vita e, come tale, è un tema denso di implicazioni etiche, legali e mediche.

tipi

Ci sono due tipi principali di tubo di alimentazione: gastrostomia endoscopica percutanea (PEG) e naso-gastrico intubazione (NG). PEG è il trattamento di scelta per i pazienti che devono essere forniti con nutrimento per un periodo prolungato di tempo, solitamente definita come 30 giorni o più. NG è più spesso utilizzato per le applicazioni a breve termine, quando il paziente non è in grado di mangiare da solo per un breve periodo.

metodi

Un tubo NG viene infilata attraverso una delle narici del paziente e fatto passare attraverso l'esofago allo stomaco o tratto superiore dell'intestino tenue. Il paziente è probabilità di ricevere una sorta di anestetico locale per contrastare il disagio coinvolti nel posizionamento del tubo, e potrebbe anche essere leggermente sedato per rendere il processo più tollerabile.

Il tubo PEG viene inserito nello stomaco attraverso un'incisione nella parete addominale. Per assicurare che il tubo sia correttamente posizionato, il medico prima infila un endoscopio con una macchina fotografica sulla sua punta in avanti attraverso la bocca, l'esofago e nello stomaco. Una volta che il campo di applicazione è a posto, il medico può monitorare il posizionamento del tubo di alimentazione in quanto è inserito nello stomaco.

I candidati

I candidati per tubo di alimentazione includono i bambini che non sono in grado di succhiare o ingerire abbastanza per una sana alimentazione, così come le persone che sono in trattamento per un ictus, malattie neurologiche, lesioni alla testa e disturbi vascolari del collagene. Questo metodo di alimentazione è utilizzato anche nei pazienti con depressione; demenza; ostruzioni cancerose della bocca, gola o esofago; anoressia nervosa; e altri disturbi in cui il paziente si rifiuta di mangiare da solo.

considerazioni

tubo di alimentazione solleva alcune questioni mediche, legali ed etiche complesse, secondo il dottor David Milkes, un gastroenterologo di New York. In un articolo scritto per TheDoctorWillSeeYouNow.com, Milkes afferma che i giudici hanno confermato il diritto legale dei pazienti competenti di rifiutare la nutrizione enterale. Tuttavia, che lascia aperta la questioni legali ed etiche su come trattare con i pazienti che sono o mentalmente incapace o fisicamente in grado di comunicare le loro preferenze noti. La logica e l'etica del tubo di alimentazione nei pazienti terminali sono anche ampiamente dibattuti.

complicazioni

Entrambi i tipi di tubo di alimentazione può causare complicazioni, alcuni dei quali assai gravi. NG intubazione comporta il rischio di irritare o addirittura perforare la mucosa della gola, dell'esofago e dello stomaco; sinusite; un pneumotorace (polmone collassato); e sangue dal naso. complicazioni PEG minori, secondo Milkes, includono una ostruzione nel tubo, infezioni cutanee locali, dolore addominale auto-limitata e / o sanguinamento, e la rimozione accidentale del tubo. Le possibili complicanze maggiori sono polmonite ab ingestis, fascite necrotizzante, emorragia grave, perforazione, peritonite e la morte.

Fattori di rischio con tubi di alimentazione

Fattori di rischio con tubi di alimentazione


Un tubo di alimentazione è un intervento medico progettato per fornire supplementi nutrizionali per gli individui che non possono deglutire, avere difficoltà a deglutire, la sensazione di fatica mentre si mangia o soffocare facilmente. Condizioni che possono contribuire alla incapacità di una persona a mangiare normalmente includono il cancro, ictus, malattie neurologiche, radioterapia e la nascita prematura, solo per citarne alcuni. Poiché queste condizioni pregiudichino la capacità di deglutire, è imperativo che un tubo di alimentazione è posizionato correttamente per evitare complicazioni.

Tipi di tubi di alimentazione

Ci sono diverse opzioni di alimentazione di tubi disponibili quando è necessario il tempo per l'assistenza nutrizionale. tubi di alimentazione può essere temporanea o permanente. tubi nasali sono generalmente di breve durata, mentre i tubi a lungo termine sono inseriti direttamente nel collo, lo stomaco o l'addome. A seconda del tipo di tubo inserito, alcuni tubi di alimentazione richiedono chirurgica di inserimento, come ad esempio con la gastrostomia (tubo nello stomaco) o digiunostomia (tubo in tenue.)

Aspirazione

tubi di alimentazione sono indicati per le persone già in difficoltà di deglutizione e / o di soffocamento, che è il motivo per cui devono essere accuratamente inseriti, opportunamente monitorati, e dato cura meticolosa. posizionamento non corretto può portare ad una serie di complicazioni uno dei quali può essere mortale: l'aspirazione.

L'aspirazione si verifica quando i corpi estranei, come il cibo, bevande, saliva o contenuto dello stomaco viene inalato nei polmoni. Questa sostanza estranea introduce elementi anormali nel sistema respiratorio delicata causando i polmoni a rispondere con una risposta immunitaria chiamato polmonite, noto anche come polmonite ab ingestis.
Insieme a garantire il corretto posizionamento del tubo di alimentazione, le misure aggiuntive possono essere messe in atto per ridurre al minimo il rischio di aspirazione. Queste azioni comportano accuratamente misurare quanto il paziente è digerire per impedire sovralimentazione e mantenendo la testa del letto pari o superiore a 30 gradi.

Perforato dell'esofago o dello stomaco

Quando si inserisce un tubo di alimentazione attraverso il naso, può verificarsi la complicanza rara ma potenzialmente pericolosa per la vita di pungere dell'esofago o dello stomaco. Si tratta di una particolare preoccupazione quando si inserisce l'alimentazione tubi nei neonati prematuri a causa delle loro delicate strutture digestivi. inserimento attento da professionisti qualificati insieme a un attento monitoraggio dopo l'inserimento contribuirà a ridurre al minimo tali complicazioni.

Naso sanguinante

La mucosa nasale è piuttosto delicata e facilmente irritabile. L'inserimento di un sondino impresa può infiammare il naso e la gola causando sanguinamento e disagio. Per questo motivo, i tubi nasali sono raccomandati come uniche opzioni a breve termine. Rimozione appena possibile è la priorità, anche se è necessario il posizionamento di un tubo più permanente nello stomaco o nell'intestino. rischi sanguinamento associato con tubi di alimentazione nasali sono di particolare preoccupazione nei pazienti con disturbi emorragici. un attento monitoraggio per sanguinamento è d'obbligo in questi casi.

Respirazione nasale Ostruzione

Non importa l'età del paziente, tubi di alimentazione nasali può ostruire i passaggi di respirazione ad una varietà di gradi vanno da lievi a significativi. Mentre un adulto che è a corto di aria può sentirsi ansiosi con un tubo di alimentazione bloccando un passaggio nasale, significativa riduzione di ossigeno è una preoccupazione importante nei neonati con molto più piccolo anatomia. Come il giovane e potenzialmente deboli infantile lavora per respirare attorno al ostruzione nasale, possono finalmente pneumatico al punto di distress respiratorio. Un tubo orale può essere passato attraverso la bocca del bambino, ma il rischio di esso avvolgimento in bocca o la creazione di respirazioni lente dalla stimolazione del nervo vagale è una minaccia continua. Una volta che il personale ancora una volta addestrati sono la chiave per una somministrazione sicura di integratori alimentari tramite un tubo di alimentazione.

Controllo corretto posizionamento

Ci sono diversi modi per verificare il corretto posizionamento volta viene inserito un tubo di alimentazione. Un rilevatore di anidride carbonica può essere posizionato all'apertura di un tubo appena inserito per rilevare CO2, che indicherebbe posizionamento scorretto nei polmoni. Il caregiver può anche tentare di tirare indietro fluido dal tubo di alimentazione. Se si ottiene il fluido può essere controllato per un pH acido, che indicherebbe corretto posizionamento nello stomaco. Questo, tuttavia, è ancora alcuna garanzia. L'unico modo per iniziare alimentazioni del tubo con la certezza il tubo è nello stomaco e non polmoni è attraverso una radiografia del torace. Questo è il modo più comune e determinante per assicurare l'alimentazione può iniziare senza danno per il paziente.

Speranza di vita dei pazienti con un sondino gastrico

tubi di alimentazione gastrico sono utilizzati per prolungare la vita quando i pazienti non possono deglutire il cibo, secondo la famiglia Caregiver Alliance. Sono utilizzati sia a breve che a lungo termine, quando un trauma, un intervento chirurgico o una malattia progressiva inibizione deglutizione. aspettativa di vita a lungo termine può essere influenzato dalla gravità della malattia del paziente, il tipo di tubo gastrico utilizzato e come si mantiene il tubo.

fattori di sopravvivenza

Secondo la Fondazione AGS per la Salute in Aging, tubi di alimentazione hanno lo scopo di prolungare la vita, ma il sito rileva che i pazienti non aumentano di peso persi o fisicamente migliorare pur essendo tubo-alimentato. Alcuni venti a trenta per cento dei pazienti che hanno ricevuto tubi di alimentazione gastrici hanno una speranza di vita di un mese, secondo la Fondazione AGS; oltre il cinquanta per cento dei pazienti muore entro dodici mesi.

Tipi di tubi

tubi di alimentazione gastrico includono "tubi naso-gastrico" -inserted attraverso il naso, tubi-inseriti "oro-gastrico" attraverso la bocca e il G-Tube, o sondino gastrico, inseriti direttamente nello stomaco. Secondo la famiglia Caregiver Alliance, inserimento del tubo corretta e manutenzione sono fattori di sopravvivenza a lungo termine.

rischio chirurgico

Un G-tubo viene inserito nello stomaco con la chirurgia, secondo una famiglia Caregiver Alliance. Questa incisione aperta rimane un rischio di infezione significativo in un paziente gravemente malato.

altri fattori

Un altro fattore di sopravvivenza è la condizione del tubo gastrico. L'apparato di alimentazione deve essere corretta manutenzione, o può verificarsi condizioni come la polmonite ab ingestis, secondo la Mayo Clinic.

Polmonite da aspirazione

La polmonite da aspirazione si verifica quando un sondino naso-gastrico viene spostato e fuoriuscite di nutrienti liquidi nei polmoni, secondo la famiglia Caregiver Alliance. Secondo la Mayo Clinic, anche una piccola quantità di liquido nutriente inalato può causare questo tipo di polmonite, che può ridurre l'aspettativa di vita.

Quali sono le cause della BPCO esacerbazione?

La Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) è una malattia progressiva che peggiora con l'età, ma può essere rallentato da evitare episodi di riacutizzazione. Infezioni e l'inquinamento contribuiscono alla maggior parte delle esacerbazioni, ma la causa è sconosciuta circa il 30 per cento del tempo. Nonostante l'onere finanziario e sociale rilevante delle riacutizzazioni della BPCO, scienziati con il National Heart, Lung e rivendicare il Sangue Institute (NHLBI) di conoscere relativamente poco sulle cause di riacutizzazione.

Discussione

Esacerbazione è un improvviso peggioramento che richiede un cambiamento nel trattamento per i sintomi che esistono con BPCO: tosse, mancanza di respiro (dispnea) ed espettorazione. Le riacutizzazioni sono diagnosticati soggettivamente perché la gravità dei sintomi di un paziente può essere paragonato al suo solito condizioni solo. Per esempio, un paziente con BPCO molto severa può essere stabile, mentre un altro con BPCO moderata e risultati dei test simile potrebbe trattarsi di una riacutizzazione. Non esiste una definizione specifica di esacerbazione o test per diagnosticare.

Tuttavia, il NHLBI considera una esacerbazione essere una situazione di emergenza, quando un paziente BPCO sviluppa:
• inusuale difficoltà a camminare, parlare o completare una frase
• respiro affannoso, veloce o pesante
• battito cardiaco rapido o irregolare
• cianosi - colorazione bluastra delle labbra o dita

Infezione

Tra il 50 e il 75 per cento delle esacerbazioni sono causati da infezioni delle vie respiratorie superiori o polmonite. Il paziente BPCO è particolarmente suscettibile alle infezioni respiratorie, perché non è in grado di efficacemente muco chiaro e altre secrezioni dalle sue vie aeree, che crea un ambiente in cui i batteri e virus prosperano. Il comune raffreddore e altri virus sono i più grandi trasgressori. Le infezioni batteriche contribuiscono ad esacerbazioni in misura minore e si verificano più frequentemente nei pazienti che hanno utilizzato antibiotici ampiamente in passato.

problemi di deglutizione (disfagia) possono contribuire alla esacerbazione della BPCO, aumentando il rischio di polmonite ab ingestis, che si verifica quando il cibo o fluidi accidentalmente inalato. Fino al 20 per cento dei pazienti affetti da BPCO hanno disfagia.

Inquinamento dell'aria

l'inquinamento dell'aria interna ed esterna è noto per provocare almeno il 10 per cento di tutte le riacutizzazioni della BPCO. I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC) afferma che evitare il fumo e l'esposizione al fumo di seconda mano, la congestione del traffico, inquinanti industriali, e la polvere sul lavoro e prodotti chimici è l'aspetto più importante nel successo del trattamento e la prevenzione delle riacutizzazioni.

Sconosciuto

Circa un terzo delle riacutizzazioni sono da cause sconosciute o non specificati, anche se esistono alcune correlazioni. L'inattività fisica è stata identificata come una delle tendenze più significative nel ricoveri ripetuti per riacutizzazione della BPCO. esacerbazioni precedenti aumentano il rischio per i futuri e ricorrenti esacerbazioni. Un fallimento o incapacità di prendere i farmaci come prescritto può spiegare esacerbazioni in un paziente altrimenti stabile. I pazienti con una lunga storia di utilizzo dell'inalatore antibiotici o corticosteroidi sono anche più a rischio per l'esacerbazione di BPCO.

Le riacutizzazioni sono stati collegati al peggioramento di altre condizioni di salute comunemente visto con BPCO, come l'insufficienza cardiaca congestizia, insufficienza respiratoria, disturbi del sonno, coaguli di sangue, malattia da reflusso gastroesofageo e la depressione.

Prevenzione

Mentre le cause specifiche di BPCO esacerbazione rimangono poco chiari, a volte, le misure di prevenzione sono ben documentati. Si raccomanda che i pazienti con BPCO a smettere di fumare, esercizio fisico regolare, dormire a sufficienza, mangiare correttamente e lavarsi spesso le mani, soprattutto durante la stagione fredda e l'influenza per ridurre il rischio di infezione e di riacutizzazione. Il NHLBI raccomanda inoltre l'assunzione di farmaci come diretto, la partecipazione a un programma di riabilitazione polmonare, evitando l'inquinamento e di prendere i colpi di influenza e polmonite.

I sintomi di Alzheimer avanzata

La malattia di Alzheimer è una malattia progressiva lenta che inizia con deficit cognitivi innocui, come i problemi di memoria lieve, diminuzione parola di accertamento delle competenze, e l'incapacità di completare le attività semplici come bilanciare un libretto degli assegni o ricordare dove un oggetto è collocato. Gli individui con Alzheimer possono vivere da un minimo di tre o quattro anni dopo la diagnosi o 10 anni o più, a seconda dell'età del paziente, i problemi di salute a comparsa e il livello di difficoltà cognitive al momento della diagnosi. Le fasi moderatamente gravi e finali della malattia sono i più difficili sia per i malati di Alzheimer e le persone care. Spesso, il paziente necessita di collocamento in una struttura di assistenza qualificato, come ad esempio una casa di cura o di un centro assisted living.

La progressione della malattia di Alzheimer

I pazienti con malattia di Alzheimer cominciano a sperimentare grave declino delle capacità cognitive in moderato-grave fase della malattia. Mentre i pazienti possono essere in grado di ricordare eventi lontani, non sono in grado di ricordare ciò che è accaduto pochi minuti fa. Mentre possono riconoscere i volti familiari, non sono in grado di ricordare i nomi delle persone più vicine a loro, compresi i coniugi, figli, familiari e operatori sanitari. A completare semplici attività della vita quotidiana, come vestirsi in modo appropriato e che tende a bisogni evacuativi, richiede l'assistenza di un caregiver (incontinenza è comune). Pronunciate cambiamento di personalità è nota; i pazienti con il morbo di Alzheimer potranno affrontare periodi di aggressività, deliri e allucinazioni. Ad esempio, i pazienti possono accusare i membri della famiglia di essere "impostori". Vagare e perdersi è comune. comportamenti compulsivi, come strette di mano possono essere notati. In questa fase, i pazienti necessitano di cure quotidiane per garantire la loro sicurezza.

Alzheimer e situazioni pubbliche

Secondo l'Associazione Alzheimer, gli operatori sanitari possono trovarsi in situazioni difficili come la malattia si muove nella fase moderatamente grave. I pazienti con il morbo di Alzheimer possono fare avances sessuali inappropriati verso gli altri e devono essere distratti o portato ad un luogo privato. A volte, i pazienti possono rimuovere i loro vestiti in pubblico o si dimentica di pagare gli oggetti in un negozio, inavvertitamente "taccheggio".

Fasi finali della malattia di Alzheimer

I pazienti nelle ultime fasi del morbo di Alzheimer richiedono cura around-the-clock. Sono insensibili agli stimoli ambientali e spesso non può parlare o controllare i movimenti del motore. parole e frasi occasionali possono essere pronunciate, ma possono essere slurred e irriconoscibile agli ascoltatori. I pazienti non sono in grado di camminare, e richiedono l'assistenza di mettersi a sedere. In questa fase, i pazienti sono incontinenti e richiedono cateterizzazione. Difficoltà di deglutizione cibi e liquidi può portare a polmonite ab ingestis, e alcuni pazienti sono in grado di mangiare.

Quando è il momento di chiedere aiuto

Mentre gli operatori sanitari possono essere in grado di fornire un adeguato supporto ad un paziente nelle fasi iniziali della malattia di Alzheimer, come la malattia progredisce per la moderata a stadi più gravi, ci può venire un momento in cui è discutibile se mantenere il paziente a casa è nel suo o i suoi migliori interessi --- o quelli dei caregiver. Gli esperti della Mayo Clinic suggeriscono che gli operatori sanitari considerano se la propria salute e la qualità della vita è compromessa a seguito di cura per pazienti di Alzheimer. Gli operatori sanitari possono sperimentare la privazione del sonno, perdita del lavoro e l'incapacità di tendono alle proprie faccende domestiche. malati di Alzheimer può essere difficile se non impossibile da curare, soprattutto quando si tratta di sintomi come l'incontinenza, l'aggressività, paranoia e vagabondaggio. In alcuni casi, il domicilio del paziente non è più un luogo sicuro --- scale possono essere impossibile per il paziente da navigare e bagno standard, difficile da utilizzare. In alcuni casi, i pazienti possono sperimentare cadute, soffocamento episodi e / o perdita di peso, segnalando la necessità di collocamento in una struttura di assistenza qualificato.

Il supporto per amici e familiari

Gli operatori sanitari in ultima analisi, a sbattere contro la difficile ultimatum di mettere una persona cara con il morbo di Alzheimer in una struttura di assistenza qualificato o rischiare la salute e la sicurezza del paziente, mantenendoli a casa propria. L'Associazione Alzheimer offre un servizio di assistenza 24 ore al giorno, (800) 272-3900, che offre servizi di consulenza per gli operatori sanitari in tempi di crisi, nonché riferimenti ai servizi nella loro area. Il sito della Associazione (alz.org) offre anche una mappa interattiva in cui gli operatori sanitari possono trovare gruppi di sostegno nella loro zona.

Che cosa fa di aspirazione medio in relazione al vostro polmoni?

Che cosa fa di aspirazione medio in relazione al vostro polmoni?


Aspirazione significa semplicemente che materiali estranei, quali vomito, cibo o liquidi viene inalato o soffiato nella trachea o ai polmoni. L'aspirazione può causare una persona di avere polmonite ab ingestis nonché altri problemi respiratori come l'asma e tosse cronica.

Le cause

L'aspirazione di corpi estranei nei polmoni può essere causato da anestesia, assente o diminuito riflesso del vomito, uso eccessivo di alcol, sedativi, la vecchiaia, problemi di deglutizione, disturbi dell'esofago, problemi dentali, alcuni farmaci e reflusso acido. aspirazione acida trovato in coloro che hanno una grave reflusso acido può provocare lesioni polmonari.

Sintomi

Alcuni sintomi di aspirazione sono tosse, dolore al petto, la pelle bluastra a causa della mancanza di ossigeno, febbre, stanchezza, respiro affannoso e mancanza di respiro.

test

I test utilizzati per determinare l'aspirazione sono una radiografia del torace, TAC del torace, esame del sangue CBC, la cultura dell'espettorato e la cultura del sangue.

trattamenti

Se l'aspirazione provoca la polmonite, la persona può avere bisogno di essere ricoverati in ospedale. Antibiotici, inalatori e l'ossigeno possono essere utilizzati anche per il trattamento di polmonite da aspirazione.

Come Leggi Swallow Studies

Come Leggi Swallow Studies


Uno studio di bario rondine è un test diagnostico che viene utilizzato per identificare le cause dei sintomi come problemi dolorosi deglutizione, problemi di stomaco, bruciore di stomaco, dolori nell'esofago, moderata a grave dolore addominale, vomito sanguinolento, sgabello sanguinante o inspiegabile perdita di peso. Lo studio è eseguita da un radiologo.

istruzione

Come Leggi Swallow Studies

1 Impostare un appuntamento con il medico di base per discutere la tua malattia e dei sintomi. Un rinvio è scritto in un particolare radiologo con gli ordini per il test di bario rondine per essere eseguita. Radiologi possono rilevare la presenza di tumori, polipi, ulcere, erosioni, o qualsiasi altro disturbo tratto digestivo hanno a che fare con lo spostamento cibo attraverso il sistema utilizzando la tecnologia x-ray e solfato di bario.

2 Pianificare il vostro appuntamento al radiologo e quindi la procedura può essere eseguita. Un infermiere amministrerà 1 1/2 tazze di un liquido di solfato di bario, una spessa, calcareo, bevanda metallica che fungerà da mezzo di contrasto. Come si passa attraverso il tratto digerente, bario può essere visto su una radiografia. La procedura è semplice e di solito dura circa un'ora. Un infermiere cinghia saldamente il paziente ad un tavolo sdraiata sulla schiena. Il procedimento inizia come tabella lentamente cominciare ad inclinarsi in avanti quando i raggi X sono presi ancora e ancora come la soluzione di bario si muove attraverso il sistema digestivo.

3 La tabella si inclina in varie direzioni per spostare il bario intorno all'interno del corpo e si ferma dopo che il paziente viene riportato ad una posizione orizzontale, richiede di richiedere diverse sorsi della soluzione di bario, e portarlo una finale x-ray. È possibile che venga chiesto di bere più del liquido durante la prova e la pressione può essere applicato a varie parti del corpo.

4 Una volta che i raggi X sono stati sviluppati, il radiologo sarà quindi in grado di vedere chiaramente eventuali tumori o aree di interesse come una macchia scura tra la soluzione contrasto bianco. Le aree ombreggiate potrebbero essere tumori o altri tumori, polipi, ulcere, erosioni, o qualsiasi altro disturbo tratto digestivo hanno a che fare con lo spostamento alimentare attraverso il sistema e sono visibili in una scansione utilizzando la tecnologia x-ray e solfato di bario.

5 Il radiologo invierà la diagnosi ed esegue la scansione di nuovo al medico primario del paziente una volta che i risultati sono calcolati. È possibile visualizzare le scansioni con il proprio medico se la determinazione sarà effettuata su cicli di trattamento, che potrebbero includere una procedura chirurgica, un cambiamento nella dieta o l'introduzione di farmaci. Le scansioni in grado di rilevare acalasia, i tumori dell'esofago e dello stomaco, malattia da reflusso gastroesofageo, polipi, ulcere, le lacrime il rivestimento dello stomaco e stenosi esofagea.

Consigli e avvertenze

  • studi di bario rondine sono frequentemente eseguita su pazienti che soffrono della malattia di Sandhoff malattia genetica, nota anche come sindrome Jatzkewitz-Pilz. malattia Sandoff provoca una malattia da accumulo di lipidi nelle persone che sono carenti di beta-hexosaminidase A e beta-esosaminidasi enzimi B, che causano questo lipidi per costruire soprattutto nei polmoni. Questa malattia può manifestarsi attraverso una grande varietà di problemi, come l'incapacità difficile o di deglutire e aspirazione, dove il cibo e particelle liquide sono disegnati nelle corde vocali nella trachea. Se non trattata, questa malattia può sviluppare polmonite ab ingestis, che potrebbe essere fatale.
  • A seguito di un test di bario rondine, si può aspettare di sperimentare la costipazione, quindi è un must che si beve un sacco di acqua per aiutare a scovare la soluzione.

Come prevenire le infezioni dopo ictus

L'infezione è la prima causa di morte a seguito di un ictus. Gli individui che soffrono di un ictus sono spesso costretto a letto per lunghi periodi di tempo, hanno compromesso il sistema immunitario e difficoltà di deglutizione, la respirazione e urinare in proprio, che li rende più suscettibili a varie infezioni batteriche. vittime di ictus che evitare lo sviluppo di febbre o un'infezione hanno tassi di sopravvivenza molto più alti e sono più propensi a recuperare completamente rispetto a quelli che sviluppano la febbre o infezione a seguito di un ictus. Per questa ragione, è importante per gli individui che soffrono un tratto a prendere misure preventive per evitare complicazioni da infezioni.

istruzione

Prevenire l'infezione dopo un ictus

1 Fornire terapia antibiotica profilattica entro 24 ore di un ictus.

Secondo l'infezione di Mannheim in Stroke Study, gli individui che hanno ricevuto combinazione profilassi terapia antibiotica per 4 giorni sono stati molto meno probabilità di sviluppare infezioni come coloro che hanno ricevuto altri antibiotici.

Studio ricercatore Dr. Stefan Schwarz dell'Università di Heidelberg in Germania, dice, "l'infezione precoce dopo l'ictus è una frequente e una delle cause principali di febbre. E 'anche noto che la febbre dopo ictus è fortemente associato con una prognosi sfavorevole." Pertanto, il trattamento di ictus sufferes con terapia antibiotica profilattica è importante perché aiuta a prevenire l'insorgenza di febbre e infezioni, aumentando notevolmente la possibilità di recuperare il paziente.

Anche se i pazienti non sono prescritti terapia antibiotica profilattica, una qualche forma di trattamento antibiotico deve essere prescritto in quanto vittime di ictus sono molto più suscettibili alle infezioni in via di sviluppo.

2 Somministrare prova di acqua.

Difficoltà deglutizione è una delle principali cause di infezione in individui che hanno recentemente subito un ictus. Questa difficoltà di deglutizione può causare batteri di andare ai polmoni, causando polmonite ab ingestis.

Al fine di determinare se una vittima di ictus ha problemi di deglutizione, somministrare una prova di acqua, che consiste nel dare al paziente un bicchiere d'acqua da bere. Se il paziente ha difficoltà a bere il bicchiere, poi nutrienti e liquidi devono essere somministrati per via endovenosa fino a quando l'individuo riacquista la capacità di deglutire.

3 uso del catetere Limit.

Perché le vittime di ictus hanno spesso difficoltà a urinare da soli o svuotare completamente la vescica, è spesso inserito un catetere. Tuttavia, l'uso di un catetere è associato a più alti tassi di infezioni del tratto urinario, così uso catetere deve essere limitata il più possibile. Anche se non è necessario sostituire un catetere su base giornaliera, è importante assicurarsi crepe o sporcizia sono presenti. Se si sospetta un UTI, il trattamento antibiotico deve essere iniziata immediatamente.

4 Ruotare il paziente ogni due ore per evitare le piaghe da decubito.

Poiché vittime di ictus sono spesso costretti a letto o hanno limitato la mobilità per lunghi periodi di tempo, è importante trasformare il paziente ogni due ore per evitare decubiti sviluppo (noto anche come piaghe da decubito). piaghe da decubito può essere mortale se non trattata. E 'importante informare il medico del paziente se piaghe da decubito si sviluppano.

5 Il paziente deve mantenere un peso sano.

Molti pazienti con ictus perdono la capacità di mangiare e bere o semplicemente perdere il loro appetito dopo un ictus. Se il paziente sta avendo difficoltà a mantenere un peso sano, un tubo di alimentazione deve essere inserito fino a quando il paziente è in grado o disposti a nutrirsi da soli.

Essendo nutrizione sottopeso e poveri può compromettere il sistema immunitario del paziente, rendendo il paziente più vulnerabile sia alle infezioni virali e batteriche.

Consigli e avvertenze

  • Assicurarsi di mantenere il paziente in un ambiente pulito, sanitario e limitare l'interazione con il pubblico, al fine di ridurre l'esposizione a germi che possono causare infezione.
  • Anche se può essere scomodo e doloroso, vittime di ictus dovrebbero provare a camminare e muoversi il più presto possibile dopo un ictus. Più lungo è il paziente rimane a letto e immobile, maggiore è la probabilità di morte e poveri di recupero.
  • Nei casi di ictus grave, il paziente dovrebbe avere un tempo pieno o un infermiere o un familiare a tempo parziale presente per aiutare con le necessità quotidiane ed esercizi.
  • Strokes sono molto pericolosi, seria e complicata, e non tutti i pazienti saranno completamente recuperare, anche se sono seguiti tutti i passaggi precedenti.

Quali effetti produce epilessia hanno sul corpo?

L'epilessia è una malattia del cervello. Si iscrive in episodi di funzione cerebrale disturbata (convulsioni) che sono causati da un aumento dell'attività cerebrale. Più spesso, convulsioni sono brevi e causano pochi danni al corpo. In rare occasioni, le crisi sono abbastanza gravi da causare danni mentali o fisici permanenti e sono accompagnati da stress acuto emotivo / psicologico.

Convulsioni

Forse il sintomo più noto o familiare associata a epilessia è l'attacco epilettico. Quando si verificano convulsioni, sono spesso violenta e imprevedibile. La vittima può perdere coscienza, collasso, sbavare, controllo urinario perdere e convulsioni. Sequestri di solito lasciano la vittima disorientato e fisicamente esausto. Associate a convulsioni è un picco di attività cerebrale. Nel corso di un sequestro, neuroni nel cervello, il fuoco fino a 500 volte al secondo, che è molto più veloce rispetto al solito. Anche se non sempre accompagnato da convulsioni, l'attività cerebrale intensificata negli epilettici può verificarsi occasionalmente o centinaia di volte al giorno.

effetti

Ci sono diversi effetti collaterali fisici che possono verificarsi a causa di un attacco epilettico. La vittima può aspirare liquido nei polmoni, portando a polmonite ab ingestis. Convulsioni durante la gravidanza sono stati conosciuti per causare alcuni difetti di nascita. Una vittima può morso accidentalmente stesso durante un sequestro, causando danni esterni al corpo.

Danni al corpo, causata da crisi epilettiche è spesso indiretta. Ad esempio, una vittima può crollare e colpire la testa contro una superficie rigida, provocando traumi e lesioni. Sequestri che si verificano durante la guida o l'uso di macchinari pesanti possono provocare gravi danni fisici.

Emotivo

L'epilessia è spesso associato con accresciuto stress emotivo e psicologico. Dato che le crisi epilettiche sono imprevedibili, non vi è di solito un grande livello di ansia che accompagna le attività quotidiane di una vittima. L'ansia è di solito associata con la paura di perdere il controllo fisico di un corpo, la morte o l'incapacità di socializzare normalmente. L'epilessia può causare le sue vittime a sentire ostracizzati dalla società o mantenere un acuto senso di solitudine o di individualità.

Grave

Nei casi più gravi, crisi epilettiche possono provocare danni cerebrali o la morte. Casi di questo che si verificano sono molto rari. Nei casi in cui si verifichi un danno cerebrale o la morte, sequestri di solito sono di lunga durata e violenta. Due sequestri avvenuti in rapida successione l'uno all'altro (stato epilettico) possono anche causare gravi complicazioni.

fraintendimenti

L'epilessia non è contagiosa, né è causato da ritardo mentale o malattia mentale. Infatti, crisi epilettiche solito non sono dannose per il benessere del cervello in alcun modo. convulsioni gravi possono a volte causare danni al cervello, ma il danno di solito è minima. La maggior parte delle persone con epilessia sono in grado di mantenere il corretto funzionamento del cervello e molti hanno livelli superiori alla media di intelligence.

Olio minerale lassativo sicurezza

Olio minerale lassativo sicurezza


L'olio minerale è disponibile al banco nei negozi di droga, farmacie e altri negozi al dettaglio. Quando consigliato da un medico, olio minerale è sicuro di prendere come un trattamento lassativo orale per bambini e adulti. olio minerale può essere utilizzato anche come un lassativo clistere.

Funzione

Olio minerale è un lubrificante, il che significa come lassativo, cappotti viscere con una sottile pellicola di olio che inumidisce e ammorbidisce sgabelli modo che si muovono più facilmente attraverso l'intestino.

Identificazione

Olio minerale è un insapore olio a base di petrolio incolore, che viene venduto come olio minerale pianura o in combinazione con altri ingredienti come idrossido di magnesio.

Caratteristiche

Olio minerale è considerato un sicuro, delicato lassativo perché non ha lo stesso forte effetto stimolante sulla intestini come molti altri lassativi.

tipi

La forma orale di olio minerale richiede fino a otto ore per esercitare il suo effetto lassativo. La forma clistere ha lo stesso effetto lubrificante la forma orale, ma anche distende il retto e ha effetto in pochi minuti.

considerazioni

Se abusato, olio minerale può causare perdite anale con carenze del vitamine liposolubili A, D, E e K. Consultare il proprio medico prima di prendere l'olio minerale con altri farmaci, compresi gli altri lassativi e emollienti delle feci.

avvertimento

Se l'olio minerale viene accidentalmente inalato nei polmoni dalla bocca, o dallo stomaco di back-up, può portare a polmonite ab ingestis, secondo il Milton S. Hershey Medical Center presso la Penn State University.

Fine sintomi del morbo di Parkinson Fase

La malattia di Parkinson (noto anche come PD) è una malattia neurologica che provoca una serie di questioni riguardanti movimenti muscolari. Quelli con PD sviluppare tremori, rigidità muscolare, difficoltà a camminare, con un decremento di espressione facciale oltre ad altre preoccupazioni. Col passare del tempo, i sintomi di peggiorare di Parkinson. Che si verificano in più fasi, i cambiamenti che avvengono nel corpo della persona continuano a progredire fino a quando la persona passa. Ci sono alcune abilità motorie una persona cara può aspettare di vedere in fase più avanzata della malattia di Parkinson.

Disordini alimentari

pazienti PD in fase più avanzata hanno una diminuzione della loro appetito, che porta alla perdita di peso. Essi tendono inoltre ad avere difficoltà a deglutire, in questa fase della malattia pure.

Mobilità

Finali pazienti in stadio PD perdono gran parte della loro capacità di muoversi. Essi sono in grado di camminare o parlare. Non sono in grado di prendersi cura di se stessi a causa della perdita di massa nella loro capacità di funzionare.

Terapia

Le persone con malattia di Parkinson non migliorano in salute o movimento nonostante l'intervento terapeutico in questa fase. A causa della perdita di agitazione, i pazienti rischiano di finire ospedalizzati o feriti a causa di caduta.

Altered State Mental

Fine fase di Parkinson può indurre la persona ad avere un livello di coscienza alterato, a volte questo è legato alla persona di essere depresso. I pazienti che hanno aumentato la debolezza, affaticamento e sonnolenza.

Morte

Poiché il controllo generale del corpo diminuisce, quelli con il morbo di Parkinson sono più suscettibili di contrarre infezioni, polmonite o anche di soffocamento a causa della perdita di essere in grado di masticare e / o deglutire. Molte volte, queste emergenze secondarie portano alla morte della persona.

Segni e sintomi di End Stage Parkinson

La malattia di Parkinson è una malattia devastante che può colpire a qualsiasi età, ma colpisce più tipicamente quelli di 60 anni e più. I segni fisici, come passo strascicato, tremore a riposo, difficoltà di parola e risultato deterioramento mentale dalla morte delle cellule del cervello che producono il neurotrasmettitore dopamina. Nella sua quinta o ultima fase, i pazienti PD perdono la capacità di muoversi e di parlare e hanno bisogno di assistenza infermieristica continua. La progressione della malattia può essere rallentato con i farmaci e la chirurgia.

Prevalenza e Stages

La malattia di Parkinson è una malattia neurologica progressiva causata dalla perdita di neuroni in una regione del cervello che produce dopamina --- un neurotrasmettitore necessario per il corretto funzionamento della maggior parte del corpo, secondo la Johns Hopkins School of Medicine. Più di 1 milione di americani hanno PD, che causa il deterioramento progressivo in movimento tra cui andatura, equilibrio e coordinazione. Nelle fasi successive, le funzioni cognitive e affettive sono anche compromesse.

I sintomi della malattia si sviluppano quando l'80 per cento della dopamina nel cervello è distrutto. I sintomi di PD compaiono di solito in quelle 60 e più anziani, anche se segni e sintomi presenti nelle persone di 40 o più giovani in 5 al 10 per cento dei pazienti con MP. Non è stata stabilita la causa del PD.

I primi segni

Un segno precoce di Parkinson è una notevole riduzione in altalena di un braccio quando si cammina. A poco a poco, le braccia sono interessati e il paziente sviluppa un passo strascicato. Tremore a riposo delle mani, braccia e le gambe è un segno comune.

"Messa in scena" del PD per determinare in quale misura la malattia è progredita si basa su limitazioni funzionali, piuttosto che i sintomi, secondo Fondazione morbo di Parkinson. disfunzione Minor su un solo lato del corpo senza limitazioni nelle attività quotidiane definisce la prima fase, per esempio. La fase finale si riferisce a letto- o pazienti in sedia a rotelle con significative limitazioni che necessitano di assistenza con le attività della vita quotidiana.

Progressione

La progressione è diviso in cinque fasi che vanno dai primi segni e sintomi che sono lievi, non è invalidante e spesso trascurato al quinto, o alla fine, fase in cui il paziente è in grado di stare in piedi o camminare ed è completamente dipendente dagli altri per la cura. Nella seconda fase, i sintomi come la rigidità degli arti, hanno rallentato il movimento del corpo e cambiamenti posturali presenti bilateralmente. Nella terza fase, prime difficoltà con equilibrio quando in piedi o camminare sono evidenti.

Nella fase quattro, i sintomi includono contrassegnati cambiamenti di postura, problemi nel linguaggio e dormire, compromissione del sistema nervoso autonomo e frequenti cadute. problemi psichiatrici, tra cui la depressione e deterioramento cognitivo si sviluppano. Il quinto, o alla fine, fase è caratterizzata da una completa perdita di mobilità e la necessità di assistenza infermieristica costante.

Stadio terminale

Il quinto, o alla fine, stadio della malattia di Parkinson è una vasta peggioramento dei sintomi esistenti. Dell'intestino e incontinenza della vescica sono all'ordine del giorno, così come la perdita della capacità di girarsi nel letto. La depressione si approfondisce come i pazienti di solito perdono la capacità di parlare con facilità, accompagnata dalla incapacità di trovare la parola corretta. Discorso diventa più silenzioso e più difficile per il paziente. deterioramento intellettuale è evidente.

Vulnerabilità alle infezioni a tali polmonite aumenta, e il conseguente soffocamento può causare la morte, anche se PD sé non è fatale. In stadio terminale Parkinson, pazienti sperimentare una perdita di appetito e perdere peso, hanno una grave agitazione e difficoltà di respirazione e la deglutizione. Perché PD distrugge progressivamente l'equilibrio e la coordinazione, cadute diventare più frequenti, con molti viaggi in ospedale per le lesioni.

I disturbi d'ansia sono comuni come PD avanza verso la sua fase finale. Aumento risultati ansia dal processo neurodegenerativo sottostante, ed i pazienti possono sviluppare fobie di cose come uscire in pubblico o di essere in spazi ristretti. Allucinazioni, deliri e cambiamenti di personalità possono anche accadere.

interventi

Parkinson risponde bene nelle sue prime fasi di trattamento con farmaci dopamino-stimolante, come roprinirole e pramipexolo in combinazione con levodopa, precursore della dopamina che converte in dopamina nel cervello. Tuttavia, dopo cinque anni di trattamento con questi farmaci, la loro efficacia diminuisce.

sintomi psichiatrici, tra cui la depressione profonda, sono spesso gestiti con la somministrazione di farmaci antidepressivi. Poiché alcuni psicosi può essere indotta da farmaci, riduzione di dosi di questi farmaci è spesso necessario.

la stimolazione cerebrale profonda chirurgico è stato trovato per migliorare le funzioni neuromuscolari e ridurre la necessità di altri farmaci. La terapia fisica può aiutare con disturbi del movimento, e la terapia del linguaggio può efficacemente trattare disturbi del linguaggio e voce. consulenza nutrizionale può contribuire ad alleviare la costipazione cronica associata a PD.

Criteri Hospice per la malattia di Parkinson

La malattia di Parkinson è una malattia degenerativa del sistema nervoso centrale che colpisce il modo in cui si muove. Il problema si sviluppa a causa di danni di alcune cellule nervose manifesti cerebrali e il disordine sono caratterizzati da rigidità muscolare, rallentamento del movimento fisico, tremori e nei casi più gravi, perdita di movimento fisico.

La dopamina è una sostanza chimica che è fatto da parte delle cellule nervose responsabili per l'invio di segnali per la parte di controllo del motore del cervello, permettendo ai muscoli di funzionare senza problemi e di muoversi secondo quanto dite loro di. Con il morbo di Parkinson, le cellule nervose abbattere e problemi iniziano. Parkinson è una malattia progressiva; tuttavia, lo fa lentamente anticipo. I farmaci sono disponibili per contribuire a trattare la malattia, ma spesso, alla fine, il farmaco non è più efficace e la malattia prende sul paziente.

Parkinson avanzata

Parkinson aumenta gradualmente mostrando se stesso attraverso disturbi disordine avanzate come la disfunzione autonomica, segni assiali, problemi neuropsichiatrici e disturbi del sonno che sono tutti comuni negli stadi avanzati del morbo di Parkinson. Questi sintomi si mostreranno come disturbi urinari, la depressione e l'ansia, la demenza, il congelamento, disartria o instabilità ostural e insonnia.

Alcuni dei farmaci usati per curare causare allucinazioni di Parkinson, e per il paziente affetto da demenza, un aumento degli episodi sono spesso esperti.

La progressione del Parkinson provoca anche tremori degli arti. la mobilità del braccio inizia a scomparire e un malato non è più in grado di oscillare le braccia. Il corpo comincia a piegarsi in avanti e il paziente perde la capacità di passare da una sedia o girarsi nel letto. Le espressioni facciali scompaiono come i recettori dophamine non è più in grado di dire la faccia di reagire, o inviare emozioni. Aggressione e depressione tendono a diventare grave.

In molti pazienti con le ultime fasi della deglutizione di Parkinson diventa impossibile in quanto il paziente non si ricorda più come inghiottire.

La cura per il paziente con Parkinson

Parkinson è una malattia a lungo termine e, come la malattia va avanti, le emozioni correre più in alto. Si tratta di un impegno che può portare a depressione, stanchezza, senso di colpa e lo stress. Il miglior consiglio per la cura dei pazienti di Parkinson è:

Ottenere aiuto. Ottenere famiglia coinvolta. Aiutare ad educare coloro che vi circondano sul Parkinson. Mantenere la propria salute. Non tenere le cose dentro. Ridere. Sappiate c'è aiuto.

Ci sono milioni di famiglie nella cura degli Stati Uniti per una persona con Parkinson e molti seconda servizi per la comunità o quelli forniti dalla Associazione del Parkinson. Associazione del Parkinson è un grande sbocco per aiuto nella cura del paziente sia per il presente e lungo termine.

Quando è il momento per Hospice e Hospice Ammissibilità

Parkinson diventa debilitante, alla fine, e come la malattia progredisce nelle sue fasi finali cura per il paziente può essere qualcosa che il familiare o il caregiver non può più compiere da solo. Leggendo le linee guida per ospizio per pazienti di Parkinson può aiutare a decidere se hospice è una alternativa che si dovrebbe cercare.

Per poter beneficiare di hospice il paziente deve soddisfare determinati criteri. Il paziente deve essere criticamente compromessa la respirazione con ciascuna delle seguenti:

La dispnea, mentre a riposo Capacità vitale inferiore al 30 per cento di ossigeno supplementare durante la notte richiesto la ventilazione artificiale rifiutato dal paziente

O
rapida progressione della malattia con:

insufficiente apporto di sostanze nutritive e fluidi per sostenere la vita continua perdita di peso disidratazione o ipovolemia No Metodi di alimentazione artificiali

O
Il paziente deve avere complicanze potenzialmente letali, quali:

polmonite da aspirazione corrente (con o senza alimentazione enterale) superiore infezione delle vie urinarie Sepsi febbre ricorrente dopo la terapia antibiotica stadio 3 o 4 ulcere da pressione

Hospice Referral

Di riferimento per il paziente di Parkinson per hospice non ha bisogno di essere fatto dal medico del paziente. Il riferimento iniziale può essere fatta da chiunque. Questo include la famiglia o con gli amici. Tuttavia, il programma Hospice si metterà in contatto il medico del paziente prima del ricovero effettivo per il programma per verificare che il paziente può beneficiare di hospice.

Una volta che l'ammissibilità è stata determinata, per legge, la decisione finale è il paziente.

Copertura assicurativa e Hospice

Medicare parte A prevede la copertura di tutte le spese coinvolti nella cura ospizio. Un paziente può anche essere coperti da Medicaid. La maggior parte dei piani di assicurazione private e HMO, nonché altre organizzazioni di assistenza gestito forniscono una copertura.

Si può morire di malattia di Parkinson?

La malattia di Parkinson è una malattia del cervello. Alcune cellule nervose, chiamate neuroni, nella substantia nigra (una parte del cervello) producono una sostanza chimica chiamata dopamina. La dopamina svolge una funzione molto importante nel corpo. Esso consente al cervello di controllare i muscoli in modo i muscoli si muovono uniformemente. E 'responsabile del coordinamento e la funzione dei muscoli e il movimento. Nei pazienti con morbo di Parkinson, queste cellule nervose diventano compromessa o morire. Quando l'80 per cento di queste cellule nervose muoiono, i sintomi del Parkinson cominciano ad apparire. Mentre il morbo di Parkinson può influire gravemente la qualità della vita, riduce durata della vita, e può in ultima analisi, portare ad una condizione che causa la morte, il morbo di Parkinson in sé non è fatale.

Effetti di Parkinson

Parkinson ha molti effetti sul corpo. Quando 80 per cento delle cellule nervose nella substantia nigra sono più produrre la dopamina necessaria, Parkinson comincia ad avere un effetto marcato sul corpo. I pazienti in genere sperimentare tremori o agitazione. Essi possono essere rigide, hanno bilanciamento difficoltà e non essere in grado di muoversi rapidamente. Essi possono essere in grado di controllare pienamente le loro espressioni facciali o parlare in modo chiaro. Questi effetti possono spesso portare i pazienti a diventare anche depresso.

Progressione della malattia

Parkinson è una malattia progressiva. Gli effetti possono essere lievi a prima, incidendo solo una parte del corpo (spesso tremori della mano sono uno dei primi segni di Parkinson). Questi sintomi iniziano a peggiorare gli straordinari. Tremors diventano più evidenti e la gamma di movimento diventa più limitata. I movimenti diventano più lenti e sono caratterizzati come bradicinesia, che si riferisce a rallentare il movimento. I pazienti finirà per diventare in grado di camminare, muoversi, bagno o vestirsi, o addirittura girarsi nel letto. Parlando può diventare difficile e pazienti inizierà a comunicare lentamente in una voce monotona. Scrittura a mano diventa anche molto piccolo e difficile da leggere. Sebbene la progressione del morbo di Parkinson è normalmente relativamente lento, essa varia da paziente.

decessi

stessa di Parkinson non è una malattia fatale. I pazienti possono diventare gravemente inabili e incapace di muoversi o di prendersi cura di se stessi all'interno di 10 a 20 anni dalla diagnosi, ma la malattia stessa non causerà la morte. Una volta che i sintomi iniziano a sorgere, però, che in genere non andare via e la malattia solo continuerà a peggiorare progressivamente fino a quando un paziente è incapace.

Cause di morte correlati al Parkinson

Anche se il morbo di Parkinson non è fatale, alcuni sintomi possono eventualmente portare ad incidenti che sono fatali. Difficoltà a deglutire causata dal morbo di Parkinson può portare ad aspirazione di cibo nei polmoni. Ciò può causare la polmonite o altre malattie polmonari fatali. Una perdita di equilibrio può anche causare una caduta fatale.

Il trattamento della malattia di Parkinson

Parkinson non è curabile. I farmaci sono usati per trattare i sintomi del morbo di Parkinson, piuttosto che la malattia di base. Farmaci tentano di imitare dopamina nel corpo, che può migliorare o alleviare alcuni dei sintomi temporaneamente. La chirurgia può anche aiutare ad alleviare i sintomi del morbo di Parkinson, ma perché non è una cura e per i pericoli connessi con la chirurgia del cervello, la chirurgia è spesso praticata una volta che tutti gli altri metodi di trattare con i sintomi hanno fallito.