Come per triangolare una posizione

Come per triangolare una posizione


Immaginate di sei perso nel bosco con la bussola e carta topografica. Per trovare la strada per tornare a un sentiero e la sicurezza, è necessario triangolare la propria posizione. Il processo di triangolazione consente di trovare la posizione approssimativa basata sui cuscinetti dei due punti di riferimento visibili da dove ti trovi. Questi cuscinetti sono poi tradotti sulla vostra mappa per determinare la posizione.

istruzione

1 Scegli due caratteristiche sulla vostra mappa topografica che si può vedere dalla vostra posizione. Le montagne sono spesso il punto di riferimento più ideale da utilizzare in quanto sono facili da vedere dalla maggior parte delle località. È inoltre possibile utilizzare punti di riferimento artificiali se sono sulla mappa e si può vedere dalla vostra posizione.

2 Orientare la tua mappa in modo che il Nord è allineata con la direzione che la bussola indica è vero nord.

3 Spostare la bussola in modo che la freccia di direzione è puntato verso il primo punto di riferimento da cui si sta triangolazione. Ruotare il quadrante della bussola in modo che la, vera freccia rossa a nord è allineato con il vero punto a nord sul quadrante. Leggere il cuscinetto indicato dalla bussola.

4 Disegnare una linea retta con una matita e goniometro dal punto di riferimento sulla mappa utilizzando il cuscinetto indicato dalla vostra bussola.

5 Ripetere il processo di lettura per il secondo punto di riferimento. Disegnare una linea con i corrispondenti cuscinetti. Il luogo in cui le due linee si incontrano vi mostrerà la posizione approssimativa.