Che cosa è Fase 3 cancro ovarico?

Il cancro ovarico ha origine in una o entrambe le ovaie. Ci sono tre tumori principali che possono avere origine all'interno delle ovaie: tumori a cellule germinali, tumori stromali e tumori epiteliale. tumori a cellule germinali originano nelle cellule ovariche, che sono responsabili della produzione di uova. I tumori stromali originano nelle cellule che producono l'ormone che forniscono la struttura e il supporto per l'ovaio. tumori epiteliali originari di superfici esterne delle ovaie. La stragrande maggioranza dei tumori ovarici sono causati da tumori epiteliali.

messa in scena

Il cancro ovarico è allestita con il sistema standard di mettere in scena quasi tutti i tipi di cancro. Questo sistema assegna una fase da I a IV, con I il meno grave e IV è il più grave. Si chiama il sistema AJCC perché è stato creato dal Joint Committee on Cancer. È anche talvolta indicato come sistema TNM, basata sui tre fattori utilizzati per assegnare una fase di un cancro. Il fattore "T" descrive le dimensioni del tumore. Il fattore "N" descrive la portata o l'assenza di cancro nei linfonodi. Il fattore "M" descrive la presenza o assenza di metastasi (diffusione del cancro in altre parti del corpo).

Stage IIIA

Il cancro ovarico ha tre diverse classificazioni per il cancro della fase III. Stage IIIA è il meno grave della fase III tumori. Esso è caratterizzato da un numero T di 3a, un numero N di 0 e un numero M di 0. Il 0 in N e M significa che non ci sono metastasi o tumore nei linfonodi. Il numero T di 3a significa che vi è il cancro visibile presente nelle ovaie e cellule tumorali microscopiche nel rivestimento dell'addome superiore, ma nessun cancro visibile nell'addome.

Stage IIIB

Stage IIIB è il prossimo di classificazione per il tumore ovarico fase III, ed è più difficile da trattare rispetto Stage IIIA. Ancora una volta, la N e il numero M sono 0, il che significa che non c'è cancro nei linfonodi o in parti distanti del corpo. Tuttavia, il numero T di 3b significa che c'è cancro presente in entrambe le ovaie e il cancro visibile nell'addome, che è inferiore a 2 cm.

stadio IIIC

Stadio IIIC è la classifica finale della fase III. Il livello successivo di cancro ovarico è la fase IV, che non è più curabile. Stadio IIIC è caratterizzato da un numero N di 1. Ciò significa che il cancro è presente nei linfonodi. Il numero T non ha importanza, perché è la presenza del cancro nei linfonodi che rendono il IIIC stadio del cancro. Il numero M è 0. Stadio IIIC descrive anche il cancro con un numero T di 3c, e un numero N e M di 0. Questo significa che il cancro visibile più grande di 2 centimetri è presente in addome, ma non vi è alcun coinvolgimento linfonodale.

Prognosi

La prognosi per il cancro è determinato sulla base valutare i tassi di sopravvivenza a cinque anni dei pazienti con diagnosi di una determinata fase del cancro. Secondo l'American Cancer Society, il tasso di sopravvivenza a cinque anni per i pazienti con diagnosi di tumore ovarico fase IIIA è 50,8 per cento. Il tasso di sopravvivenza a cinque anni per i pazienti con stadio IIIB scende al 42,4 per cento. Infine, il tasso di sopravvivenza a cinque anni per i pazienti con tumore ovarico stadio IIIC è 31,5 per cento.