Pancreas Cancer Cure

Pancreas Cancer Cure


Come una ghiandola esocrina, il pancreas secerne enzimi digestivi che si combinano con la bile dal fegato e la cistifellea, svuotamento nel duodeno (o piccolo intestino) per digerire proteine ​​e grassi. Come una ghiandola endocrina, collezioni di cellule specializzate del pancreas (isole di Langerhans) secernono l'ormone insulina, che controlla il livello di glucosio (zucchero) nel sangue, e glucagone e somatostatina, che aiutano anche i livelli di glucosio di controllo. Il cancro può verificarsi in qualsiasi parte del pancreas.

Chirurgia

Uno dei problemi principali con il trattamento chirurgico è che il cancro del pancreas è spesso avanzata prima che i sintomi (dolore, perdita di peso, ittero, diabete, anemia) verificarsi. Un laparoscopia (un tubo flessibile inserita in addome con una telecamera alla fine) di solito è fatto prima dell'intervento esaminare metastasi (o diffusione del cancro); se il tumore ha metastatizzato, il tumore è inoperabile.
Lo stato National Cancer Institute che il 90 per cento dei tumori sorgono nei condotti, più nella testa del pancreas (vicino al duodeno). tumori localizzati della testa del pancreas, che di solito bloccare il drenaggio biliare, o le isole di Langerhans, che alterano i livelli di insulina, può essere rimosso chirurgicamente.

Chirurgia di solito include la rimozione di parte dello stomaco, parte del pancreas, della cistifellea e condotti e duodeno (nella cosiddetta procedura Whipple). Tutto o parte del pancreas può essere rimosso, ma completa rimozione provoca diabete grave. Se la rimozione chirurgica del tumore non è possibile, a volte uno stent (tubo) è collocato nei condotti di tenerli aperti e alleviare i sintomi.

Chemioterapia

La chemioterapia è di solito dato dopo la rimozione chirurgica di un tumore al fine di garantire il controllo di qualsiasi diffusione non identificato di cellule tumorali al di fuori del pancreas. La chemioterapia è data anche per trattare direttamente il cancro se si è diffuso ed è inutilizzabile. I tassi di sopravvivenza sono stati molto povera con la chemioterapia, ma di recente, secondo la Fondazione Nazionale pancreas, un nuovo agente, gemcitabina, sta mostrando la promessa. L'agente chemioterapico più utilizzato è 5-fluoroucil (5-FU), che ha gravi effetti collaterali.

studi clinici attuali stanno confrontando l'utilizzo di gemcitabina da sola, in combinazione con 5-FU e in combinazione con altri farmaci per determinare il miglior approccio terapeutico. Inoltre, studi clinici stanno valutando un nuovo tipo di farmaco che inibisce un enzima (farnesil transferasi) attivo con il cancro.

Radiazione

La radiazione è spesso usato in combinazione con la chemioterapia per curare il cancro al pancreas dopo l'intervento chirurgico o quando il tumore è inoperabile. La chemioterapia fornisce trattamento sistemico, mentre le radiazioni fornisce il trattamento locale, come le uniche cellule colpite sono quelli che ricevono direttamente la radiazione. In alcuni casi, la radiazione può essere utilizzato per ridurre i tumori per alleviare il dolore o sintomi, anche se una cura non è possibile.
Una nuova forma di trattamento è radiochirurgia stereotassica con CyberKnife, un sistema computerizzato che si concentra più fasci di radiazioni sui siti di piccole dimensioni. Rocky Mountain CyberKnife riporta che gli studi hanno dimostrato che il trattamento con CyberKnife si restringe o si arresta la crescita dei tumori pancreatici. Gli studi clinici sono in corso presso la Stanford University, utilizzando il trattamento CyberKnife dopo la chemioterapia.