Fonti vegetali di calcio

Fonti vegetali di calcio


Calcio, più comune di qualsiasi altro minerale nel corpo, si trova principalmente in denti e le ossa. Il minerale è necessario anche per le funzioni nervose e muscolari del corpo, e la cui mancanza può causare osteoporosi, se una persona non aggiunge abbastanza calcio alla sua dieta quotidiana. Adulti di età compresa tra 19 e 50 tra richiedono circa 1.000 milligrammi di calcio al giorno. L'indennità giornaliera raccomandata di calcio per i bambini varia per età, dai bambini che necessitano di circa 210 milligrammi, per gli adolescenti che hanno bisogno di 1.300 milligrammi al giorno, in base alle informazioni del Linus Pauling Institute.

Le verdure

Ortaggi, già una fonte primaria di cibo in una dieta vegetariana, aggiungere calcio e altre sostanze nutritive per una dieta sana. Le persone che non mangiano prodotti di origine animale sono a minor rischio per la perdita di calcio, ma ancora richiedono la stessa indennità giornaliera raccomandata di calcio per mantenere la salute delle ossa e le funzioni del corpo, indica il Vegetarian Resource Group. Il buio, tipi a foglia verde di verdure in genere forniscono la più alta quantità di calcio. Buone fonti vegetali di calcio comprendono piatti di Collard, senape e cime di rapa, cavoli, broccoli e cavolo cinese cotti.

tofu

Tofu, a base di latte di soia, è un cibo gratis a basso contenuto calorico e colesterolo che aggiunge di calcio per una dieta vegetariana. Cina e Giappone hanno fatto uso di tofu per secoli come un modo economico e salutare per aggiungere alla rinfusa per vari pasti. Quando il prodotto tofu contiene solfato di calcio, che è quotata l'etichetta nutrizionale, fornisce circa 430 milligrammi di calcio al mezzo bicchiere, secondo Penn State College of Agricultural Sciences. Se solfato di calcio non viene aggiunto al prodotto, fornisce circa 130 milligrammi per tazza.

latticini

Latte e prodotti lattiero-caseari sono generalmente considerati come la fonte alimentare primaria di calcio. Tuttavia, a causa dell'elevato contenuto di grassi saturi di molti prodotti lattiero-caseari, e condizioni come l'intolleranza al lattosio, una persona dovrebbe frugale aggiungerli a una dieta vegetariana, a base di informazioni fornite dalla Harvard School of Public Health. uso moderato dei prodotti di latte potranno beneficiare la salute delle ossa, però, così cibi come yogurt, latte scremato, l'uno per cento di grassi lattieri ricotta, latte di soia e formaggio americano sono buone aggiunte a una dieta sana.