Trattamento tubercolosi

La tubercolosi è un'infezione batterica che colpisce principalmente i polmoni. In alcuni casi, i batteri possono diffondersi ad altre parti del corpo, più frequentemente le ossa, colonna vertebrale, cervello e reni. I batteri viene identificato da un semplice test chiamato test di PPD in cui cinque unità tubercoliniche (TU) di PPD vengono iniettati nella pelle. In caso di irritazione, il medico "legge" o identifica la pelle sollevata che indica la presenza di batteri della tubercolosi. Quando il test è positivo (l'irritazione si verifica) è necessario il trattamento.

La tubercolosi infezione

Il trattamento dipende dal fatto che la tubercolosi è attivo o è solo presente come infezione tubercolare. Una infezione di tubercolosi viene diagnosticata quando i batteri che causano la tubercolosi è trovato nei polmoni, ma non è ancora attiva. Secondo il medico di famiglia, solo il 10 per cento delle persone che hanno i batteri nei loro polmoni in realtà sviluppare tubercolosi attiva. Quando i batteri della tubercolosi è identificato in un test cutaneo, radiografia del torace sono di solito eseguite per determinare se l'infezione è tubercolosi attiva o se il batterio è presente ma non ancora un'infezione attiva. Quelli con i batteri inattivi non sono contagiose, e nessuno può prendere la tubercolosi da loro. Quando i batteri non diventa attiva, di solito è trattata con un antibiotico, chiamato isoniazide, che uccide l'infezione.

isoniazide

Nel prendere isoniazide per uccidere i batteri della tubercolosi e prevenire la tubercolosi diventi attiva, è importante non perdere una dose della pillola. In genere, le prescrizioni insegnano che la pillola essere preso ogni giorno per sei mesi. I medici possono richiedere visite mensili durante questo periodo di tempo per garantire la tubercolosi non è diventata attiva. Non si può bere alcolici o assumere paracetamolo (come Tylenol) durante l'assunzione di isoniazide.

tubercolosi attiva

Tubercolosi attiva è una malattia sintomatica, che provoca in genere la tosse e la stanchezza. Quattro farmaci sono usati nel trattamento di tubercuslosis attiva: Etambutolo, pirazinamide, rifampicina e isoniazide. In genere, è prendere tutti e quattro di questi farmaci fino a quando l'infezione tubercolare è risolta (sia i batteri vengono tutti uccisi o diventano inattivi). La maggior parte delle persone sono su questi farmaci per circa sei mesi. Effetti indesiderati gravi possono verificarsi a seguito di assunzione di questi farmaci, tra cui nausea, mal di stomaco, un ingiallimento della pelle, febbre, eruzioni cutanee, di colore scuro delle urine, prurito, intorpidimento o formicolio ai piedi, stanchezza e visione offuscata. Inoltre, è essenziale astenersi dal bere alcol o prendere paracetamolo per evitare danni al fegato. In genere, è necessario radiografia del torace periodiche per il resto della tua vita per garantire che i batteri non tornano e / o diventare di nuovo attivo.