Come trattare una eruzione cutanea di calore Se non prurito

Come trattare una eruzione cutanea di calore Se non prurito


eruzione cutanea di calore è un tipo di eruzione cutanea noto per la sua urti rossi o scoppio di piccole vescicole dopo il tempo trascorso all'aria aperta per il caldo. dotti sudore bloccati impediscono la traspirazione da essere rilasciato dal corpo per raffreddare naturalmente la pelle, risultando in un focolaio di eruzioni cutanee. Anche se alcune forme di eruzione cutanea di calore può causare la pelle a prudere e sentire pungente, non tutte le forme di eruzione cutanea di calore includono questo sintomo. Quando curato adeguatamente, una eruzione cutanea di calore di solito va via da solo in tre o quattro giorni.

istruzione

1 Fare la doccia in acqua tiepida per raffreddare la pelle o immergersi salviette in acqua fredda, strizzarlo e applicare sulla pelle impacchi freddi come. Continuare ad applicare le impacchi freddi fino a quando la pelle si raffredda.

2 Aria secca la pelle che è stata raffreddata sotto la doccia o con impacchi. Utilizzando un asciugamano per asciugare la pelle può aggravare la pelle irritata.

3 vestito in abiti leggeri in fibre naturali come cotone, seta o lino. Assicurarsi che i vestiti sono larghi in modo che non sfregare contro la pelle.

4 Posizionare un ventilatore elettrico a soffiare intorno alla vostra pelle per tenerlo fresco. Usare l'aria condizionata a casa o al lavoro, quando possibile, di mantenere la pelle fresca e prevenire la sudorazione.

5 Prendere acetominophen o un altro riduttore di febbre over-the-counter, se si dispone di una febbre che accompagna il vostro eruzione cutanea di calore.

Consigli e avvertenze

  • Lenire la pelle in un bagno di bicarbonato di sodio per alleviare l'irritazione.
  • Mantenere la pelle fresca per la durata del rash per aiutare nella guarigione.
  • Evitare l'uso di lozioni e creme sulla pelle con eruzioni cutanee di calore come questo può evitare che il sudore di essere liberato dai condotti.
  • Se il vostro eruzione cutanea di calore non va via dopo 3 o 4 giorni, o se le onde zona rash o trasuda pus, consultare un medico. In alcuni casi, rash calore può essere causato da una infezione.
  • Se l'eruzione è accompagnata da vertigini, nausea, o confusione, o se hai problemi di respirazione, andare al pronto soccorso immediatamente; questi possono essere segni di gravi malattie legate al caldo.