Effetti collaterali di Ginger integratori

Effetti collaterali di Ginger integratori


Il supplemento zenzero è un fusto sotterraneo (rizoma) di un impianto utilizzato per più di 2000 anni nella medicina indiana, araba e asiatici, secondo l'Università del Maryland Medical Center. L'impianto è stato usato per molti disturbi e malattie, tra cui la nausea da movimento, la gravidanza o la chemioterapia; articolazioni infiammate; e il cancro.

Reazione allergica

Alcuni pazienti hanno avuto reazioni allergiche a integratori di zenzero. Queste reazioni hanno incluso eruzioni cutanee di contatto e le reazioni oculari. Questi sono il più delle volte si è verificato con le persone che lavorano con lo zenzero direttamente o applicano zenzero per la loro pelle, o coloro che sono stati diagnosticati come allergie al balsamo del Perù, secondo Medline Plus. Una reazione allergica con lo zenzero può verificarsi se un paziente è allergico a zenzero rosso, guscio di zenzero, cardamomo verde o piante della famiglia Costus.

Farmaco sangue

Secondo la Mayo Clinic, i componenti di zenzero si pensa di avere un effetto anti-piastrine di sangue. Se questo è vero, ciò significherebbe che lo zenzero ha un'azione simile a quello dell'aspirina, e può anche essere più potente. Se questo è il caso, i pazienti che hanno bisogno di sottoporsi a un intervento chirurgico o che stanno assumendo farmaci per rallentare la coagulazione del sangue devono evitare di assumere integratori di zenzero. Inoltre, lo zenzero può ridurre i livelli di zucchero nel sangue pure. Ciò significa che i pazienti che stanno assumendo farmaco per il diabete o l'insulina può decidere di consultare un medico prima di utilizzare lo zenzero.

problemi gastrointestinali

Lo zenzero può causare occasionalmente il comfort gastrointestinale. Alcune persone hanno segnalato eruttazione, bruciore di stomaco, gonfiore, gas, nausea e un cattivo sapore in bocca. Questo si è verificato più di zenzero in polvere rispetto a qualsiasi altro tipo. Secondo Medline Plus, alcuni casi si sono verificati zenzero in cui un paziente inghiottito senza masticare, causando un blocco intestinale. A causa di questi potenziali effetti collaterali, i pazienti con bloccati intestino, ulcere, calcoli biliari e malattie infiammatorie intestinali dovrebbero parlare con un medico prima di usare lo zenzero.

La pressione sanguigna e cuore

La Mayo Clinic afferma che lo zenzero ha causato tassi cardiaci anomali nei test di laboratorio, ma questi risultati non sono stati ancora confermato nell'uomo. Come precauzione, può essere meglio evitare lo zenzero se si sono verificati ogni tipo di difetto cardiaco. Per lo stesso motivo, lo zenzero è stato pensato sia per sollevare e abbassare la pressione sanguigna da sorgenti diverse. Se sta assumendo il farmaco di pressione sanguigna sia per alzare o abbassare la pressione sanguigna, parlare con un medico prima di usare lo zenzero.