Caratteristiche della GTX 1999 SeaDoo

Caratteristiche della GTX 1999 SeaDoo


L 'acronimo PWC si riferisce a "moto d'acqua". Questo è qualcosa di un termine improprio, perché i modelli a quattro posti non sono infrequenti. PWC, tuttavia, universalmente descrivere imbarcazioni che non sono barche; il pilota o piloti seduti o in piedi a bordo della nave, piuttosto che al suo interno. I "quattro grandi" produttori di PWC sono Honda, Kawasaki, SeaDoo e Yamaha.

La linea SeaDoo

SeaDoo è il marchio di produzione di Bombardier Recreational Products, una società canadese. Per l'anno modello 2012, Bombardier prodotto 15 modelli suddivisi in quattro categorie: prestazioni di lusso, musclecraft, ricreazione e sport. prodotti Seadoo sono apparsi sul mercato nel 1968, con un grande marchio revamping due decenni più tardi.

Storia GTX

Il marchio GT è stato introdotto nel 1990, diventando il primo modello a tre posti di SeaDoo e il primo ad avere una retromarcia. La GTX fatto la sua comparsa tre anni dopo ed è stato realizzato, in una forma o nell'altra, da allora. L'uso di doppi carburatori Mikuni ha dato un po 'più di potenza rispetto ai suoi predecessori GT. La GTX è sempre stato commercializzato come una macchina di lusso. Nel 1995, il modello è stato equipaggiato con il motore 657X di Bombardier, ha aumentato a 787 cc per il prossimo anno, che ha visto anche un notevole restyling dello scafo. Nel 1998, un nuovo 130 cavalli, 947 cc motore a carburatore opzionale finalmente fatto il rapporto potenza-peso qualcosa da raccontare a casa.

Settore automobilistico

Nel 1999, il motore standard era un bicilindrico 782 cc - 47,7 pollici cubici - Rotax motore marino espirare attraverso un RAVE - valvola a lamelle - sistema di scarico. Nuovo per l'anno è stato un chip di iniezione elettronica. trasmissione a trasmissione diretta con ingranaggi avanti, folle e retromarcia è controllato da una leva a sinistra del mobiletto centrale. Del 1999 utilizzato un flusso assiale, grande hub, un solo stadio pompa a getto d'acqua con una girante in acciaio inox. La macchina era 12 volt, come lo sono la maggior parte dei veicoli stradali a benzina, rendendo possibile la diagnosi dei guasti per i tecnici non specialisti competenti. Il serbatoio del carburante ha tenuto 15 litri, con una funzione di riserva di tre litri.

carrozzeria

Il produttore descrive il tipo di scafo 123- da 47 pollici come "V profonda"; il modello 1999 è stato disponibile in una combinazione di colori bicolore verde e bianco. Una volante di inclinazione era standard, così come lo erano gli specchi singoli, un gancio di traino in avanti - per il recupero, non di traino, per esempio, gli sciatori - e un vano portaoggetti arco, un vano portaoggetti console e un dispositivo di raffreddamento sotto il sedile posteriore.

Strumentazione

Strumentazione è stata condotta in una zona incassata in avanti del manubrio e caratterizzato un tachimetro analogico e contagiri. Un display a cristalli liquidi tracciato livelli di carburante e di olio, un metro per registrare ore di utilizzo, la tensione e surriscaldamento spia di malfunzionamento luci, così come un contachilometri parziale che hanno registrato velocità media e di picco per ogni escursione. Un dispositivo antifurto era standard.