Malattia metastatica osteosarcoma

Malattia metastatica osteosarcoma


L'osteosarcoma è una forma di tumore osseo che colpisce in genere le braccia e le gambe. osteosarcoma metastatico indica che il tumore si è spostata al di là delle ossa e in altri settori, come i polmoni, secondo il Sarcoma iniziativa Liddy Shriver. Il trattamento e la prognosi dipende da diversi fattori.

osteosarcoma metastatico

L'American Cancer Society indica 85 per cento di diffusione metastatica osteosarcomi ai polmoni. Altri siti meno comuni includono il cervello, altre ossa e altri organi.

Fasi di osteosarcoma metastatico

Alcuni tipi di cancro, come osteosarcoma, hanno substages all'interno delle quattro fasi del cancro. tumori Fase 4A si sono diffuse al polmone. Fase 4B tumori si sono spostati ai linfonodi e siti distanti o si sono diffuse ad altri luoghi rispetto al polmone ma senza coinvolgimento linfonodale.

Trattamento

Trattamenti per osteosarcoma advanced possono includere uno o più dei seguenti: chirurgia per i tumori che può essere rimosso dalle ossa e polmoni, e chemioterapia per fino ad un anno.

Tasso di sopravvivenza

Il tasso di sopravvivenza per osteosarcomi metastatici in cui i tumori del polmone e delle ossa possono essere rimossi è dal 30 al 50 per cento. Quelli con tumori non operabili hanno una prognosi peggiore. Questi numeri rappresentano pazienti trattati molti anni fa e potrebbero non essere accurati per i pazienti con diagnosi recente.

Considerazioni per Prognosi

Mentre la capacità di rimuovere il tumore è un fattore prognostico chiave per osteosarcoma metastatico, altre cose possono influenzare pure. Questi includono il grado della neoplasia (quanto siano differenti dalle normali cellule ossee), l'età del paziente, la salute generale, se le ossa sono ancora in crescita e se il paziente è affetto malattia metastatica come la diagnosi originale o se il cancro è tornato a fase 4.